lost password?
Sabato, 19.08.2017

EPT Grand Final, comanda Jack Salter, Antonio Buonanno al tavolo finale.
am Friday, May 2, 2014

E’ stato un day5 particolarmente rapido, infatti sono bastate meno di quattro ore di gioco per scendere da 17 agli 8 giocatori che compongono il tavolo finale.

Fra i migliori otto troviamo ancora Antonio Buonanno, giunto con questa tappa a 9 in the money nel circuito Ept, che arriva al final table da quarto nel chipcount. In testa troviamo Jack Salter con 5.170.000 chips, seguito da Mayu Roca con 4.625.000 e da Magnus Karlsson con 2.595.000, La partita è ancora apertissima, quindi, per la conquista della picca e della prima moneta da 1.240.000 Euro.

Non vi sono nomi altisonanti a questo final table, infatti sette degli otto giocatori sono qualificati online (unico non qualificato è il nostro Antonio Buonanno), ma sono tutti giocatori dall’ottimo bagaglio tecnico, Salter ha ottenuto ottimi risultati all’EPT di Londra e Vienna, oltre ad aver vinto il $ 5.000 six-max all’Aussio Million.

Il primo degli eliminati del Day5 è Steven Silverman, cui fanno seguito, in rapida successione Matias Ruzzi (16°), Nikita Nikolaev(15°), Nicholas Pietrangelo(14°), Ivan Soshnikov(13°), da questo momento con l’avvicinarsi della bolla per il tv table il gioco rallenta un po,  al 12° posto esce Mark Teltscher, già vincitore di un EPT, che non riesce nell’impresa di Vicky Coren di vincere la seconda picca, la sua ultima mano di questo Grand Final lo vede aprire a 450.000 da cutoff trovando la 3bet in allin di Sebastian von Toperczer dal big blind. STeltscher non può far altro che chiamare (si era tenuto dietro 100.000 chips) ed allo showdown Teltscher mostra :As: :2s: mentre per von Toperczer :6d: :6s: il board è :7d: :Kd: :6c: :3d: :Ah: .

L’undicesimo posto spetta a Miroslav Alilovic, che pusha da cutoff i suoi resti (750.000) dopo un’apertura di Magnus Karlsson da hijack a 85.000, trovando il call dello svedese. Allo showdown Alilovic mostra :Ac: .6h: , mentre Karlsson :Ah: :Kc: il board :8d: :3h: :4s: :4h: :Ks: .

La mano successiva mette le ultime 30.000 da bottone con :Qh: :Qs: trovando il facile call di von Toperczer con :8d: :5h: dallo small blind  Firsau da big blind checka, il flop :8d: :3h: :4s: von Toperczer bet a 50.000 e Firsau folda un :9c: al turn ed un :5d: al river regalano il piatto al tedesco e decretano l’uscita di Alilovic.

Al 10° posto esce Vasili Firsau, la stessa posizione in cui uscì lo scorso anno sempre al Grand Final eliminato da Grant Levy, in questo caso la mano che ne decreta l’uscita la gioca contro Jack Salter. Apre Salter a 110.000 da bottone per poi snap-callare l’alinn di Vasili Firsau per 1.165.000, allo showdown Salter mostra :Js: :Jc: mentre per Firsau :As: :10s: il board non aiuta Firsau che è costretto all’uscita.

Il 9° posto è per Martin Seilis, apre Sebstian vo Toperczer da hijack a 100.000, 3bet in allin si Seilis per 710.000 da cutoff e repush di Jack Salter che porta al fold von Toperczer. Allo showdown Seilis parte avanti :As: :Qh: contro i :Ac: :Jc: di Salter, il board però da ragione a Salter infatti :3c: :Kd: :4c: :4h: :Kc: chiudono il colpo a favore del chipleader.

Con l’uscita di Seilis il gioco si ferma, e gli otto giocatori rimasti imbustano per il tavolo televisivo di domani. Il chipcount è il seguente:

Jack Salter 5.170.000
Mayu Roca 4.625.000
Magnus Karlsson 2.595.000
Antonio Buonanno 2.065.000
Kenny Hicks 1.875.000
Sebastian von Toperczer 1.240.000
Malte Moening 1.150.000
Sebastian Bredthauer 755.000

Il redraw invece è il seguente:

Seat 1. Kenneth Hicks, United States – 1,875,000
Seat 2. Jack Salter, United Kingdom – 5,170,000
Seat 3. Sebastian Bredthauer, Germany – 755,000
Seat 4. Mayu Roca, Colombia – 4,625,000
Seat 5. Magnus Karlsson, Sweden – 1,150,000
Seat 6. Malte Moennig, Germany – 1,150,000
Seat 7. Antonio Buonanno, Italy – 2,065,000
Seat 8. Sebastian von Toperczer, Germany – 1,240,000

Domani sera sopriremo chi, fra i qualificati online ed il nostro Antonio Buonanno scriverà il proprio nome nella storia dello European Poker Tour.

 

 WOW! It’s WebStory!
legga anche questo articolo : Level up
oppure questo articolo : Eliminato Emiliano conti