lost password?
Mercoledì, 16.08.2017

EPT Sanremo: Raul Mestre al comando a fine day 3
am Thursday, April 17, 2014

Il day 3 dell’EPT di Sanremo parla spagnolo. Raul Mestre, con 942.000 chips, chiude al comando del chipcount nel main event che vede ancora 39 giocatori in corsa a caccia della picca e della prima moneta di 476.100€. Fra i player in gioco ottima prestazione per Andrea Benelli ed Eros Nastasi che chiudono entrambi nella top ten.

Il day 3 dell’European Poker Tour di Sanremo è oramai in archivio. Dei 113 giocatori che hanno preso posto a mezzogiorno per disputare il day 2 solamente in 39 conservano chips da mettere nelle buste allo scadere dell’ultimo livello di giornata. La giornata è stata frenetica e ricca di emozioni, la prima delle quali è avvenuta dopo circa 3 ore dallo shuffle up and deal. Da poco era stato eliminato Filippo Bisciglia e con la sua uscita dal torneo si entra in zona bolla. A portare tutti i player in the money è Mitchell Johnson che in flip elimina Mark James in ottantesima posizione ricevendo i complimenti e l’applauso da parte della sala.

andrea-benelliDopo lo scoppio della bolla, con la sicurezza di avere un premio certo in tasca, il gioco ha subito una nuova accelerata portando a molte eliminazioni. Jorge Ribeiro è il primo player a premio che si aggiudica 8.434 €, poi lasciano il torneo anzitempo Victor Ramdin (73°), Alex Longobardi (71°), Ivan Gabrieli (67°), Alberto Musini (65°), Roberto Romanello (64°), Johnny Lodden (61°), Federic Petruzzelli (54°), Alessandro Sardone (53°), Alessandro Meoni (47°), protagonista ad inizio giornata assieme a Petruzzelli del tavolo in diretta streaming ma che li ha visti soccombere in una giornata veramente difficile. Maurizio Saieva (41°) e Filippo Marroccoli (40°) sono gli ultimi player eliminati proprio quando il day 4 era ad un passo.

La giornata ha avuto in Olivier Busquet il protagonista per quasi tutto il tempo, e se non fosse stato per un calo nel finale avrebbe chiuso al comando, invece nel count finale risulta al quinto posto, superato in primis da Raul Mestre che, dopo aver soggiornato tutto il giorno nelle zone alte della classifica, grazie ad uno sprint finale si posizione davanti a tutti con 942.000 chips. Dietro di loro, con stack importanti, troviamo Andrea Benelli (721.000) e Eros Nastasi (711.000). Il field italiano è ottimamente rappresentato, oltre a Benelli e Nastasi troveremmo nella giornata di domani anche Andreas Goeller (643.000), Xia Lin (517.000), Stefano Garbarino (468.000), Giacomo Fundarò (304.000), Bruno Stefanelli (289.000), Vincenzo Scarcella (226.000), Federico Cipollini (177.000), Cristiano Viali (174.000) e per chiudere Rocco Palumbo (229.000).

Per Palumbo si prospetta una dura risalita ma la prospettiva del Triple Crown è una motivazione validissima! Oltre a loro, ancora in corsa anche i pro di PokerStars Vicky Coren, unica donna qualificata alla prossima giornata di gara, e Alex Kravchenko. L’appuntamento è per domani alle 12:00 per vivere la nuova giornata EPT.

Chipcount

Posizione Player Nazionalità   Stack
1 Raul Mestre ES 942.000
2 Andrija Martic HR 885.000
3 Lukas Berglund SE 867.000
4 Jorma Nuutinen FI 852.000
5 Olivier Busquet Stati Uniti 806.000
6 Andrea Benelli IT 721.000
7 Eros Nastasi IT 711.000
8 Jeffrey Hakim LB 651.000
9 Andreas Goeller IT 643.000
10 Jordan Westmorland Stati Uniti 638.000
11 Dinesh Vecchio CH 592.000
12 Shyam Srinivasan CA 590.000
13 Xia Lin IT 517.000
14 Ariel Celestino BR 480.000
15 Stefano Garbarino IT 468.000
16 Vicky Coren GB PokerStars PokerStars Team Pro 455.000
17 Stephen Chidwick GB 429.000
18 Denis Pisarev RU 395.000
19 Alex Kravchenko RU PokerStars PokerStars Team Pro 390.000
20 Andrey Lobzhanidze RU 358.000
21 Zachary Korik Stati Uniti 342.000
22 Giacomo Fundaro IT 304.000
23 Oleg Cazac MD 304.000
24 Dimitar Danchev BG 302.000
25 Bruno Stefanelli IT 289.000
26 Emmanuel Pariset FR 284.000
27 Miguel Gurrea Monton ES 270.000
28 Rocco Palumbo IT 229.000
29 Vincenzo Scarcella IT 226.000
30 Louis Salter GB 217.000
31 Michael Tureniec SE 213.000
32 Pedro Pellicer ES 178.000
33 Federico Cipollini IT 177.000
34 Cristiano Viali IT 174.000
35 Dan Murariu RO 165.000
36 Ludovic Riehl FR 148.000
37 Piotr Shautsou BY 139.000
38 Pawel Brzeski PL 116.000
39 Igor Nekazakov RU 80.000

Payout

Pos. Player Nazinalità Premio
40 Filippo Marroccoli IT 10.170 €
41 Maurizio Saieva IT 10.170 €
42 Tom Alner GB 10.170 €
43 Michael Telker Stati Uniti 10.170 €
44 Douglas Souza BR 10.170 €
45 Yordan Dimitrov BG 10.170 €
46 Dominik Nitsche DE 10.170 €
47 Alessandro Meoni IT 10.170 €
48 Alex Bilokur RU 10.170 €
49 Mitch Johnson GB 10.170 €
50 Flavien Guenan FR 10.170 €
51 Alex Lindop GB 10.170 €
52 Valeri Savov BG 10.170 €
53 Alessio Sardone IT 10.170 €
54 Federico Petruzzelli IT 10.170 €
55 Thiago Crema De Macedo BR 10.170 €
56 Thomas Miller CA 9.180 €
57 David Yan NZ 9.180 €
58 Rafael Da Silva Morales BR 9.180 €
59 Matas Cimbolas GB 9.180 €
60 Mathew Frankland GB 9.180 €
61 Johnny Lodden NO 9.180 €
62 John Haigh GB 9.180 €
63 Jean-Philippe Peyratoux FR 9.180 €
64 Roberto Romanello GB 9.180 €
65 Alberto Musini IT 9.180 €
66 Nikolay Tsanev BG 9.180 €
67 Ivan Gabrieli IT 9.180 €
68 Caglar Bayindir TR 9.180 €
69 Eldar Moldobek Uulu KG 9.180 €
70 Rytis Praninskas LT 9.180 €
71 Alex Longobardi IT 9.180 €
72 Bernardo Dias BR 8.434 €
73 Victor Ramdin Stati Uniti 8.434 €
74 Dzmitry Urbanovich PL 8.434 €
75 Marcel Vonk NL 8.434 €
76 Mario Sanchez Cano GB 8.434 €
77 Gennaio Sjåvik NO 8.434 €
78 Dmitry Ponomarev RU 8.434 €
79 Jorge Ribeiro BR 8.434 €