lost password?
Lunedì, 25.09.2017

EPT Gran Final: A Montecarlo si scaldano i motori
am Wednesday, April 23, 2014

Neanche il tempo di archiviare la prima storica doppietta di titoli EPT di Vicky Coren, che è già tempo di guardare all’ultima tappa stagionale dell’European Poker Tour. Ci si sposta di pochi chilometri da Sanremo e si va in terra monegasca al Casinò Montercalo Bay Hotel&Resort del principato di Monaco, dove sabato 26 avrà inizio l’ultimo main event della stagione. Ma sia prima che durante il main event, sarà impressionate la quantità di eventi che animeranno la Kermesse pokeristica targata pokerstars, fino al 2 maggio. 

Già da qualche ora tutti ai tavoli per il primo imperdibile evento, con il day1A delle France  Poker Series del circuito France Poker Tour, il cugino francese del nostro IPT, che bagna così nell’esclusiva Montercarlo la sua quarta stagione. Al momento in cui vi scriviamo sono 231 i giocatori che hanno pagato 1.100 euro di buyin. Domani ovviamente spazio al day1B, mentre domenica 27 sarà tempo di tavolo finale.

Domani oltre al già citato day1B, spazio al primo grande evento targato EPT. Arriva il day1 del “Super High Roller – “8 Handed” – Re-Entry” da 100.000 euro di iscrizione. E per la prima volta potrebbe esserci un italiano ai nastri di partenza di questo evento. Al momento non è confermata la notizia, ma ci sono buone probabilità che un player azzurro possa sedersi ad un torneo così esclusivo. Rimane ignoto il nome del giocatore, ma a conti fatti dovrebbe essere uno fra Kanit e Sammartino, a tenere alto il tricolore. Tre giorni di torneo e tavolo finale programmato per sabato 26 aprile. Tra domani e venerdi poi, spazio prima alle “Mini France Poker Series” da 330 euro rentry e poi al “High Roller France Poker Series” da 2.200 euro di buyin il cui tavolo finale è schedulato per sabato 26.

E proprio sabato come detto shuffle up and deal per il day1A del main event EPT, che per il Gran Final vede il buyin salire a 10.600 euro. Sette giorni di torneo, un field che si annuncia pazzesco e il final table del 2 maggio che attende un nuovo vincitore milionario. Domenica 27 spazio al day1B dell’EPT, oltre ad una serie di tavoli finali di vari eventi e al “Turbo – Bounty – 8 Handed” da 1.000+1.000+100 euro di buyin.

Lunedi 28 da segnalare un torneo su tutti. Il day1 del “Hold’em – 8 Handed” da 5.300 euro di buyin. Martedi 29 è l’ora del “EPT Stud High Low Championships” da 1.100 euro. 30.000 chips di partenza e 30 minuti per livello. In contemporanea spazio al day1 del torneo NL Hold’em da 2.200 euro di iscrizione.  Il giorno seguente sarà un mercoledì da leoni. Spazio al secondo High Roller da 25.500 euro di buyin e tre giorni di torneo. Un solo re-entry a disposizione nel corso della prima giornata di gioco e tavolo finale programmato per venerdi 2 maggio. Due ore più tardi, esattamente alle 15.00, è tempo di EPT Pot Limit Omaha High Low Championships – “8 Handed” da 1.000+100, stack 30.000 e livelli da 30 minuti. Il mercoledì vedrà nel corso della stessa giornata sia il day1A sia il day1B del “NL Hold’em – Single Re-Entry” da 1.100 euro.

Giovedì 1 maggio poi si entra nel vivo, con il doppio day1 del “PLO – Single Re-Entry – “8 Handed” da 1.100 euro. In contemporanea “EPT H-O-R-S-E Championships”. Pagando 1.100 euro si riceve in cambio uno stack da 30.000 gettoni e livelli di 30 minuti. Per gli amanti del texas hold’em invece nessuna paura. Dalle 14.00 carte in aria per il day1 del “NL – Hold’em – Deepstack – “8 Handed”” da 2.200 euro. Venerdi 2 maggio poi, oltre ai vari tavolo finali, si chiude con l’esclusivo “Turbo – 6handed” da 10.300 euro di buyin e con il “turbo 8handed” da 2.200 euro.