lost password?
Martedì, 22.08.2017

IPT News: 70 left per 55 premi a S.Vincent sale la tensione
am Monday, December 2, 2013

Ultimo break per il day2 del Gran Final Ipt della Stagione V. Al comando c’è sempre lui: Marino Ferrara. 1.200.000 chips tanto per stare tranquilli. Ma la tensione inevitabilmente sale. 70 giocatori in gioco alla pausa, con 55 posti pagati. Per 15 giocatori quindi non ci sarà la gloria della zona premi. La fase della bolla si avvicina a grandi falcate.

Negli ultimi due livelli le emozioni non sono mancate. Intanto il diretto avversario di Ferrara è adesso Domenico Drammis a quota eramo_1850.000 gettoni. Un allungo che potrebbe risultare pesante. Attenzione a Gianpaolo Eramo, che segue in terza con 750.000 chips.

Ma interessante si fa anche la sfida per la vittoria nella classifica generale del Italian Poker Tour. Sono rimasti in corsa ancora quattro giocatori che possono tentare il sorpasso a Sammartino. Antonio Bernaudo che ha al momento galleggia con 240.000 gettoni. Maurizio Musso con 260.000 chips. Ivan Gabrieli con 270.000 fiches e infine Federico Piroddi con 340.000. La lotta è durissima e nessuno può permettersi il minimo errore.

Dall’inferno al paradiso e sostando poi al purgatorio. Così possiamo definire gli ultimi due livelli di Gianluca Speranza. Ripartito con con 13 big blinds dopo l’ultima pausa, il player abruzzese era risalito fino a 450.000. Un capolavoro a metà, visto che poco prima dell’attuale pausa Speranza vedeva la sua coppia di 8 annientata dalla scala chiusa al turn da Musso. E giù di nuovo a soffrire a quota 250.000 chips.

Nell’ultimo livello abbiamo perso fra gli altri Iemina, Bisciglia, Mosca, Mura e Compagno. Tiene nel top ten Genovesi, sale al quinto posto Begni e capovolge la situazione Mauro Stivoli che da short veleggia adesso a ridosso della decima piazza. Situazione difficile ma ancora possibile, per Lacchinelli, Pescatori e Walter Treccarichi.

Se non vuoi perdere nemmeno un secondo del Gran Final Ipt segui il nostro blog

legga anche questo articolo : Mezzomilione di Begni
oppure questo articolo : Ultimo livello di giornata