lost password?
Martedì, 21.11.2017
Campione
IPO14 1 milione GTD: Paolo Labianca comada il Day 1C
am Friday, May 2, 2014

L’Italian Poker Open manda in archivio il day 1C, ultimo day 1 a disposizione dei giocatori di cullare il sogno del milione. In 948 si sono iscritti questo pomeriggio, solo 450 passano al day 2B. Al comando Paolo Labianca con 310.800 chips.

La giornata è finita, le iscrizioni sono chiuse, i giocatori se ne sono andati. La sala è vuota e si iniziano a tirare le prime somme. 941 sono stati gli ingressi di questo ultimo day 1C. 941 partecipanti a questo torneo che fa registrare 2.339 players totali, abbattuto il muro del milione garantito e anche se non si è raggiunto il record della passata stagione stiamo parlando di numeri straordinari. Nemmeno la crisi ed il calo generale del movimento ferma l’IPO che fa per l’ennesima volta parlare di se in positivo. Il montepremi generato di 1.134.415€ fa sognare.

Day1C2L’ultima giornata a disposizione per provare a strappare una parte di montepremi inizia ufficialmente puntuale alle 18:00, anche se il primo passo è avvenuto alcune ore prima. Sin dal primissimo pomeriggio il piazzale antistante al casinò è stato invaso, i numerosissimi giocatori che hanno affollato l’ingresso per portare a termine l’iscrizione hanno da subito fatto pensare che il record di 2.492 entries della decima edizione potesse essere avvicinato.

Il salone delle feste al nono piano è andato via via riempiendosi, così le sale al secondo ed al quarto piano, torneo straordinario, gestito su più livelli, che sotto la direzione di Thomas Kremser e Gerard Serra, coadiuvati dal sempre ottimo Raffaele Maria de Nicola e di tutto il Campione Poker Team, è filato via liscio ed ha portato a termine questa prima parte della rassegna.

Moltissimi i campioni che anche questo pomeriggio hanno preso possesso di un posto ai tavoli dell’Italian Poker Open powered TitanBet, e mentre all’esterno si alternava un sole cocente ad violenti temporali, mentre il sole da alto nel cielo tramontava, hanno iniziato a scrivere la loro storia. Alessandro Longobardi, Andrea Benelli, Alessandro Monticciolo, Claudio Piceci, Christian Viali, Marco Bognanni, Carlo Savinelli, Cristian Nuvola, Roberto Begni, Gianluca Marcucci, Gianfranco Gritti, Riccardo Lacchinelli, Germano Martucci, Gianluca Mattia, Fabio Scepi, Emiliano Conti, Eros Mossali, Giannino Salvatore, Riccardo Mazzitelli, Pasquale Plevano, Roberto Ghidini, Giuliana Celestini, Nunzio Laganà, Antonio Bernaudo, Luigi Curcio, Juri Pietroboni, Alessandro Meoni e Francesca Pacini sono solo alcuni dei personaggi di spicco che hanno fatto registrare a loro presenza. In gioco anche una “suora”, per scommessa Daniela Parotti sì è presentata in sala attirando gli sguardi di tutti, e dopo quattro livelli si è tolta l’abito talare per tornare agguerrita come sempre a macinare chips.

Oltre ai “famosissimi”, tantissimi amatori che sono lo zoccolo duro di questa manifestazione e che, anche loro, rincorrono il sogno della prima moneta che sarà di oltre duecentomila euro. Dei 948 di oggi solo in 450 circa hanno raggiunto la fine della serata ed hanno potuto imbustare chips facendo salire il numero dei qualificati al day 2 ad oltre 1.000 giocatori. Il migliore di oggi dovrebbe essere Paolo Labianca che con 310.800 si guadagna la copertina del chipleader. La certezza di questo però l’avremo solo alla pubblicazione del chipcount ufficiale che arriverà fra qualche ora.

Per tutti i giocatori di questo pomeriggio “la fatica” è rimandata a dopodomani con il day 2B, mentre con l’IPO ed il nostro blog live l’appuntamento è per domani pomeriggio alle 14:00 con il day 2A.