lost password?
Martedì, 22.08.2017

Il GiocoPiù DSP Rewind è di Carlo Torghele
am Tuesday, February 4, 2014

Il GiocoPiù DSP Rewind termina con la vittoria di Carlo Torghele che si impone in uno spettacolare final table andato in scena nella poker room del Casinò di Venezia – Ca’ Noghera. Per Carlo la gioia del trionfo ed il premio di 14.000€ per iniziare al meglio questo nuovo anno.

Ci eravamo lasciati con la formazione el final table e questo ieri pomeriggio è andato in scena scrivendo una nuova pagina di storia del poker live italiano nella sala del Casinò di Venezia – Ca’ Noghera.

carlo torgheleIn 8 entrano nella sala prendono posto pronti a fare tutto il possibile per aggiudicarsi la vittoria. Ci sono 8 gradini da salire per arrivare più in alto di tutti. La partenza è sprint ed il final table del DSP REWIND by GiocoPiù & E20live miete subito 2 vittime. Lo short Daniele Romagoli (8°) e Primo Cimarra (7°) escono subito di scena dovendo abbandonare la contesa.

La sesta posizione finale è occupata da Francesco Iovino quando con :Ax: :7x: pusha trovando il call di Damiano Antrone con :Qh: :10h: , il flop :3h: :4h: :Kh: chiude la questione per Iovino. Antrone, iniziata la giornata da chipleader, continua a mantenere il pallino del gioco nonostante un Torghele in netta crescita. Quest’ultimo ci metterà poco a diventare chip leader, per fare questo passa attraverso l’eliminazione in quinta posizione di Marino Riccardo. Siamo ad un passo dal podio, il field da inizio giornata si è dimezzato ed i premi si fanno sempre più appetitosi.

La medaglia di legno se la mette al collo Stefano Cattelan, abitué del casinò di Venezia e affezionato ai tornei organizzati in queste sale dalla Tilt Events. La sua giornata è altalenante, il suo stack sale e cresce come la marea, si espande e si ritira, si espande e si ritira sino a trovare il frangi flutti Carlo Torghele, che sempre più maestoso lo estromette dai giochi e porta il torneo in una fase caldissima.

Il terzo posto finale è di Andrea Doria, ad eliminarlo l’altro protagonista di giornata, Damiano Antrone che si guadagna un meritato HU contro Carlo Torghele. L’inizio del testa a testa finale vede Torghele in netto vantaggio rispetto all’avversario, la situazione vede Torghele con 7.600.000 chips e Antrone con 3.000.000. Il divario è consistente e risulterà decisivo. Antrone non riesce a ribaltare la situazione e nel corso di poche mani si allontana sempre più dalla vittoria, le prova veramente tutte, anche un disperato bluff all’ultima occasione disponibile, bluff sventato dall’avversario e Antrone deve cedere il passo ad un esultante Carlo Torghele che braccia al cielo vede scendere l’ultima carta del torneo che gli regala la vittoria e l’assegno da 14.000€

Payout final table

1 – Carlo Torghele €13.990
2 – Damiano Giorgio Antrone €8.900
3 – Andrea Doria €6.000
4 – Stefano Cattelan €4.800
5 – Marino Riccardi €4.000
6 – Francesco Iovino €3.300
7 – Primo Cimarra €2.700
8 – Daniele Romagnoli €2.200

legga anche questo articolo : ISOP DEX4: Trionfa Lupinetti
oppure questo articolo : CAPT 2014, Andrea Franchi runner-up al 250 NLHE