lost password?
Sabato, 19.08.2017

Aussie Million: Main Event al Day3 con Willcock chipleader
am Thursday, February 6, 2014

Si è concluso anche il Day 2 del $10.600 Main Event APPT, al Crown Plaza di Melbourne, con 355 giocatori al via di una corsa che avrebbe dovuto portare fino ai 72 posti pagati, ma così non è stato. Nonostante un’inizio “vivace” l’azione, man mano che i giocatori uscivano tendeva a rallentare allontanando di almeno 12 ore il momento delo scoppio della bolla.

Gareth_Dwyer_450px

Gareth Dwyer

Sono stati giocati sei livelli da 90 minuti l’uno ed alla fine, quando il Torunament Director ha annunciato le ultime 4 mani di giornata erano ancora in 109 i giocatori rimasti, quindi al Day3 dovranno soccombere in 37 prima che l’applauso dei sopravvissuti si impadronisca della sala ed il TD possa finalmente annunciare “Signori, siete tutti a premio”.

Chi invece non dovrà preoccuparsi troppo dello scoppio della bolla è l’australiano Gareth “ThePanda” Dwyer, che grazie ad un giorno veramente magico è riuscito ad imbustare, a fine giornata 503.600 chips. Il giocatore australiano, al suo primo torneo di questo prestigio,

A far compagnia a Dwyer ci sono due giocatori che di grande caratura il primo è il canadese Sorel Mizzi, che da secondo in chips con 507.100, mentre chipleader con 510.600 chips è il neozelandese Phillip Willcocks, runnerup al APPT di Melbourne nel 2011.

Sorel_Mizzi_450px

Sorel Mizzi

Ovviamente abbiamo annunciato i 3 players in testa al chipcount, ma il field che affronterà il Day3 è pieno zeppo di players il cui bankroll, se fosse sommato, sarebbe sufficiente a sanare il debito di una nazione di piccole dimensioni.

Infatti troveremo Erik Seidel che ha imbustato 261.200 chips, Jason Mercier con 103.600, Angel Guillen 205.000, Annette Obrestad con 87.100, Live Boeree con 263.100, John Juanda 373.800, Jonathan Duhamel con 333.700, Scott Seiver con 361.500, Antonio Espandiari con 349.800 chips.

Alle 12.15 ora di Melbourne, le 2.15 in Italia, prenderà il via il Day3 con altri sei livelli di gioco da 90 minuti che porteranno allo scoppio della bolla per arrivare poi a 36 players left, da quel momento il torneo cambia volto, infatti verrà eseguito il redraw dei tavoli ed i players rimanenti giocheranno in modalità 6 handed.

Redraw Day3

Table Seat Player Chips
10 1 –empty–
10 2 Martin Jacobson 255,600
10 3 David Joseph 233,700
10 4 Gerard Mc Neill 194,800
10 5 Scott Seiver 361,500
10 6 Luisa Helps 180,800
10 7 Erik Seidel 261,200
10 8 Florian Bussmann 369,200
14 1 Martin Rowe 463,900
14 2 Dean Schneider 276,100
14 3 Stephen Woodhead 90,000
14 4 Michael Ogrady 210,200
14 5 Amichai Barer 71,300
14 6 Salvatore Fazzino 127,900
14 7 –empty–
14 8 Wai Kin Yong 47,600
19 1 Zachary Clark 87,700
19 2 Daryl Hussey 160,700
19 3 Stevan Chew 124,000
19 4 Marco Johnson 81,500
19 5 Luke Downes 53,300
19 7 Patrick Healy 150,500
19 8 Jason Mercier 103,600
24 1 Alexander Trevallion 192,200
24 2 Srdjan Brkic 251,500
24 3 Uros Brkic 195,500
24 4 Jason Pritchard 129,500
24 5 Maximilian Lehmanski 355,600
24 6 Michael Watson 149,200
24 7 Antonio Fazzolari 64,400
24 8 Jae Kyung Sim 359,900
25 1 Jim Mourafas 196,500
25 2 Antonio Esfandari 349,800
25 3 Louis Salter 188,000
25 4 Vladimir Stepanov 30,800
25 5 Laurence Hall 76,200
25 6 Matthew Gabriele 27,800
25 7 Raymond Wu 360,900
25 8 Phillip Willcocks 510,600
26 1 Dennis Huntly 53,900
26 2 Romain Dours 46,000
26 3 Dale Marsland 59,000
26 4 Paul Newey 47,200
26 5 Tyler Cornell 257,200
26 6 Robert Trask 44,800
26 7 Ying Kit Chan 116,000
26 8 Marco Ng 90,100
27 1 Jacob Balsiger 212,000
27 2 Anthony Huynh 39,600
27 3 Todor Kondevski 91,200
27 4 Anthony Laming 111,500
27 5 Heinz Kamutzki 336,000
27 6 Jie Gao 58,200
27 7 Daniel Kowalski 75,600
27 8 David Middleton 121,300
28 1 Jonathan Duhamel 333,700
28 2 Lior Segre 122,600
28 3 Julian Track 309,100
28 4 Jarred Graham 170,600
28 5 Connor Burrowes 70,400
28 6 Sandeep PulUSAni 324,300
28 7 Aristomenis Stavropoulos 143,900
28 8 Eoghan Odea 345,500
29 1 Vincent Rubianes 161,900
29 2 Andrew Phaedonas 410,400
29 3 Annette Obrestad 87,100
29 4 Derek Wolters 154,700
29 5 Tam Truong 271,600
29 6 Jarod Ludemann 91,500
29 7 Kevin Song 72,200
29 8 Rhys Jones 340,100
30 1 Daniel Di Pasquale 57,600
30 2 Angel Guillen Pereda 205,000
30 3 Steve Tymms 336,800
30 4 Gareth Dwyer 503,600
30 5 Paul Klann 64,400
30 6 Christopher Chronis 245,800
30 7 Neil Moss 68,200
30 8 Julian Powell 47,900
31 1 David Malka 256,000
31 2 Adam Monaghan 60,400
31 3 David Stanton 360,900
31 4 Andrew Dales 123,300
31 5 Sotirios Kiokpasoglou 133,500
31 6 Jeffrey Rossiter 87,800
31 7 Khylon Hanegraaf 231,600
31 8 Graeme Wright 83,000
32 1 Johnson Juanda 373,800
32 2 Justin Walch 189,600
32 3 Dimitrios Nistas 41,700
32 4 Victor Hon 52,000
32 5 Denny Lewis 35,700
32 6 Randy Lew 119,400
32 7 David Heskin 30,900
32 8 Jamie Roberts 124,600
33 1 Craig Mccorkell 290,000
33 2 Olivia Boeree 263,100
33 3 Henry Szmelcer 192,600
33 4 Harry Meitanis 49,300
33 5 Andreas Lodemel 89,400
33 6 James Creighton 74,300
33 7 Darren Rabinowitz 368,000
33 8 Patrick Crivell 223,900
50 1 Aaron Lim 251,000
50 2 Thomas Grigg 72,100
50 3 Sam Capra 145,500
50 4 Eng Heng Chang 374,300
50 5 Sorel Mizzi 507,100
50 6 Dan Neilson 164,000
50 7 Rahul Rastogi 264,400
50 8 Brendan Hurtig 222,700