lost password?
Giovedì, 24.05.2018
Campione
IPO by Pokerstars: Simone Speranza in fuga sognando il bis, in 75 al day 3
am Sonntag, Mai 6, 2018

L’IPO by Pokerstars nel segno di Simone Speranza. A Campione d’Italia „Spera 91“ si porta al comando del count, quando restano 75 players in corsa. Dopo aver dominato il day 1A, Speranza si conferma in grande forma anche nel day 2 imbustando 3.100.000 unità. Inevitabile pensare ad un bis, visto che Simone Speranza ha già vinto un Italian Poker Open: esattamente due anni fa nell’edizione numero 22. Insieme a lui avanzano diversi nomi pesanti. 

Speranza decolla 

Il day 2 dell’IPO by Pokerstars si apre con 447 players a caccia delle 120 posizioni „In the Money“. Una discesa senza appelli che trova in  Sasha Novitzkj l’uomo bolla del torneo. Con A-Q cerca il raddoppio decisivo e dall’altra parte il suo avversario ha chiamato con K-J. Il board A-10-5-8-Q non lascia scampo a Sasha 121° classificato e ultimo player ad abbandonare la sala senza alcuna ricompensa. Una volta scoppiata la bolla il gioco ha una sorta di impennata e restano in 75 verso il day 3. 

Simone Speranza

Simone Speranza è come detto l’uomo da battere. Con 3.100.000 chips vola in fuga e strizza l’occhio alla picca. Nella top ten spicca poi il nome di  Gianluca Bernardini con 2.036.000 unità, mentre a ridosso dei migliori 10 ci sono Marcello “Cavendramin” Miniucchi (1.294.000) e Carmelo Vasta (1.293.000). Infine ritroveremo anche Giulio Astarita (557.000), Francesco Delfoco (500.000), Guido Presti (308.000) e Claudio Di Giacomo (275.000). Dalle 14.00 scatta la terza giornata e oggi si giocherà fino alla formazione dell’official final table.