lost password?
Lunedì, 21.08.2017

IPT news: termina il settimo livello
am Saturday, November 30, 2013

Il torneo dopo la pausa cena è tornato a regalarci emozioni, due ore sono trascorse, due livelli, ed è successo di tutto, vediamo di ripercorrere assieme questo lasso di tempo,

In 270 players son tornati dalla pausa cena ed hanno preso posto ai tavoli per iniziare il sesto livello di giornata, il 2007400 ante 50.

L’inizio è nel nome di Carmelo Vasta, che sale a 55.000 chips in un piatto aperto dalla pro di GD Carla Solinas in cui si infila anche Stefano Pinna che segue sino al river per poi foldare all’ennesima dimostrazione di forza dell’avversario.

Poco dopo arriva l’eliminazione di Gianluca Rullo che, dopo aver fatto il bello ed il cattivo tempo al mini IPT terminando terzo, in quasto day 1B dell’IPT non riesce ad entrare mai nel gioco e lo scontro con Michele Sigoli gli è fatale, questo il suo commento dopo l’uscita: <<Mi son trovato bene..5bet-shovo 60x e vengo chiamato da A6 (suited però)…ovvio 6 turn!!modalita’missile!!!!!!>>. [Rullo l’action l’ha fatta con AT, n.d.r.]

Altra giornata amara per il giocatore di casa, Luca Pagano anche oggi non riesce a chiudere la giornata ancora seduto al tavolo, un pizzico di sfortuna ed il non voler credere all’avversario lo hanno condannato, dopo un’apertura da UTG chiamano Fantuzzi con :9h: :8h: da late, Pagano con :5d: :5c: da small blind ed il big blind. Il flop è :10h: :Jd: :5s: e Pagano col set betta trovando il call di UTG e Fantuzzi, il turn :7d: fa chiudere la scala a Fantuzzi, Pagano non ci pensa (o vuole rappresentarla lui) e betta nuovamente a 2.800 trovando lo scontato call, al river :9d: Pagano betta ancora 3.000 chips, Fantuzzi a questo punto, senza timore per il possibile colore pusha e Luca, che si era lasciato 1.450 chips alle spalle, chiama, si lza e se ne va. Poco prima di lui, poco prima di entrare nel settimo livello, era uscito di scena anche Dario Sammartino. Fantuzzi anche col nuovo livello resta nel vivo del gioco attraversando il suo momento migliore, dopo Pagano infatti fa sprofondare anche Marcellino Terracciano portandosi a 75.000 chips

Tra personaggi che compaiono e player che vengono eliminati in gioco resta Rooney, Matteo Taddia, pro del team Snai, grazie ad un set al flop riesce ad andare ai resti e a raddoppiare conr Eutizi.

Tra gli eliminati in questi due livelli, oltre a quelli precedentemente citati, ci sono anche Massimo Mosele, Enrico Buzzanca, Domenico Tinnirello, Davide Costa, Daniele Amatruda, Alessio Isaia, Alessandro Minasi, Fabio Scepi, Luigi Curgio, Cappellesso Nicola e la pro di Gioco Digitale Carla Solinas.

Per sapere cosa è successo in precedenza non vi resta che consulatre le altre news pubblicate

IPT News: 300 iscritti al momento per il Day1B

IPT News: 331 iscritti dopo quattro livelli

IPT News: pausa cena al day 1B

Per non perdere nemmeno un secondo del Day1B del Gran Final IPT segui il nostro blog