lost password?
Sabato, 19.08.2017

High Roller EPT Barcellona: Sammartino quindicesimo e trionfa Ihar Soika
am Thursday, August 28, 2014

Dario Sammartino si ferma in quindicesima posizione a Barcellona nel final day del High Roller EPT dei record e una mano a dir poco sfortunata lo priva ancora una volta di un risultato ben più importante. Vince il bielorusso Ihar Soika che supera Jason Mercier in heads up assicurandosi 747.200 euro. Il vento dell’est che ha letteralmente invaso questa tappa catalana dell’EPT da i suoi frutti e Soika conferma la netta crescita dei giocatori provenienti dall’est europeo, che sempre di più attirano su di se le luci della ribalta. L’amarezza per Dario invece resta e come, nonostante un altro grande piazzamento. Ihar Soika

Ripartivano in 21 al final day e nel giro di un solo livello avevamo ben sei eliminazioni. A 15 left però il gioco si arena totalmente e così l’azzurro dalle zone nobili inizia a scivolare verso i bassifondi del count, fino alla mano che lo costringe alla resa. Ismail Erkenov apre da utg e da HJ Dario shova per 400.000 chips ovvero 8 big blinds. A10 per il rivale e KK per Sammartino. Il flop è già una doccia a dir poco gelata con K-Q-J. Serve un accoppiamento del board fra turn e river per infrangere la scala di Erkenov e invece non arriva nessun aiuto, con l’azzurro out al quindicesimo posto per 46.600 euro.

Il gioco riprende lentamente fino all’esclusione di Dimitri Yurasov al decimo posto, uomo bolla del tavolo finale. Può dunque avere inizio l’atteso final table e i nove finalisti ci arrivano nella seguente situazione, con ben tre canadesi pronti a tentare la scalata al successo.

1 Ismail Erkenov Russia 2,100,000
2 Jason Mercier United States 1,450,000
3 Benjamin Pollak France 1,200,000
4 Maxim Panyak Russia 1,830,000
5 Marc-Andre Ladouceur Canada 1,105,000
6 Carlos Chadha Canada 1,575,000
7 Stephen Chidwick United Kingdom 1,960,000
8 Ihar Soika Belarus 5,200,000
9 Ami Barer Canada 3,250,000

Il primo ad abbandonare la contesa è Maxim Panyak a cui non basta JJ vs KK di Soika. Il gioco subisce un nuovo arresto e soltanto quasi un’ora dopo abbiamo l’ottavo classificato. Carlos Chadha dopo aver perso un paio di pot pesanti, va in allin sul flop :Ks: :Kc: :3s: con :Qc: :8c: . Stephen Chidwick chiama con coppa di sei e dopo turn e river lisci, si aggiudica la mano. Dopo un’infinita serie di double up degli short, la settima piazza va proprio a Stephen Chidwick che muove allin con KQ e si trova dominato da AQ di Erkenov, la cui mano tiene.

Passano poche mani e spetta a Marc-Andre Ladouceur accomodarsi alle casse. Niente flip vincente dove il suo AJ ha la peggio vs 10-10 di Ami Barer. A metà del guado si ferma la traversata di Benjamin Pollak a cui non basta 10-9 sul board :Jc: :9d: :6c: :Ah: :9c: visto che Soika mostra AA per il full house. Medaglia di legno invece per Ami Barer che a sua volta sbatte AA di Jason Mercier. Rimasti in tre è proprio lo statunitense a cambiare marcia, facendo suoi diversi pot. Ma l’uomo da battere resta sempre il bielorusso Ihar Soika che hitta  i massimi come nella mano che porta all’eliminazione di Ismail Erkenov. Sul board A-J-10-5-J quest’ultimo muove allin con A2 ma dall’altra parte Soika ha solo floppato scala con KQ. Call e si va al testa a testa finale.

Soika parte con la bellezza di 13.400.000 chips contro i sei milioni di Mercier che è chiamato alla grande rimonta. Ma tale sogno è destinato a rimanere nel cassetto visto che appena due mani dopo si arriva all’atto finale. Mercier mette tutto al centro del tavolo con coppia di sei e chiama con A9 Soika. Un :Ac: al flop decreta la fine e la vittoria del bielorusso per 747.200 euro.

Questo il payout finale

POS NOME PAESE PREMIO
1 Ihar Soika Bielorussia 747.200 €
2 Jason Mercier Stati Uniti d’America Team PokerStars Pro 476.400 €
3 Ismail Erkenov Federazione Russa PokerStars Player 342.400 €
4 Ami Barer Canada PokerStars Player 276.900 €
5 Benjamin Pollak Regno Unito 219.000 €
6 Marc-Andre Ladouceur Canada PokerStars Online Team 168.600 €
7 Stephen Chidwick Regno Unito PokerStars Player 125.600 €
8 Carlos Chadha Canada PokerStars Player 90.900 €
9 Maxim Panyak Federazione Russa 73.600 €
10 Dmitry Yurasov Federazione Russa PokerStars Player 60.850 €
11 Alexander Roumeliotis Svezia PokerStars Player 60.850 €
12 Dylan Linde Stati Uniti PokerStars Player 52.800 €
13 Agshin Rasulov Azerbaijan 52.800 €
14 Joao Vieira Portogallo PokerStars Player 46.600 €
15 Dario Sammartino Italia 46.600 €
16 Sergi Reixach Ljoveras Regno Unito PokerStars Player 42.000 €
17 Juha Helppi Finlandia PokerStars Player 42.000 €
18 Yves Boschetti Svizzera 38.100 €
19 Nicolas Chouity Libano 38.100 €
20 Vladimir Troyanovskiy Federazione Russa PokerStars Player 38.100 €
21 Angel Guillen Messico PokerStars Player 34.300 €
22 Benny Spindler Germania 34.300 €
23 Gereon Sowa Germania 34.300 €
24 Toby Lewis Regno Unito 30.400 €
25 Marc Etienne McLaughlin Canada 30.400 €
26 Vitaly Lunkin Russia 30.400 €
27 Shaun Deeb Stati Uniti d’America 30.400 €
28 George Danzer Germania Team PokerStars Pro 26.600 €
29 Dominik Nitsche Germania 26.600 €
30 Aku Joentausta Finlandia 26.600 €
31 Rocco Palumbo Italia 26.600 €
32 Ruben Visser Paesi Bassi 22.700 €
33 Timothy Adams Canada 22.700 €
34 Jacob Ohlund Norvegia 22.700 €
35 Mustapha Kanit Italia 22.700 €
36 Salman Behbehani Kuwait 22.700 €
37 Mickey Petersen Danimarca 22.700 €
38 Eddy Maksoud Libano 22.700 €
39 Ariel Adda Regno Unito 22.700 €
40 Dan Smith Stati Uniti d’America 18.900 €
41 Sebastian Da Toperczer Germania 18.900 €
42 Jose Quintas Portogallo 18.900 €
43 Lasse gelo Danimarca 18.900 €
44 Niall Farrell Regno Unito 18.900 €
45 Salvatore Bonavena Italia 18.900 €
46 Legno Fedor Germania 18.900 €
47 Candido Goncalves Francia 18.900 €
48 Oliver Prezzo Regno Unito 18.900 €
49 Adrián Mateos Spagna 18.900 €
50 Philip Sternheimer Regno Unito 18.900 €
51 Norbert Szécsi Ungheria 18.900 €
52 Mark Daubach Belgio 18.900 €
53 Rufat Mahmudov Azerbaijan 18.900 €
54 Ramin Hajiyev Azerbaijan 18.900 €
55 Kent Lundmark Svezia 18.900 €