lost password?
Martedì, 25.07.2017

EPT Barcellona: nel day 1b da record comanda Lamarca Capa
am Saturday, August 23, 2014

Con 1.010 iscritti il day 1B dell’EPT100 di Barcellona straccia ogni record e porta il totale degli iscrittia 1.485. Per l’ufficialità dei numeri si deve attendere la chiusura delle iscrizioni ed il traguardo dei 1.500 player è ad un passo. Alla chiusura delle buste il migliore risulta essere lo spagnolo Jose Lamarca Capa con gli italiani che non sfigurano ed in 34 arrivano al day 2.

Si può tranquillamente definire “una giornata storica” quella che ieri, venerd 22 agosto 2014, è andata in scena al casinò di Barcellona. Il day 1B dell’European Poker Tour, con i suoi 1.010 iscritti, ha stracciato ogni record per un torneo da 5.300€ e sull’onda dei risultati eccezionali registrati con l’Estrellas Poker Tour vinto da Ruzzi, mette in scena un torneo dal montepremi milionario.

Gabriele LeporeLa seconda giornata di gara ha visto come detto 1.010 iscritti, che fanno salire il totale dei partecipanti a questa 100esima tappa EPT, a 1.485 unità. Un risultato mai ottenuto nelle 99 tappe precedenti di questa manifestazione e non ancora ufficiale in quanto le iscrizioni chiuderanno solo nel primo pomeriggio, quando lo shuffle del dal 2 porrà fine alla late registration e consegnerà l’ufficialità del record. La tappa 100 rimarrà quindi nella storia e non solo per il compleanno ma per i numeri che hanno caratterizzato e caratterizzeranno l’intera manifestazione.

Nella giornata di ieri sono stati tantissimi i campioni che abbandonate le visite alla città di Picasso e Gaudì, hanno preso posto ai tavoli da poker, 34 saranno nostri connazionali iscritti, tra questi Luca Pagano, Andrea Dato, Gianluca Speranza, Gabriele Lepore e Ferdinando Lo Cascio che non sfigurano nei confronti del parterre d’eccezione che fa registrare anche le partecipazioni di Daniel Negreanu, Fatima Moreira de Melo, Jonathan Duhamel, Bertrand Grospellier, Theo Jorgensen, Jason Mercier, Liv Boeree, Jake Cody, Andre Akkari, Martin Staszko, Morten Mortensen, Andrew Pantling,Jorryt Van Hoof, Noah Boeken, Annette Obrestad, Ivan Demidov, Scott Seiver e Dan Smith.

Alla chiusura delle buste al comando della manifestazione risultalo spagnolo Jose Lamarca Capa che arrivato a questo evento tramite un satellite live costruisce uno stack di 193.300 chips che lo pone in vetta alla classifica generale. Alle sue spalle si piazzano il brasiliano Marcelo Ramos De Fonseca (174.600) e l’israeliano Timur Margolin (166.200).

Top ten chip count day 1B.

Pos. Name Country Status Chips
1 Jose Lamarca Capa Spain Live Satellite 193.300
2 Marcelo Ramos Da Fonseca Brazil 174.600
3 Timur Margolin Israel PokerStars qualifier 166.200
4 Yves Boschetti Switzerland PokerStars player 164.500
5 Timo Pfutzenreuter Germany PokerStars player 163.600
6 Fedor Holz Germany PokerStars player 156.000
7 Vojtech Ruzicka Czech Republic PokerStars player 155.300
8 Joao Henrique Oliveira Brazil PokerStars qualifier 148.500
9 Tommie Janssen Netherlands PokerStars player 138.000
10 Li Zhang Canada PokerStars player 137.300

Fra i qualificati molti anche gli italiani, tra questi il migliore risulta essere Stefano Terziani che con 131.800 guida il count tricolore ad inizio day 2, ed a seguire la lunga lista dei nostri portacolori che questo pomeriggio potremo seguire anche in diretta streaming.

Stefano Terziani (131.800), Daniele Scatragli (122.600), Andrea Dato (113.900), Andrea Cortellazzi (110.500), Massimo Di Cicco (106.000), Gianluca Speranza (91.500), Alfonso Amendola (83.000), Filippo Bisciglia (70.000), Marcello Marigliano (68.000), Sveva Libralesso (66.800), Gianfranco Visalli (65.100), Manlio Iemina (60.800), Gasperino Nicolas Loiacono (60.000), Alessandro Monticciolo (50.000), Pietro Alerci (48.900), Alessandro Valli (44.800), Salvatore Bonavena (43.400), Antonio Smeraglia (40.400), Eros Nastasi (39.600), Giuseppe Zarbo (38.800), Stefano Garbarino (32.500), Luigi Serricchio (27.500), Dario Sammartino (25.300), Gabriele Patti (23.400) e Giacomo Fundarò (17.100).