lost password?
Giovedì, 30.03.2017

ISOP 2014 – Al via il Day2, ed il primo braccialetto è per Cangelosi
am domenica, maggio 11, 2014

Al casinò di Saint-Vincent si è chiuso il triplo Day 1 del campionato italiano DEEP delle ISOP 2014. Sono stati 329 gli iscritti totali a questo evento da 400€ buy-in. In testa al chipcount troviamo la coppia formata da Salvatore Luddi e Claudio Di Giacomo. Nel campionato italiano INTERFORZE invece il primo bracciale delle italian series va a Giuseppe Cangelosi.

cangelosi-winner

Cangelosi Camp.Italiano Interforze

Le ISOP 2014 sono entrate davvero nel vivo a Saint-Vincent, con una giornata che ha visto riempirsi la poker room del casinò per i primi eventi importanti del programma. Nel campionato italiano DEEP si è completato il triplo Day 1 e, se la matematica non è un opionione, ai 140 del Day 1A bisogna sommare altri 140 del Day 1B e 49 del Day 1C, per un gran totale di 329 entries.

Al comando del chipcount troviamo una coppia che naviga intorno al muro delle 400mila chips. Si tratta di Salvatore Luddi e Claudio Di Giacomo. Il primo ha messo ha segno nel finale del Day 1B qualche colpo decisivo niente male per superare il secondo, che ha macinato chips per tutta la giornata. Entrambi sono riusciti a fare meglio di Enrico Mosca, leader del Day 1A con 378mila. Approdano al Day 2 anche altri grandi nomi, come quelli di Paolo Della Penna, Giorgio Bernasconi, Paolino Virciglio, Maurizio Musso, Stefano Francescon, Alessandro Minasi, Alessandro Pastura, Matteo Impagliatelli

salvatore-luddi

Luddi Chipleader al Deep

Il sabato sera delle ISOP ha proposto poi il campionato italiano INTERFORZE da 120€ che ha richiamato la bellezza di 92 giocatori. Tra di loro c’erano una decina di esponenti dell’esercito e delle forze dell’ordine. Il migliore si è rivelato Giuseppe Cangelosi, vincitore del primo bracciale delle series! Medaglia d’argento per Paolo Luchino, bronzo per Salvatore Cama. Al tavolo finale tra gli altri è arrivato anche Paolino Virciglio.

In questa ricca domenica ISOP propone alle 16:00 anche il CAMPIONATO ITALIANO UNDER 25 da 120€ aperto a tutti e alle 21:00 un Side Event Turbo da 100€. Verranno assegnati dunque ben due bracciali domenicali!

Il Day2 del Campionato Italiano Deep ripartirà con 197 giocatori che alle 14 apriranno le buste ed inizieranno la loro corsa verso i premi. Questo il chipcount.

RANK ID PLAYER PLAYER CHIP-COUNT
1° 262 LUDDI SALVATORE 416.300
2° 313 DI GIACOMO CLAUDIO 398.100
3° 61 MOSCA ENRICO 378.000
4° 213 PETROV BLAZE 368.000
5° 440 VESNAJ EUGI 363.300
6° 20 ZEDDA CHRISTIAN 308.000
7° 97 BOSSI LUCA 293.400
8° 140 BAZZICALUPO DANIELE 286.800
9° 420 DONNINI DANILO 286.500
10° 25 FEDELI LORENZO 281.600
11° 336 FORTUNATO FRANCESCO 277.000
12° 218 GRANGER LAURENT LOUIS 273.700
13° 435 NAPOLI FRANCESCO 266.700
14° 311 DE ANGELIS PAOLO 265.400
15° 427 FERRAUTO UMBERTO 264.300
16° 91 MANCINI PASQUALE 244.700
17° 4 CIAFALONI STEFANO 239.300
18° 338 ROCCA MARCELLO 238.000
19° 36 SGRIZZI GIOVANNI 231.000
20° 430 IMPAGLIATELLI MATTEO 225.900
21° 250 ARCIERI ANDREA 216.900
22° 227 BUSSI FEDERICO 215.800
23° 278 BIAGIOLI PABLO 210.400
24° 322 MUSSO MAURIZIO 206.400
25° 43 BARBINI WALTER 205.000
26° 222 ORLANDI FEDERICO 204.100
27° 267 MANITTO GIANLUCA 203.300
28° 272 COSTA UMBERTO 201.400
29° 11 BENESTANTE DANIELE 196.700
30° 96 CENTRELLA MASSIMILIANO 194.200
31° 259 FRATINI MICHELE 194.000
32° 42 MURA STEFANO 193.600
33° 64 ROMEO FRANCESCO 193.000
34° 133 DE LIMA DO NASCIMIENTO 191.000
35° 13 EL BAKKALI MOHAMED 190.300
36° 208 ROMAGNOLI FABIO 190.000
37° 14 SOUADY ABDELALI 188.700
38° 437 TARCISIO BRUNO 188.600
39° 132 GIAFFREDA MAURIZIO 188.500
40° 203 RUGARI FRANCESCO 186.900
41° 257 GOFFREDO DAVIDE 186.700
42° 281 CALORI LUCA 186.600
43° 98 ALLASIA ANDREA 185.000
44° 52 BENATTI ANGELO 185.000
45° 135 ROSSI ALBERTO 180.000
46° 225 STANGA ANNA 177.700
47° 237 LAGANA’ COSIMO 175.600
48° 70 MASCIA SILVIO 175.000
49° 31 MOGNAGA ENRICO 174.300
50° 449 PASTURA GIUSEPPE 173.000
51° 303 GOBETTI PAOLO PIETRO 172.900
52° 284 SIGNORINI VERONICA 172.600
53° 75 CUSUMANO GIUSEPPE 170.000
54° 108 PANDISCIA ROCCO 169.400
55° 47 MORELLI CHRISTIAN 168.000
56° 79 MINNITI ROBERTO 167.000
57° 408 ALBANESE ANTONIO 161.000
58° 274 PANATI NICOLETTA 160.300
59° 318 VALLETTA CATALDO 160.000
60° 324 BERNASCONI GIORGIO 155.600
61° 242 HAKIMIAN HAGHIGHAT NAVID 155.100
62° 317 GAUDIOSO MICHELE 153.800
63° 448 BASILE ALESSANDRA 153.000
64° 138 PIENAROSA GIORGIO 152.900
65° 443 GANDINI FILIPPO 151.900
66° 332 MARIC PERICA 151.500
67° 90 CICCARELLI DAVIDE 149.700
68° 27 TARANTINI MAURO 149.000
69° 46 CAPPIELLO LUCIANO 148.400
70° 60 MAZZAFERRO ROBERTO 147.900
71° 12 STRAMACCI FABRIZIO 147.500
72° 424 SMERIGLIO PAOLO 146.100
73° 50 BARAVEX NICOLAS 145.600
74° 57 PERINETTO SIMONE 145.500
75° 302 MONZIO COMPAGNONI PIETRO ANTON 142.000
76° 417 DE BIASIO MIRKO 141.700
77° 245 SARTI RICCARDO 137.900
78° 312 D’ANGELO SIMONE 137.200
79° 418 DAMA BRUNO 133.100
80° 421 ALLASIA GIORGIO 132.000
81° 268 MUSSI FRANCESCO 131.800
82° 321 REGONASCHI MARCO 131.700
83° 433 ESPOSITO FRANCO 131.500
84° 215 BENSIMHON EJAL 130.300
85° 81 QUATELA DAVIDE 129.900
86° 224 CAMPIONE ORESTE 129.700
87° 432 NOVARA DELFINO 128.400
88° 23 RAPICANO FRANCESCO PAOLO 127.700
89° 35 SASSARINI ANDREA 126.900
90° 104 OPREA MIHAIL 123.400
91° 428 PUNZI STEFANO 123.000
92° 134 SCALZI ANTONIO 122.800
93° 229 PELLERINO FABRIZIO 121.600
94° 71 FEJLES PAOLO 121.200
95° 122 CALO’ FEDERICO 121.000
96° 261 PANZERI ERNESTO 120.200
97° 282 ETTAQY ADIL 120.000
98° 293 COLLACCHIONI LUIGI 120.000
99° 306 POTERE CESARE 119.200
100° 286 IEZZA MASSIMILIANO LUCIANO 118.100
101° 217 BENDER EDDY 116.800
102° 69 RUDOVA LYUDMILA 116.600
103° 38 DOMINELLO SAVERIO 116.400
104° 283 CAPPABIANCA ALESSIO 115.700
105° 131 RASO CESARE 114.800
106° 411 NIMRAT KARUNA 113.800
107° 53 TUDISCO PIERLUIGI 113.300
108° 201 FERRARI ROCCO 112.300
109° 266 GIACCHINO ANDREA 111.200
110° 66 MACRI’ GIUSEPPE FRANCESCO 110.200
111° 292 TELLINI MARCO 110.100
112° 102 CEPOI IOAN NECULAI 109.100
113° 276 MIGLIORANZA GIUSEPPINA 108.900
114° 279 VIRCIGLIO PAOLINO 108.600
115° 288 GIOVINAZZO GIORGIO 108.500
116° 114 CORTESE SERGIO 107.600
117° 126 MODA LUCA DANTE 107.400
118° 299 CONTE UMBERTO 106.400
119° 298 GUARNACCIA DAMIANO 106.100
120° 100 PORZIO LUCA 105.600
121° 111 FERROGLIO MARCO 105.000
122° 56 BONAPITACOLA GIOVANNI 104.800
123° 413 POVIA STEFANO 103.000
124° 127 SALSA SIMONE 102.900
125° 239 SCATTARELLI PIERLUIGI 102.200
126° 431 MOSCA GIUSEPPE 99.800
127° 340 TINNIRELLO DOMENICO 99.600
128° 139 FRIZZERA PATRIK 98.900
129° 39 GRILLI GIOVANNI 96.600
130° 3 DI GIULIO ANGELO 96.600
131° 73 MANCINI GIUSEPPE 96.000
132° 441 PELLEGRINO DOMENICA 95.300
133° 206 ALLEGRANZINI ENRICO 95.000
134° 55 DRWISH OMAR 92.200
135° 101 ALVISI NEVIS 91.800
136° 325 IAQUINANDI GIOVANNI 91.600
137° 260 VERDUCCI DIEGO 91.300
138° 63 REMOTTI FABIO 90.300
139° 220 DONETTI ALBERTO 87.700
140° 28 GROSSO GUACCIANO PASQUALE 87.600
141° 54 ZACCONE FABIO 87.000
142° 107 GUALCO EZIO 86.600
143° 339 MONTELEONE GIANFRANCO 85.800
144° 270 MASINI ARMANDO 84.500
145° 209 MARONE VALTER 83.700
146° 422 SETTECASI DAVIDE 82.400
147° 51 IAMUNDO SIMONA 80.000
148° 65 BOCCO CLAUDIO 79.400
149° 136 DOVERI DARIO 77.900
150° 2 VARENGO UGO 76.000
151° 247 DI VASTO GIANCARLO 76.000
152° 295 PAROTTI DANIELA 73.000
153° 221 CONSALES ENRICO 72.900
154° 240 ARENA ANDREA 72.100
155° 329 ZUBER ALESSANDRO 71.700
156° 226 DZIDOWSKA AGNIESZKA 71.300
157° 77 BULGAGIU IOAN 71.200
158° 83 PASTORELLO DENNY 70.900
159° 10 MAGNAGHI NICOLO 70.400
160° 93 FRANCO FRANCESCO 70.000
161° 8 ROSSI JOSEPH 67.900
162° 105 MADIA GAETANO 67.800
163° 243 RUGGIERO ALESSANDRO 67.300
164° 205 BORDIGNON PAOLO 66.300
165° 202 LE PERE FRANCESCO 66.000
166° 232 PIOSSO MARCO 65.800
167° 130 D’ALESSIO LUCA 65.300
168° 328 BELLANDA CRISTINA 63.900
169° 30 PAPARO DOMENICO 63.300
170° 294 REFANO GIUSEPPE 63.000
171° 129 ERITTU SALVATORE 62.800
172° 287 CAMARDI FRANCESCO 61.900
173° 29 JACQUEMOD LUCA 61.500
174° 19 ALTOMONTE GIUSEPPA 58.900
175° 34 SCHIAVULLI PIERO 56.500
176° 319 TOSETTO GIANCARLO 56.000
177° 88 PEDALINO ROBERTO 55.300
178° 123 CHOUIBA ABDERRAHMAN 54.200
179° 447 CALATHOPOULOS NICOLA 53.800
180° 442 MUSU ROBERTO 53.600
181° 16 BOCCARDI LICURGO 53.000
182° 446 MANGANO FABIO 52.400
183° 230 HERWIG KAGER 52.200
184° 9 CIMMINO LUIGI 52.100
185° 212 VOLPI MAURIZIO 51.600
186° 289 SZILVESZTER MIHAI 49.000
187° 62 POLLET ERMANNO WALTER 49.000
188° 315 DELLA PENNA PAOLO 48.900
189° 309 GRECO VALERIO 47.100
190° 423 VIJA EMANUEL 45.700
191° 285 SZILVESZTER GENA 45.000
192° 308 FRANCESCON STEFANO 43.700
193° 238 PERI SIMONE 43.300
194° 444 MINASI ALESSANDRO 39.000
195° 211 RANGHINO LUCA 36.700
196° 439 GUALDI ELIOS 31.500
197° 115 DOMANICO LUIGI 30.900