lost password?
Venerdì, 28.07.2017

IPT Saint-Vincent: Massimo Nicola Pellegrino vince la picca.
am Tuesday, July 29, 2014

Il Pokerstars Italian Poker Tour di Saint-Vincent termina con la vittoria di Massimo Nicola Pellegrino. Dopo circa 5 ore di gioco, sotto la luce dei riflettori, Massimo può alzare la prestigiosa picca ed incassare l’assegno di 65.000€ del primo premio. Gianni Poalo Bussolino e Dario Nittolo occupano rispettivamente il secondo ed il terzo gradino del podio, per entrambi un premio di 48.000€

Massimo Nicola Pellegrino 4La giornata finale dell’IPT vede gli 8 protagonisti ritrovarsi nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 28 luglio 2014. Sotto le luci dei riflettori occupano la loro sedia al tavolo finale che, in diretta dal Saint-Vincent Resort & Casinò, ammiriamo in diretta streaming.

Giusto il tempo di collegarci ed ambientarci che subito esce di scena il primo giocatore. Il norvegese Thomas Valand, unico straniero a conquistare il FT, arrivato cortissimo a questo importante appuntamento si scontra con Massimo Nicola Pellegrino, che a questo FT ci arriva con lo stack maggiore. Il colpo visti gli stack è scritto, su bui 12.000|24.000 ante 3.000 Pellegrino apre da bottone a 50.000 con :10d: :9d: ,  da SB Valand pusha per 177.000 con :Ah: :Jc: e Pellegrino chiama. Il board :3c: :7h: :9h: :7s: :6s: premia il chipleader e si resta subito in 7 con Pellegrino che allunga ancora di più il distacco sul resto del gruppo.

Passano pochi minuti e si resta in 6. Ad abdicare è Marcello Re che con :7c: :7s: perde il flip contro Massimiliano Forti con :Ah: :10d: sul board :10c: :9c: :6h: :5s: :4d: . Il player leccese, arrivato anche lui corto a questa giornata finse, non riesce nel recupero e si deve accontentare di una buonissima settima posizione.

Eliminati i due corti il gioco rallenta, passano all’incirca 3 ore prima che il torneo arrivi alla svolta. Pellegrino guida sempre il count, Bussolino recupera e gli si  mette in scia, salgono i livelli e si arriva al 26° dove i blinds sono 25.000|50.000 ance 5.000. Qui arriva l’out di Forti che pusha da CO con JJ ma trova Pellegrino sullo SB con AA e per Max il torneo termina con un premio di 15.000€.

L’eliminazione di Max rompe il ghiaccio, nel giro di pochi minuti escono di scena Francesco Cordua, quinto, e Federico Piroddi, quarto. Cordua con :As: :10d: re-pusha per 730.000 sull’apertura a 100.000 di Bussolino con :Qs: :Qd: . Il flop :Qh: :4h: :4d: pone fine alle speranze di Cordua, che osserva inerme il turn :5d: ed il river :5s: e si allontana per ritirare il premio. Non è ancora arrivato in cassa che lo raggiunge Piroddi. Federico con :Ad: :5d: re-pusha per 675.000 sull’apertura a 100.000 con :As: :9s: di Dario Nittolo. Il board :Qh: :8s: :10s: :Qd: :2c: tiene incollato al tavolo Piroddi fino all’ultimo, ma per lui c’è solo la quarta posizione finale.

Rimasti in 3, i giocatori raggiungono un accordo per livellare i premi, e con questa base si ricomincia a giocare. Pellegrino è sempre chip leader e sempre nel centro del gioco, è lui ad eliminare Dario “dariobonzo” Nittolo.

Dario Nittolo apre da SB a 130.000 su bui 30.000|60.000 ante 10.000. Da BB Massimo Nicola Pellegrino flatta.
Sul flop :10h: :8h: :8d: Nittolo c-betta 130.000 e Pellegrino chiama
Sul turn :Ah: Nittolo checka, Pellegrino betta 200.000 e call
Sul river :2c: Nittolo checka, Pellegrino pusha, Nittolo ci pensa parecchio ma poi con :Qs: :9c: chiama. Pellegrino ha :8c: :7s: e con il trips al flop elimina l’avversario.

Massimo Nicola Pellegrino 5Si arriva così all’HU con Pellegrino in netto vantaggio, le sue 4.700.000 chips sono quasi il doppio di quelle di Gianni Paolo Bussolino (2.500.000). Il divario non si colmerà mai, anzi, le distanze aumentano da subito e poco dopo Gianni Paolo Bussolino deve alzare bandiera bianca.
Massimo Nicola Pellegrino apre a 120.000 su bui 30.000|60.000. Gianni Paolo Bussolino chiama.
Sul flop :2c: :4s: :5d: check per entrambi
Sul turn :Kd: Bussolino betta 250.000 e call
Sul river :Qs: Bussolino checka, Pellegrino pusha con :As: :Ks: e Bussolino chiama per 1.200.000 chips con :Kh: :10c: .

Il kicker condanna Bussolino al secondo gradino del podio lasciando la vittoria, meritatissima, a Massimo Nicola Pellegrino!

IPT Saint-Vincent 2

Buy-in: € 1.100
Entries: 363
Prize pool: € 352.110

Chipcount e Payout

Pos. Cognome Nome Premio
1 PELLEGRINO MASSIMO NICOLA € 80.000,00 € 65.000,00
2 BUSSOLINO GIANNI PAOLO € 50.000,00 € 48.000,00
3 NITTOLO DARIO € 31.000,00 € 48.000,00
4 PIRODDI FEDERICO € 24.000,00
5 CORDUA FRANCESCO € 19.000,00
6 FORTI MASSIMILIANO € 15.000,00
7 RE MARCELLO € 10.660,00
8 VALAND THOMAS € 8.300,00
9 PLACIDI GIORDANO € 6.700,00
10 BAUMGARTNER MARTIN € 5.500,00
11 JENSEN ALEKSANDER MATHIAS € 5.500,00
12 COSTE VINCENT € 4.800,00
13 TARTAGLIA LUCA € 4.800,00
14 SANSONE FRANCESCO € 4.200,00
15 PAZZAGLINI LUCA € 4.200,00
16 PARODO VALERIO € 3.800,00
17 PATRYK PAWEL € 3.800,00
18 RYPULAK MATEUSZ € 3.450,00
19 FRANCHI MARCO € 3.450,00
20 ALFONSO SIMONE € 3.450,00
21 SADERNE JEREMY JEAN € 3.100,00
22 PRIMERANO DANIELE € 3.100,00
23 PETRINI SIMONE € 3.100,00
24 BAMBERG HANNES DAVID € 2.750,00
25 PALINI DANIELE € 2.750,00
26 FALASCHI LUCA € 2.750,00
27 MORINI SANDRO € 2.750,00
28 MARANZANO ANTONIO € 2.450,00
29 MANCINI GIUSEPPE € 2.450,00
30 JENSEN MICHAEL € 2.450,00
31 NAVIGLIA MARCO € 2.450,00
32 BACCHI OLIVIERO € 2.050,00
33 TREVISANI RICCARDO € 2.050,00
34 TOMASONI GABRIELE € 2.050,00
35 MANCIN MAURO € 2.050,00
36 TONINELLO MICHAEL € 2.050,00
37 FLORIANO IGNAZIO € 2.050,00
38 LEOTTA ANTONINO € 2.050,00
39 KHAN VIACHESLAV € 2.050,00
40 CASTALDI ENRICO € 1.750,00
41 LAVAGENTO FIODOR MARTINO € 1.750,00
42 ZAMBRINI DAVIDE € 1.750,00
43 MAZZARIELLO GIANFRANCO € 1.750,00
44 FELDER GUY ANTOINE € 1.750,00
45 CIARI ANDREA € 1.750,00
46 ESPOSITO FRANCO € 1.750,00
47 CASTORINA KRISTIAN € 1.750,00

Info ed immagini: Pokerstars.it e Pagano Events