lost password?
Venerdì, 18.08.2017

Field duro al WPT Paris
am Saturday, October 26, 2013
Intimo ma di lusso si può definire il field dei partecipanti al

€ 7.500 Championship Event del World Poker Tour (WPT) presso l’Aviation Club di Parigi. 79 giocatori hanno pagato il buy-in e 58 di loro hanno concluso con successo il day 1A. Tra questi purtroppo nessun italiano, che probabilmente hanno disertato l’evento a favore del IPT di San Remo.

In ragione del fatto che molti giocatori sono ancora presenti a Parigi per le WSOP Europe che si sono concluse ieri con la vittoria dello spagnolo Adrian Mateos Diaz sul padrone di casa Fabrice Soulier, ci si sarebbe aspettata un’affluenza maggiore. Ma il WPT di Parigi appartiene a quella determinata cerchia di tornei, con il suo buy-in da € 7.500, non per tutte le tasche e quindi per così dire elitaria.

hellmuth_12th_bracelet

Di conseguenza non ci si meraviglia del calibro dei pretendenti schesi in campo: Marvin Rettenmaier, Phil Hellmuth, Sorel Mizzi, Dan Heimiller, Roger Hairabedian, Brandon Cantu, Matt Salsberg, Alex Dovzhenko, Barry Shulman, Shannon Shorr, Sergio Aido, Shawn Buchanan, Phil Laak ed alcuni altri.

Todd Terry wptTodd Terry ha avuto un inizio fenomenale raddoppiando con scala contro top set, e potendo costruire da lì in poi lo stack che lo ha visto chiudere ca chipleader il day 1A. Meno soddisfatti hanno potuto essere eliminati illustri come

Marvin Rettenmaier, Dan Heimiller o Phil Hellmuth, che dopo aver fatto pubblica ammenda su twitter per aver snobbato l’Highroller WSOP, ha deciso di partecipare anche lui alla tenzone. Anche Matt Salsberg ha dovuto arrendersi alla fine della giornata contribuendo allo stack di Terry. Al turn :Ks: :Qx: :10s: :3h: repusha all-in Terry con :Ax: :Jx: , Matt calla con i suoi :Kx: ‘s. Il river non cambia nulla e Terry si prende il monsterpot.

Si sono giocati solo 5 livelli e sono rimasti in gioco 58 giocatori. Oggi sta avendo luogo il day 1B e siamo tutti in attesa di vedere quanti partecipanti troveranno posto ai tavoli e quanti decideranno di utilizzare il re-entry concesso dagli organizzatori.

Per chi fosse interessato la coverage è disponibile su wpt.com.

Rang Name Chips
1 Todd Terry 110.750
2 Gilbert Diaz 90.100
3 Jean Noel Thorel 90.050
4 Connor Drinan 77.000
5 Micah Raskin 70.500
6 Grzegorz Wyraz 68.750
7 Hipolito Carapeta De Araujo 66.225
8 Roger Hairabedian 65.850
9 Gjergj Sinishtaj 65.700
10 Vikash Dhorasoo 64.100
11 David Hoffer 58.975
12 Freddy Deeb 55.275
13 David Peters 55.225
14 Cary William Atkins 55.175
15 Jonathan Little 55.000
16 Christophe Palmeri 53.775
17 Anthony Zinno 53.500
18 Phil Laak 52.600
19 Randal Heeb 51.625
20 Mohsin Charania 47.425
21 Orpen Kisacikoglu 44.450
22 David Tavernier 42.650
23 Allyn Jaffrey Shulman 40.425
24 Shawn Buchanan 39.700
25 Christina Lindley 38.575
26 Mike Watson 38.200
27 Martin Kozlov 37.175
28 Alexandre Pereira 36.850
29 Athanasios Polychronopoulos 36.375
30 Sergio Aido 36.250
31 Joni Petteri Jouhkimainen 35.225
32 Dimitri Holdeew 35.200
33 Jeffrey Alan Yarchever 35.000
34 Vitaly Lunkin 34.925
35 Dan Kelly 34.875
36 Daniel Laidlaw 32.525
37 Winfred Yu 32.350
38 Benjamin Wannanwo 32.025
39 Barry Shulman 30.625
40 Byron Kaverman 30.625
41 Alexandre Amiel 30.375
42 Andrei Demidov 28.175
43 Daniel Lellouche 27.600
44 Shannon Shorr 27.550
45 Alexandre Reard 26.400
46 Eric Florentin 25.750
47 Robert Vaughn Mather 25.700
48 Ole Schemion 25.150
49 Jason Koon 22.500
50 Martin Finger 22.050
51 Steve Brecher 21.450
52 Remi Castaignon 15.650
53 Gordon Huntly 14.000
54 Alexander Dovzhenko 12.550
55 Vasili Firsau 10.525
56 Lee Markholt 9.650
57 Martin Jacobson 8.100
58 Refael Dahan 2.450