lost password?
Lunedì, 21.08.2017

Il day 1B del Mini IPT è di Carlo Massimo Belli
am Monday, January 13, 2014

Il day 1B del pokerstars Mini Italian Poker tour ha calato il sipario. In 57 giocatori accumulano stack da portare al day 2, il migliore di tutti è stato senza dubbio Carlo Massimo Belli che con 156.100 guida il chipcount parziale.

Si son da poco conclusi gli otto livelli in programma per questo day 1B, otto ore di gioco ce ci hanno portato dallo start dove tutti i 156 iscritti hanno avuto uno stack di 20.000 a fronte del buy-in da 300€. La formula accumulator adottata per la manifestazione ha riportato parecchi giocatori reduci dal day 1A a schierarsi nuovamente, far i più conosciuti abbiamo infatti rivisto nella giornata odierna Stefano Mura, Riccardo Mazzitelli, Carmelo Vasta, Giovanni Safina, Emanuele Di Domenico, Gianluca Escobar ed il vincitore della leaderbord della passata stagione Mini IPT, Gianfranco Mazariello.

cecilia-pescagliniChi ieri non c’era ed invece oggi è stata protagonista è Cecilia Pescaglini, anche se la sua presenza in questo day 1B è stata più una toccata e fuga. La sua giornata inizia col botto, alla prima mano si gioca un flip, :Qh: :Qd: contro un’avversario che ancora stava firmando la liberatoria che spillando :Ac: :Kd: non ha saputo togliersi dallo scontro. Tengono le donne e lo stack di Cecilia sale a 40.000, altri colpi ben assestati e alla prima pausa arriva con 60.000 chips, poi un declino velocissimo, colore contro colore in primis, poi altri pot persi sino ad arivare a :Kc: :Kd: scoppiato da :Ks: :3s: che ne segna anche l’eliminazione, poco meno di 3 ore di gioco e la Pescaglini lascia la poker room dell’Hotel casinò Perla di Nova Gorica.

Tolti i riflettori dalla Pescaglini l’attenzione si sposta su Gianfranco Mazzariello che sta vivendo un momento altalenante, il suo stack cresce e cala continuamente, in un primo momento si instaura un botta e risposta con Ioffredo Sabatino a cui toglie e da chips, tolta l’attenzione da Sabatino il suo torneo resta altalenante e proprio sul finire, nel corso della penultima mano del torneo,  incappa nell’eliminazione e domani non sarà seduto ai tavoli del Pokerstars Mini IPT.

Carlo Massimo BelliChi ci sarà invece è Carlo Massimo Belli (foto a lato), che proprio eliminando Mazzariello conquista la chipleading e con un o stack di 156.100 chips guida la classifica del day 1B e domani potrà ritagliarsi un posto da protagonista nella corsa alle posizioni a premio, assieme a lui, e che oggi hanno lasciato un segno, ci sono Cesare Raso, protagonista nel bene e nel male della seconda parte della giornata e che chiude con uno stack di 150.300. Un altro indiscusso protagonista è Gianluca Escobar, che dopo l’eliminazione nella giornata di ieri oggi è riuscito a sfruttare al meglio la sua ultima opportunità e proprio negli ultimi  minuti, anche grazie ad un cooler, raccoglie uno stack di 106.700 chiudendo settimo nel count di giornata.

Di Cristofaro Giovanni raisa a 2.400 da middle, Escobar da BB three-betta a 6.400, Di Cristoforo vorrebbe raisare a sua volta, mtte però solo 6.800 nel piatto  gli viene contato come call.
Sul flop :10h: :4c: :6c: Escobar betta 6.800, Giovanni raisa a 13.600, push e call
Escobar mostra :Ad: :Ac: mentre Di Cristoforo :Kc: :Kh:
Il turn :Qs: el il river :7s: chiudono in colpo e le porte del day 1B per Di Cristoforo.

L’appuntamento con il Pokerstars Mini IPT è per domani alle 14:00 e grazie a The Game potrete seguirlo passo passo attraverso il blog live targato PokerFirma.it, sul quale, già da ora, potrete trovare il chipcount ed il redraw del day 2.

Prima di lasciarvi il chipcount di giornata.

Pos. Cognome Nome Nazionalità Stack
1 Belli Carlo Massimo Italia 156.100
2 Raso Cesare Italia 150.300
3 Abbate Nicola Italia 120.100
4 Sarhan Nader Italia 117.100
5 Fantozzi Paolo Italia 110.400
6 Biagi Galileo Italia 108.200
7 Escobar Gianluca Italia 106.700
8 Losavio Angelo Italia 106.400
9 Berloco Nicola Italia 98.600
10 Randi Marco Italia 96.200
11 D’Orazio Giacomo Italia 93.900
12 Cammilleri Gaetano Emilio Italia 93.600
13 Esposito Luca Italia 83.600
14 Baroncini Gian Maria Italia 83.600
15 Valli Alessandro Italia 77.200
16 Tedeschi Giuseppe Italia 68.800
17 Scatigna Stefano Italia 66.000
18 Barca Pierluigi Italia 64.800
19 Costanzo Francesco Italia 61.900
20 Sensini Franceco Italia 61.800
21 Cossetto Claudio Italia 59.100
22 Zanetti Fabio Italia 59.000
23 Leggio Carlo Italia 58.700
24 Leskovar Tadej Slovenia 58.400
25 Garofalo Soemi Italia 53.600
26 Frausilli Alessandro Italia 52.400
27 Leibold Kairit Estonia 51.400
28 Lauri Alessandro Italia 51.300
29 Petrovic Marko Slovenia 48.200
30 Maglio Andrea Italia 44.000
31 Grillo Lorenzo Italia 41.200
32 Ioffredo Sabatino Italia 38.400
33 Riva Cristian Claudio Italia 38.300
34 Festa Fortunato Italia 36.500
35 Amato Luigi Italia 35.100
36 Zanna Gianluca Italia 34.200
37 Vispi Marco Italia 31.200
38 Fuga Matteo Italia 30.700
39 Urru Iacopo Luigi Italia 28.700
40 Piano Riccardo Italia 28.700
41 Schiavone Fabrizio Italia 28.200
42 Leibold Imre Estonia 28.100
43 Bianco Vincenzo Italia 26.700
44 Tommasin Alessandro Italia 25.700
45 Marongiu Carlo Italia 24.700
46 Ly Giulia Italia 23.600
47 Cuonzo Angelo Italia 23.200
48 Scamporrino Luca Italia 18.100
49 Tunjic Ivica Italia 17.300
50 Piscitelli Vincenzo Italia 16.900
51 Bindi Gianvalerio Italia 16.300
52 Benazzo Alessandro Italia 15.700
53 Reggi Aurelio Italia 14.500
54 Cannava Claudio Italia 12.900
55 Lerda Graziella Italia 12.400
56 Plenizio Alastair Italia 12.000
57 Fecchio Federico Italia 8.000
legga anche questo articolo : Mini IPT News: Carlo Massimo Belli al comando
oppure questo articolo : Dalle 14:00 tutte le emozioni del day 2