lost password?
Venerdì, 25.05.2018
PokerStars Live
EPT Montecarlo: Haxton e Schemion volano nel SHR, Pardo shippa high roller
am venerdì, aprile 27, 2018

L’EPT Montecarlo regala emozioni forti con i suoi high roller. Se il “€10.300” ha incoronato campione Juan Pardo, l’attesissimo “€100.000 Super High Roller” ha appena iniziato la sua marcia verso lo scettro. Insomma spettacolo senza sosta nel principato e con più forti giocatori al mondo che provano a mettere le mani sulle picche più ambite, oltre che su una montagna di soldi. Ne vedremo delle belle da qui al 4 maggio quando si chiuderà la kermesse. 

Super High Roller 

Ottima partenza per il “€100.000 Super High Roller” che nel day 1 ha avuto ben 44 adesioni. Di queste 29 come singolo ingresso e 15 frutto di re-entry. Ma non si tratta di dati definitivi, in quanto la late registration si chiuderà solo alla ripresa del day 2. Insomma il dato può ancora migliorare. In 22 hanno completato il giro di boa e abbiamo in corsa un field semplicemente stellare. Il leader della corsa al momento è Mikita Badziakouski. Il bielorusso mette dentro la busta qualcosa come 1.381.000 chips e fugge via. Sulle sue tracce si è lanciato Isaac Haxton, l’unico insieme al leader ad aver sfondato il muro del milione con 1.033.000 unità.

Isacc Haxton

Ole Schemion completa il podio virtuale, imbustando 949.000 pezzi. Nella top ten poi, spiccano i nomi di Justin Bonomo (930.000), Jan-Eric Schwippert (880.000), Sam Greenwood (616.000) e Timothy Adams (536.000). Al day 2 infine ci vanno anche Bryn Kenney (236.000), Rainer Kempe (178.000), Dominik Nitsche (175.000), Stephen Chidwick (172.000), Steve O’Dwyer (153.000) e David Peters (139.000). Carte in aria con la seconda giornata a partire dalle 12.30 con il livello 3.000-6.000 ante 6.000. 

Il count ufficiale

Mikita Badziakouski Belarus     1.381.000
Isaac Haxton USA   2 1.033.000
Ole Schemion Germany     949.000
Justin Bonomo USA     930.000
Jan-Eric Schwippert Germany     880.000
Christoph Vogelsang Germany     840.000
Matthias Eibinger Austria     760.000
Sam Greenwood Canada     616.000
Timothy Adams Canada     536.000
Behzad Ahadpour Iran     479.000
Julian Thomas Germany     386.000
Steffen Sontheimer Germany   1 338.000
Bryn Kenney USA     236.000
Koray Aldemir Germany     223.000
Nicholas Petrangelo USA     220.000
Ali Reza Fatehi Iran     195.000
Rainer Kempe Germany     178.000
Dominik Nitsche Germany   1 175.000
Stephen Chidwick UK   1 172.000
Igor Kurganov Russia Team PokerStars Pro 1 164.000
Steve O’Dwyer Ireland   1 153.000
David Peters USA   1 139.00

High Roller in salsa spagnola

Il “€10.300 High Roller” parla spagnolo all’EPT Montecarlo 2018. Juan Pardo è il fresco campione per 201.500 euro. L’iberico batte nel duello finale Tim Adams e aggiunge al suo palmares una vittoria di grande spessore. In otto sono tornati per la volata finale e il primo a salutare la compagnia è Vladimir Troyanovskiy (8°), seguito da Stephen Chidwick al settimo posto. Perso Orpen Kisacikoglu in sesta piazza, Rainer Kempe è il quinto classificato. Il tedesco con A-J è dominato da A-J da Tim Adams.

Juan Pardo

Paul Newey si ferma ai piedi del podio e con la sua eliminazione apre la corsa al medagliere. La medaglia di bronzo è Ryan Riess. Il player americano è fuori dai giochi quando con K-Q non trova aiuti vs A-9 di Pardo. Il duello finale è un discorso fra Pardo e Tim Adams. Una sfida che si chiude in pochissime mani, con lo spagnolo che muove allin con A-K e domina K-9 di Adams. Pardo conquista così la picca e la prima moneta da 201.500 euro. 

Il payout

POS NAME COUNTRY STATUS PRIZE
1 Juan Pardo Spain   €201.500
2 Tim Adams Canada   €145.000
3 Ryan Riess USA   €94.000
4 Paul Newey UK   €71.000
5 Rainer Kempe Germany   €55.000
6 Orpen Kisacikoglu Turkey   €42.700
7 Stephen Chidwick UK   €33.500
8 Vladimir Troyanovskiy Russia   €26.000
9 Jan-Eric Schwippert Germany   €20.000