lost password?
Domenica, 20.08.2017

Carlo De Benedittis e un sogno da 93 mila euro
am Saturday, February 1, 2014

Raggiungere il TV Final Table di un EPT è sempre una grande impresa. Lo è ancora di più se lo raggiungi al tuo secondo live in carriera e soprattutto se il poker non è il tuo lavoro, ma bensì un bellissimo hobby. Ne sa qualcosa Carlo De Benedittis, che si è trasferito a Parigi per lavoro da qualche tempo e che a Deauville c’è arrivato grazie ad un satellite da 20 euro online. Quell’investimento da 20 euro si è trasformato in un guadagno da 93 mila euro. Tanto vale il settimo posto ottenuto da Carlo oggi a Deauville. E Poco importa se il sogno è finito. Il capolavoro resta. E resterà per sempre. 1607104_10152562333564622_1324051010_n[1]

Non c’è amarezza nelle parole dell’azzurro poco dopo la sua eliminazione dal TV Final Table. “Sono felice. Ho vissuto un bellissimo sogno e sono soddisfatto di dove sono arrivato. Certo quando ti trovi li ad un passo, speri di arrivare al successo. Ma non ci sono assolutamente rimpianti. Per sei giorni ho giocato con stack risicati e ne sono sempre uscito in qualche modo. Ecco forse l’unico rimpianto è di non aver mai avuto uno stack all’altezza dei miei avversari. Ma ve bene anche così”. 93.000 euro sono una bella cifra e Carlo sembra ancora indeciso su come utilizzarla. “Vorrei fare un bel regalo alla mia famiglia. Questo di sicuro. Poi cercherò di calcolare quanti giorni di lavoro valgono questa cifra e deciderò come usarli (ride, ndr). Forse qualche nuovo torneo dove scrivere pagine importanti ? “No per carità. Amo il poker, ma dopo sei giorni chiuso qua a soffrire al tavolo non vedo nell’immediato un mio ritorno ai tornei. Chissà più avanti. Ora ho soltanto voglia di godermi questo risultato”. Un torneo giocato con il cuore da De Benedittis che oggi ha sorpreso tutti con il fold di AJ dopo un raise del chipleader con KQ. “Ho avuto la sensazione che fosse molto più forte in quel momento. Ho optato per il fold. E’ andata così e non ho rimpianti nemmeno in questi casi”. 

Complimenti a Carlo De Benedittis quindi, che ha riportato l’Italia del poker ad un TV Final Table dopo tre tappe. Non sappiamo se il suo resterà un risultato isolato o l’inizio di una bella carriera. Siamo certi che la sua fantastica avventura resterà a lungo nella memoria degli appassionati.

Per news e Report su Tv Final Table vi rimandiamo alla fine del torneo, che puoi seguire qui