lost password?
Giovedì, 23.03.2017

Dex Summer San Marino: trionfa Mattia Furlan
am martedì, luglio 22, 2014

Il vincitore di ISOP DEX Summer San Marino è Mattia Furlan. Dopo 3 giorni di gara è lui ad alzare il trofeo del vincitore dopo essersi lasciato alle spalle 411 giocatori ed aver disputato un final day sempre da protagonista. Alle sue spalle un ottimo Giancarlo Morri che ha dovuto arrendersi solamente in heads up. Sul gradino più basso del podio Giacomo Messina.

Mattia FurlanLa giornata finale di ISOP DEX Summer San Marino vede 36 giocatori, tutti già a premio, che questo lunedì 21 luglio 2014 entrano nella poker room di Giochi del Titano tutti con lo stesso sogno: quello di essere l’ultimo ad alzarsi dal tavolo. Sulla carta tutti hanno la possibilità di riuscirci ma il destino ha già stabilito come andrà. Pronti, via, e velocemente il parco giocatori si sfoltisce. Il final day di Intermite, Muccini, Turci, Catelani e Cassitti dura pochissimi minuti. Si scende rapidamente da 4 tavoli a 3 e questo piccolo passo lo si ottiene grazie alla prima grande sorpresa di giornata.

E’ l’eliminazione di Vincenzo Mandriota al 28 posto a spostare gli equilibri di questa parte di giornata. Mandriota parte alle 14:30 a pari stack con Daniele Guidetti, che è il chip leader del day 2. Però questo ingente stack non gli basta, un paio di volte decide di non spingere fino in fondo il colpo e poi trova sulla sua strada Giancarlo Morri che lo elimina ed inizia a sua volta ad accumulare stack. La sua opera di conquista continua sino a portarlo ampiamente in testa alla classifica. Il suo stack continua ad aumentare tanto che si trova ad un certo punto ad avere davanti a se il 40% delle chips in gioco.

Mentre Morri fa il bello ed il cattivo tempo, il torneo prosegue spedito tanto che si scende velocemente a 18 left, si inizia a giocare su due tavoli e l’andamento generale non cambia. Gli out si susseguono rapidamente tanto che, quando scocca l’ora della pausa cena, a distanza di poco più di 5 ore dallo shuffle up and deal, sono solamente in undici ancora in corsa. Gli stessi undici che si sono conquistati un ticket del valore di 700€ per l’ISOP PRO Experience che si terrà a Nova Gorica a fine agosto.

Si rientra dalla pausa cena e le cose sostanzialemnete non cambiano tanto che, giusto il tempo di prendere posto, vengono eliminati Paolo Conti e Alessandro Sallustio. Con la loro uscita dal torneo si arriva all’unofficial final table. Sono rimasti in nove, i migliori nove, con Giancarlo Morri sempre in vetta al count e Mattia Furlan che rischia un paio di volte di essere eliminato ma che alla fine la spunta sempre. Chi invece non riesce a proseguire il suo percorso è Antonio Angellini. E’ lui la bolla final table. E’ lui che deve alzarsi dal tavolo e farsi da parte agli 8 contendenti che si sono guadagnati l’onore delle telecamere.

Messina, Furlan e MorriHektor Masllonica, Matteo Veronese, Daniele Guidetti, Roberto Ricciotti, Pierluigi Cicchelli, Giacomo Messina, Giancarlo Morri e Gianluca Furlan prendono posto al tavolo televisivo ed in diretta streaming iniziano l’ultimo atto di questa manifestazione. Qui il gioco inevitabilmente rallenta. Escono Masllonica, Veronese, Guidetti ed uno sfortunato Ricciotti che si vede esplodere una coppia d’assi da una coppia di cinque di Cicchelli. Lo stesso Cichelli dovrà poco dopo abbandonare il campo di battaglia lasciando il palcoscenico ai 3 player che alla fine occuperanno il podio.

Rimasti in 3 lo scenario è ben chiaro, Mattia Furlan ha più del doppio della somma delle chips degli avversari, è infatti solo questione di tempo prima che si arrivi all’heads-up finale. A doversi far da parte è Giacomo Messina che lascia il campo agli ultimi due contendenti.

L’Hu inizia con Mattia Furlan in nettissimo vantaggio. La differenza di stack è in rapporto di 4 a 1 per Mattia ed in una manciata di mani tutto finisce. Mattia spilla JJ e raisa a 800.000 su bui 200.000|400.000, Giancarlo Morri, con 4.400.000 alle spalle alza le carte, vede Q5s e pusha, snap call di Mattia e 3478T è l’ultimo board della nottata. E’ il board che decreta la fine del Dex Summer San Marino. E’ il board che decreta la vittoria di Mattia Furlan che può così festeggiare, ritirare il trofeo ed aggiungerlo alla sua bacheca che già vanta quello ottenuto con la vittoria di un ISOP DEEP LAST risalente a marzo 2013.

Classifica finale

Pos. Cognome Nome
1 Furlan Mattia
2 Morri Giancarlo
3 Messina Giacomo
4 Cicchelli Pierluigi
5 Ricciotti Roberto
6 Guidetti Daniele
7 Veronese Matteo
8 Masllovica Hektor
9 Angellini Antonio
10 Sallustio Alessandro
11 Conti Paolo
12 Mancuso Gianluca
13 Poggiali Edoardo
14 Renna Roberto
15 Petrelli Ervin
16 Marino Valerio
17 Romagnoli Fabio
18 Castellani Mauro
19 Righetti Alessandro
20 Dimichele Daniele
21 Iannuzzo Venturino
22 Chierchia Massimo
23 Sciurti Giuseppe
24 Ponti Stefano
25 Fazio Pietro
26 Algati Luca
27 Petrolalo Pasquale
28 Leonzio Federico
29 Mandriota Vincenzo
30 Genualdo Osvaldo
31 Mercurio Umberto
32 Cassiti Vincenzo
33 Catelani Carlo
34 Turci Emanuele
35 Muccini Davide
36 Intermite Daniele
37 Armetti Matteo
38 Sgherza Raffaele
39 Borelli Paolo
40 Korolchuk Sviatoslav