lost password?
Domenica, 21.01.2018
Campione
IPO 2018: Benelli beffato ad un passo dal trionfo, Silbernagel conquista la picca
am martedì, gennaio 9, 2018

Andrea Benelli si ferma ad un passo dalla gloria. A Campione d’Italia la prima edizione di IPO by Pokerstars sfugge di mano al pratese, quando ormai tutti si aspettavano il suo acuto. Invece la picca e il conseguente assegno da 200.000 euro prendono la via della Francia. Ci pensa Gilles Silbernagel a spezzare il sogno del pratese. L’imprenditore transalpino festeggia nel migliore dei modi l’attesa per la nascita del figlio e si impone in rimonta. Per Benelli 134.000 euro a rendere meno amara la sconfitta. 

Il final table 

Nove giocatori hanno ripreso posto a campione d’Italia per l’ultimo atto della prima edizione di IPO by Pokerstars. Andrea Benelli parte davanti a tutti nel count e con forza sembra sempre più lanciato alla conquista della picca. Ne sa qualcosa Michael Ibba che sbatte sulla scala del pratese e dice addio alla picca con Q-Q. In ottava piazza esce invece Marco Bove, seguito da Samy Boutaleb (7°), Mirco Ferrini (6°) e Luigi Ginobbi (5°). Ai piedi del podio si ferma la corsa di Dimitri Huley la cui coppia di sei non trova scampo vs KK di Benelli. 

 Gilles Silbernagel

A tre left la situazione è abbastanza lampante. Benelli è super leader nella corsa al titolo, mentre inseguono Giuseppe Moio e il futuro campione. E sarà proprio un derby azzurro a relegare al terzo posto Moio. Giuseppe chiude scala, ma trova Andrea con il progetto di colore che si chiude a river. Benelli dunque si presenta al duello finale c0n 60.000.000 di pezzi vs 26.000.000 di gettoni in mano al Francese. Quest’ultimo trova la forza per risalire e gli dei del poker sembrano essere dalla sua parte. Il pratese invece arranca sotto i colpi del rivale e poco dopo si arriva al capolinea. L’azzurro pusha con K-Q dominando Q-J di Gilles, che però sovverte il pronostico e conquista il trionfo. 

Il payout del final table

1. Gilles Jean Silbernagel 200.000 €
2. Andrea Benelli 134.000 €
3. Giuseppe Moio 92.000 €
4. Dimitri Huley 67.000 €
5. Luigi Ginobbi 48.000 €
6. Mirco Ferrini 36.000 €
7. Samy Boutaleb 27.000 €
8. Marco Bove 21.200 €
9. Michael Ibba 15.250 €