lost password?
Lunedì, 23.10.2017

Grand Casino Baden invita tutti alla Swiss Poker Champions Week
am Saturday, January 4, 2014

La Swiss Poker Champions Week è il più importante evento della Svizzera tedesca. Ogni anno presso il Grand Casino Baden di Zurigo si assegna il titolo in diverse varianti. Quest’anno il campionato si divede in due, si gioca prima il 24 gennaio sino al 2 febbraio e dal 28 febbraio fino al 4 marzo.

 

swiss pokerL’offerta del campionato Svizzero comprende anche tornei nelle varianti del poker No Limit Hold’em, Pot Limit Omaha, T.O.B.S. ed il Baden Hold’em. Inoltre si terrà di nuovo il torneo a squadre e per concludere la Battle of Bubbles vs Champions.

 

Si inizia il 24 gennaio con il torneo CHF 880 Pot Limit Omaha, seguito dal CHF 550 No Limit Hold’em. Entrambi i tornei si svolgeranno su due giorni. Il 28 gennaioseguirà il CHF 330 No Limit Hold’em Freezeout Satellite per il Main Event.

 

Il campionato Svizzero No Limit Hold’em avrà quest’anno di nuovo un Buy-In di CHF 3.300. Si giocherà con due day 1. a differenza di molti altri tornei questo Main Event sarà un classico freezeout, questo vuol dire che si può effettivamente iscriversi una sola volta. Nessun re-entry è consentito e si potrà giocare solamente uno dei due day 1 in offerta. Con 30.000 chips e livelli da 60 minuti offrono un’ottima giocabilità. Il Main Event inizia il 29 gennaio con il Day 1A, e per avere il nuovo campione Svizzero No Limit Hold’em dovremo attendere sino al 2 febbraio. Il detentore del titolo è Michael Friedrich, che lo scorso anno si è imposto su un durissimo field di 147 giocatori.

 

La seconda parte del Swiss Poker Champions Week si terrà quattro settimane dopo. Lì si giocheranno le due varianti esotiche:T.O.B.S. ed il Baden Hold’em gespielt. Il 28 febbraio si inizia con il CHF 550 T.O.B.S.. L’abbreviazione sta per Texas Hold’em, Omaha, Baden Hold’em e Seven Card Stud. Il 1 marzo seguirà il Baden Hold’em, con un Buy-In di CHF 550. Per quelli che si siano chiesti cosa sia il Baden Hold’em eccovi una sintetica spiegazione: ogni giocatore riceve tre carte coperte, nel caso in cui si voglia giocare il flop bisogna eliminare una delle 3 carte. Prima del giro di puntate al Turn si riceve di nuovo una terza carta e tutte e tre le carte potranno essere utilizzate allo Showdown. sicuramente rappresenta una variante interessante che offre molta Action e porta con sè una ventata di buon umore. Bad Beats sono all’ordine del giorno in questa variante e chi abbia dei problemi di nervi si trova sicuramente nel posto sbagliato a quest’evento. Per quelli che non amano la noia è sicuramente una variante consigliata.

 

Quello che non manca allo Swiss Poker Champions Week è il campionato a squadre. Questo si volgerà il 2 ed il 3 marzo con un buy-in di CHF 2.200/Team. Ogni Team è composto da quattro giocatori. Ognuno di questi giocherà un torneo a sè stante nelle varianti Texas Hold’em, Omaha, Baden Hold’em o Stud. A seconda dei piazzamenti verranno assegnati dei punteggi ed i migliori teams lotterano al secondo per il montepremi.

 

In chiusura del campionato Svizzero ci sarà naturalmente di nuovo la “battaglia delle bubbles & Champions”. I vinictori di ogni singolo titolo del campionato svizzero (PLO, NLH, NLH Main Event, T.O.B.S. und Baden Hold’em) ed i Bubble Boys dei relativi tornei insieme alla meglio piazzata Lady del Swiss Poker Champions Week, ai Top 6 della classifica generaleed altri sette giocatori ad invito dell’organizzazione si scontreranno nella variante T.O.B.S..

 

Come ogni anno il Grand Casino Baden di Zurigo mette in palio numerosi tickets attraverso le classifiche dei tornei giornalieri. E’ per questo assolutamente logico aspettarsi una nutrita partecipazione ed un montepremi di assoluto livello.

 

Tutte le informazioni sullo Swiss Poker Champions Weekpossono essere trovate su www.grandcasinobaden.ch.

legga anche questo articolo : Out Curcio
oppure questo articolo : Livello 8