lost password?
Giovedì, 17.08.2017

EPT Praga Charity: Rafa Nadal vince 50.000 €
am Friday, December 13, 2013

Fortuna del principiante oppure duro allenamento? Chi può dirlo. Fatto è che la Superstar del tennis, nonchè ambasciatore di Pokerstars Rafa Nadal ha avuto al € 100.000 Charity Tournment del PokerStars European Poker Tour (EPT) di Praga il suo battesimo del fuoco nella sia prima importante uscita Live nel mondo dle poker ed ha lasciato il campo, come al solito fa nel tennis, da vincitore.

Team PokerStars Pro Daniel Negreanu era l’unico vero giocatore professionista del tavolo 6-handed Sit&Go. I suoi avversari erano tutti stars dello sport internazionale, anche se Fatima Moreira de Melo sicuramente, anche alla luce degli ottimi recenti risultati, può essere oramai annoverata come collega di Daniel a tutti gli effetti. L’ex giocatrice di Hockey è ormai di casa su tutti i tavoli da poker del mondo. Oltre a loro le Superstar, sopra a tutti ovviamente Rafa Nadal e Ronaldo. Anche il nostro Alberto Tomba era presente a rappresentare il tricolore in questa parata di stelle. La sua carriera di sciatore non necessita sicuramente di presentazioni e fa di lui un pezzo di storia vivente degli sport invernali italiana e mondiale. Situazione sicuramente inusuale per Andriy Shevchenko, quella di venir da tutti definito il “meno noto” delle stars al tavolo. In fin dei conti ha solo avuto una carriera calcistica folgorante giocanto in squadre come Dynamo Kiev, AC Milan e FC Chelsea, vincendo campionati e Champion’s League ed un pallone d’oro nel 2004.

Questa a suo modo unica partta si è svolta prendendo posto in questo modo:

Seat 1: Fatima Moriera de Melo
Seat 2: Rafa Nadal
Seat 3: Ronaldo
Seat 4: Daniel Negreanu
Seat 5: Andriy Shevchenko
Seat 6: Alberto Tomba

8G2A9248_EPT10PRA_Rafa_Charity_Challenge_Neil-Stoddart

Il montepremi era di € 100.000, che tuttavia non avrebbero arricchito i protagonisti del torneo ma sarebbero stati investiti per un nobile scopo prescelto dal vincitore. Ognuno aveva € 5.000 da donare in beneficienza già garantiti. Il più veloce ad andarsene è stato purtroppo il nostro Alberto Tomba che “inforca” su un flop :2h: :10h: :Js: pushando con coppia di :6x: trovando lo snapcall di Daniel Negreanu che su un flop così ha sempre Top Two Pair. Turn e River non portano il miracolo 6 ed Alberto si accomoda al sesto posto.

Subito dopo Ronaldo short mette le chip in mezzo con :Kc: :8c:  andando a infrangersi contro :As: :10h: di Fatima Moreira de Melo. Eliminato il “fenomeno” Rafa Nadal trova la strada verso la leadership ai costi di Daniel Negreanu. La sua marcia era semplicemnte inarrestabile. Prima raddoppia ai danni di Daniel con :Qd: :3s: contro:As: :9h: di Daniel, trovando una donna meravigliosa sul board. Subito dopo ha di nuovo raddoppiato ai danni di Daniel Kosten, con :Qh: :9h: costruisce mattone su mattone una scala al river facendo costare carissima la sua coppia di :3x: a Daniel.

Poche mani dopo Nadal si trova di nuovo coinvolto in un pot gigantesco. Nadal apre dal bottone con :5d: :5s:, viene chiamato da Daniel Negreanu con :Ad: :7d: . Andriy Shvchenko a quel punto le mette tutte in mezzo con coppia di :8x: , entrabi gli altri callano e il board:3s: :Jh: :5h: :Jx: :10x: porta a Rafa il Full House. Negreanu abbandona la partita al quarti posto ed Andriy rimane short. La mano successiva tuttavia consegna il poco che rimaneva del suo stack a Rafa giocando con :Jc: :9d: mentre Nadal chiama con :Ks: :8s: e così Rafa si presenta in head’s up sul punteggio di 4 a 0 e servizio.

108.000 punti il suo stack contro le 12.000 di Fatima che non raggiungeva nemmeno la dotazione iniziale. In Heads-up soprattutto non sono solo le carte a decidere ma anche l’esperienza. E di questa Fatima ne ha fatta tanta nei suoi viaggi intorno al mondo pokeristico, così che mattone su mattone e flop dopo flop l’olandese riacciuffa Rafa, mettendo il naso avanti. Tuttavia proprio quando Fatima serviva per il match Rafa Nadal trova il suo „Break“ e raddoppia con :Jd: :9h: contro coppia di :5x: di Fatima. Rimasta con un pugno di chips Fatima va la mano dopo all-in con :10h: :6h: trovando il call di Nadal con :Qh: :10c: . Board liscio come l’olio e Rafa Nadal chiude il suo primo vero torneo live con una vittoria prestigiosa.

Payout:

1. Rafa Nadal € 50.000
2. Fatima Moreira de Melo € 25.000
3. Andriy Shevchenko € 10.000
4. Daniel Negreanu € 5.000
5. Ronaldo € 5.000
6. Alberto Tomba € 5.000

Tutti i giocatori doneranno gli importi vinti ad una organizzazione caritatevole di propria scelta.

Il Torneo Charity è stato registrato per essere trasmesso in TV e sicuramente non mancheranno gli effetti speciali che attraverso la tecnica del  “Freeze” renderanno ancora più appassionante la visione dell’evento.