lost password?
Lunedì, 23.10.2017

Grand Prix Austria: Fedor Holz non lascia nemmeno le briciole, vince anche High Roller
am Saturday, October 7, 2017

Fedor Holz si prende anche Vienna. Il tedesco non fa sconti e nel “€2.200 High Roller” al Grand Prix Austria sale sul gradino più alto del podio. Incassa 34.000 euro e ribadisce che sa solo vincere. Niente da fare per l’agguerrita concorrenza che includeva diversi nomi importanti. Holz non si scompone si presenta da protagonista al tavolo finale e poi da perfetto cecchino attende il momento ideale per dare il colpo di grazia alle speranze dei rivali. 

La cavalcata di Fedor Holz

In totale sono stati 50 i giocatori che hanno versato il buyin di 2.200 euro. Trenta come singoli ingressi e altri 20 frutto di re-entry. Raggiunto così un montepremi di 100.000 euro da spartire in sei posizioni a premio. Si va dalla ricompensa minima di 5.150 euro fino a raggiungere la prima moneta da 34.000 bigliettoni. Lo stack di partenza era da 100.000 chips con livelli da 30 minuti per il massimo dello spettacolo e dell’emozioni. 

Fedor Holz

Il final table a otto giocatori deve vivere una doppia eliminazione per assistere allo scoppio della bolla. Se in ottava piazza perdiamo Henning Wendlandt, l’ultimo giocatore a non ricevere alcun premio è Jens Lakemeier. Sesto posto per Paul Höfer la cui top pair è resa vana dal set di otto di Jan-Peter Jachtmann. Il tedesco si porta al comando del count e poco dopo viene raggiunto da Holz che elimina fra gli altri anche Dietrich Fast al terzo posto. L’heads up dura oltre le due ore ma alla fine Holz con A-9 si prende il successo vs Q-8 di Jachtmann. 

Il payout: 

Rang Name Vorname Nation Preisgeld
1 Holz Fedor GER € 34.000
2 Jachtmann Jan-Peter GER € 24.500
3 Fast Dietrich GER € 17.000
4 Liszkovics Jozsef ROM € 10.500
5 Frank Christopher AUT  € 6.850
6 Höfer Paul GER € 5.150