lost password?
Domenica, 23.07.2017

Estrellas Poker Tour: Trionfo da 136 mila euro per Rodrigo Espinosa
am Monday, June 16, 2014

La coppa e il malloppo restano in Spagna. Rodrigo Espinosa fa sua la terza tappa stagionale dell’Estrellas Poker Tour giocata a Marbella. Il player spagnolo incassa la considerevole cifra di 136.000 euro, al termine di una battaglia senza esclusione di colpi al tavolo finale. Partito con il secondo stack al tavolo non ha lasciato scampo a nessuno, superando in heads up Christian Bauer. Niente da fare per il giocatore più atteso di questo final table, Jake Cody, il primo ad abbandonare le luci della ribalta. ESPT5_Marbella-630_WINNER_Rodrigo-Espinosa

Questa la situazione dalla quale ripartivano al suono dello shuffle up and deal

1 Katja Svendsen Norway 3,910,000
2 Gareth Hamilton Ireland 590,000
3 Marcin Barwinski Poland 1,055,000
4 Rodrigo Espinosa Spain 3,705,000
5 Jake Cody UK 1,600,000
6 Daniel Rodriguez Spain 720,000
7 Christian Bauer Germany 2,425,000
8 Javier Elorza Spain 880,000

Per quasi un’ora succede poco o niente, poi all’improvviso la scintilla che anima la battaglia finale. Espinosa snappa l’allin di Jake Cody con AA. Serve un miracolo al pro di Pokerstars che ha dalla sua coppia di nove. Il board però non lo aiuta e Cody saluta all’ottavo posto. Poco dopo spetta a Marcin Barwinski interrompere la propria corsa, quando con QJ prova lo steal su Gareth Hamilton che parte nettamente avanti con AJ. In nessuna delle cinque strade arriva la carta sperata e si resta in sei al tavolo.

Inizia a perdere i propri alfieri la Spagna. Infatti tocca a Daniel Rodriguez alzarsi anzitempo dalla propria sedia. La sua coppia di otto non può nulla vs QQ di Christian Bauer. Mano sfortunata quella che segna il capolinea di Hamilton. In bvb da small open pusha con KK e dal big chiama Espinosa con :Ad: :8d: . Una quadri al flop e altre due fra quarta e quinta strada, consegnano un clamoroso colore al futuro campione. Il quarto posto parla spagnolo, con l’eliminazione di Javier Elorza che ci prova con K7 sbattendo però su AK di Bauer. Board anonimo e si resta in tre.

Una fase a tre abbastanza rapida visto che sul flop :9d: :10s: :3d: Katja Svendsen e Rodrigo Espinosa finiscono ai resti. La Norvegese si presenta con :8d: :6d: e l’iberico con KK. Turn e river non cambiano la sostanza e può avere inizio il testa a testa finale. Espinoza parte con un vantaggio abissale, considerando il suo stack di oltre 11 milioni, contro i 3 milioni e mezzo della rivale.

Appare quindi naturale che si arrivi all’epilogo dopo sole 5 mani. Sul flop :9s: :Ks: :6h: inizia una pesante battaglia di rilanci che li porta in allin. :Kc: :3c: per Bauer e :9h: :7s: per il “padrone di casa”. Al turn scende un provvidenziale :7c: e così Rodrigo Espinosa si assicura la vittoria.

Questo il payout del tavolo finale

1 Rodrigo Espinosa Spain €136,000
2 Christian Bauer Germany €82,900
3 Katja Svendsen Norway €58,700
4 Javier Elorza Spain €44,450
5 Gareth Hamilton Ireland €35,150
6 Daniel Rodriguez Spain €26,550
7 Marcin Barwinski Poland €19,050
8 Jake Cody UK €13,030