lost password?
Domenica, 22.10.2017

Casino News: ACC New Jersey chiude i battenti
am Saturday, December 28, 2013

 

 

Tropicana Entertainmente Caesars Entertainment si sono consorziati per acquistare per $23,4 milioni l’Atlantic Club Casino Hotel (ACC) ormai in bancarotta. Il Casinò di Atlantic City verrà chiuso il 13 di gennaio. In contemporanea all’ufficializzazione di questa notizia si apprende che anche il secondo Casinò a rischio, il Revel, pare abbia trovato un potenziale acquirente.

Atlantic_Club_Casino_ACC_TablesCirca 1.600 collaboratori del ACC hanno ricevuto una triste notizia poco prima di Natale. Attraverso la procedura di insolvenza si è si trovato un compratore, tuttavia l’azienda chiuderà ugualmente i battenti. Tropicana Entertainment pagherà $8,4 milioni per i possedimenti del Casinò regolarmente inventariati, tra cui 1.600 Slot-Machines e 48 tavoli da gioco, e per il database dei clienti del Casinò

La proprietà del terreno e l’immobile passano a Caesars per la somma di $15 milioni. Alla luce del fatto che il colosso del gaming in questione ha già quattro casinò ad  Atlantic City, Insider fanno sapere che l’ACC riaprirà i battenti in un secondo momento, ma verrà adibito a solo Hotel.

Gli impiegati si ritrovano Nora senza un lavoro e tuttavia non è chiara la situazione circa i loro contributi pensionistici. I sindacati hanno presentato opposizione all’acquisizione, anche se le speranze che venga accolta sono praticamente nulle. In questo momento tutti gli sforzi sono rivolti ad „ottenere il più possibile “ per i soggetti colpiti dalla vicenda.

Originariamente PokerStars voleva acquistare l’ACC per $15 milioni, ma venne liquidato dai precedenti proprietari, dopo che aveva già versato oltre $11 Milioni di acconto per coprire i costi correnti. La società di poker online aveva addirittura comunicato che avrebbe pagato i contributi pensionistici dei dipendenti per una somma superiore ai $30 milioni. Tuttavia prima i lobbisti hanno spinto per spuntare un prezzo più alto poi alla Rational Group  è stata inibita la  facoltà di presentare la domanda di una licenza online per il mercato del New Jersey per i prossimi due anni, circostanza questa che ha bloccato il secondo tentativo di acquisto.

Il Revel, che aveva a sua volta portato i libri contabili in tribunale, sembra secondo alcune indiscrezioni che a sua volta abbia trovato un compratore. Secondo quanto riferisce il New York Post, Hard Rock International  pare abbia mostrato concreto interesse ad entrare in possesso del nuovissimo Casinò.

 

legga anche questo articolo : Entra in scena il day 1D
oppure questo articolo : Alcuni volti noti