lost password?
Domenica, 20.08.2017

Countdown per il 24. Campionato Europeo di Poker di Baden/Vienna
am Saturday, October 19, 2013
Mancano solo cinque giorni alla partenza del 24.  Campionato Europeo di Poker al Casino Baden presso Vienna. Dieci giorni di palinsesto pokeristico per i palati più sopraffini. Eccezionalmente non si parlerà solo di NLH, ma gli amanti delle varianti troveranno l’offerta altamente interessante.

casino_baden_wienVa da sé che No Limit Hold’em farà la parte del leone nel palinsesto, ma allo stesso tempo si festeggia il come back del torneo di Seven Card, si svolgerà comunque un Main Event di Pot Limit Omaha ed a questo si aggiungerà un Mixed Event al programma già molto fitto di eventi. Oltre a ciò la vera novità è rappresentata dal fatto che, per prima volta dall’avvento del NLH, non avremo un Campione Europeo per specialità ma un unico e vero Campione Europeo che verrâ incoronato tale dopo aver vinto un torneo Mix Format tra NLH/PLO/SCS

Lo start è previsto per giovedì 24 ottobre con un € 500 No Limit Hold’em. La struttura sarà quella del CAPT Deep Stack Main Events strutturato su tre giorni e livelli rispettivamente da  40/45 e 60 minuti.

Gli altri Main Events in programma sono il € 1.500 Seven Card Stud, il € 1.500 Pot Limit Omaha ed il € 3.000 No Limit Hold’em. È probabile che molti di voi si pongano la domanda di come sia possibile userà questa manifestazione sia giunta già alla 24ma edizione. Stiamo parlando di un titolo che veniva assegnato ben prima dell’avvento del Poker online ed il Texas Hold’em era un gioco per Doyle Brunson ed i suoi amici e colleghi nelle fumose sale in legno del Binion’s. Il titolo veniva assegnato 24 anni orsono al vincitore di un torneo di Seven Card Stud, disciplina ormai molto difficile da trovare in offerta nei casinò europei. È per questo che a grande richiesta dei giocatori, e visto il costante successo della Wörthersee Cup che si gioca durante la tappa del Casinò Austria Poker Tour che ogni estate si svolge a Velden sul Wörhersee il Main Event di SCS ha fatto il suo ritorno nel palinsesto. 20.000 chip, livelli da 45 e 60 minuti ed una struttura ulteriormente migliorata  dovrebbero richiamare da tutta Europa gli appassionati di questa variante Al posto del consueto € 3.000 PLO si svolgerà un Torneo € 1.500 PLO. La struttura dell’evento è rimasta tuttavia la stessa e pertanto i giocatori dovranno mettere in preventivo due lunghe serate di poker. Anche per il Main Event NLH il but-in è stato leggermente ridotto. Si giocherà un torneo da € 3.000. La struttura è quella ormai collaudata del CAPT Big Four Main Event – 50.000 Chips, 60 e 75 minuti a livello.

Da ogni Main Event verrà trattenuto un 5 % dal montepremi, la somma di queste trattenute confluirà nel montepremi del torneo per il titolo. I primi 3 classificati di ogni Main Event, tutti i bubble boys ed i migliori 11 di una speciale  classifica che terrà conto di tutti i piazzamenti a premio negli eventi della chermesse di Baden/Vienna parteciperanno quindi alla finale che si giocherà nel format Mixed NHL, PLO, SCS. al vincitore viene garantita una prima moneta di € 30.000 indipendentemente dall’ammontare del prelievo durante i tornei.

A contornare i Main Events vengono offerti numerosi Side Events e satelliti. Il cashgame viene offerto quotidianamente durante l’evento dalle 14:00 alle 5:30.

A soddisfare i palati anche più esigenti provvederà ancora una volta Do & Co. Ai pokeristi verranno offerti diversi tipi di pacchetti che servono a ridurre il costo del vitto e dell’alloggio.

Pokerfirma.com e le produzioni audiovideo di SOSA garantiranno la copertura live di tutti i dieci giorni di evento tenendovi aggiornati in tempo reale.

Tutte le informazioni sono disponibili anche in italiano su pokerem.com.

pokerem2013_plan

 

 

 

legga anche questo articolo : Notizie dai side…
oppure questo articolo : Rizzo chipleader!!