lost password?
Giovedì, 17.08.2017

ISOP DEX4: Godina chipleader al final day
am Monday, February 3, 2014

Il day 2 delle ISOP DEX 4 è in archivio. Nella Poker Room dell’Hit Hotel & Casinò Perla di Nova Gorica dei 291 giocatori qualificati dai 3 day 1, solamente 40 approdano al final day. In testa al chipcount Roberto Godina con 2.335.000 chips. A giocarsi la vittoria assieme a lui anche Domenico Cuzzucoli, Mimmo Battaglia, Luigi Impagliatelli e Sara Viozzi.

roberto godinaLa giornata inizia presto, alle 14:00 di domenica 2 febbraio i 291 giocatori giunti al day 2 sui 517 iscritti al day 1A, day 1B e day 1C, prendono posto attorno ai tavoli della poker room del casinò Perla di Nova Gorica e iniziano a sfidarsi a suon di raise e reraise. Il gioco entra subito nel vivo e le teste cadono una dierto l’altra. Bastano un paio d’ore per vedere il field scendere sino a 218 e n questo ritmo si prosegue. Nella prima parte di giornata arrivano le eliminazioni di Giuliana Celestini, Max Greco, Simone Frezzato, Germano Cervetti, Vincent Damato, Massimo Caldera, per citarne alcuni. Sorte diametralmente opposta invece quella di tre personaggi che cavalcano la scena e quando il numero dei concorrenti si è assottigliato sino alle 117 unità loro sono nelle primissime posizioni del count, Raffaele Natalia con 680.000 chips, Emiliano Maggiulli con 800.000 chips e Daris Spada con 730.000 chips veleggiano tranquilli e possono permettersi di guardare tutti dall’alto in basso.

Una mano rocambolesca, poco prima della pausa cena, lancia però Luigi Impagliatelli sulla vetta del count, un pizzico di fortuna lo accompagna e a braccetto con la dea bendata vola a sfiorare il milione di chips.

Da UTG Luigi Impagliatelli aper a 27.000 su bui 4.000|8.000 ante 1.000, l’UTG+1 flatta e il button pusha per 220.000, Impagliatelli re-pusha per 340.000 e da terzo l’UTG+1 chiama anch’esso per giocarsi un monster pot a 3.
Luigi Impagliatelli :As: :Qs:
UTG+1 :Kh: :Kc:
Button :Ac: :Ah:
Board :10s: :2h: :9s: :Qh: :4s:
Colore al river per Impagliatelli che al voltare le carte sembrava spacciato, il button esce di scena e l’UTG rimane corto mentre Luigi vola ad un milione di chips.

Ottimo momento per Impagliatelli che vola al comando del count a caccia di una delle 52 posizioni In The Money.

Pos. Premio
1 € 35.000
2 € 19.700
3 € 11.700
4 € 7.858
5 € 5.800
6 € 4.250
7 € 3.350
8 € 2.550
9 € 2.020
10 € 1.700
11 – 12 € 1.450
dal 13 al 15 € 1.230
dal 16 al 20 € 1.080
dal 21 al 25 € 960
dal 26 al 30 € 840
dal 31 al 40 € 720
dal 41 al 50 € 650
51 – 52 € 600

Le posizioni a premio fanno naturalmente gola a tutti, infatti nell’approssimarsi della bolla il gioco rallenta e anche la sorte sembra voler prolungare questa situazione di stallo. Ci vogliono diversi livelli di giochi e molti showdown dove i corti raddoppiano prima di arrivare alla mano decisiva fra Aldo Antonacci e Matteo Capriotti con quest’ultimo che perde il colpo ed esce mestamente di scena mentre gli altri applaudono felici l’approdo nelle zone che contano del torneo.

Con lo scoppio della bolla arrivano veloci i primi out a premio. Manuel D’Aleo (52°), Antonio Saselle (51°), Marco Tocta (49°), Pierluigi Scittarelli (48°), Michele Benamati (47°), Ernest Bagola (46°), Mauro Spurio (45°), Diego Iotti (44°), Alberto Perego (43°), Federico Tanci (42°) e Julian Treglia (41°) sono gli out prima della fine della giornata che vede 40 giocatori a caccia della prima moneta da 35.000€. In cima alla lista troviamo Roberto Godina che grazie ad un rush finale è l’unico a superare i 2 milioni di chips e questo pomeriggio, alle 14:00 in punto,  partirà da chip leader nel final day di queste Italian Series Of Poker Deep EXperience giunte alla quarta tappa.

Prima di chiudere ecco il chipcoount a fine giornata

Cognome Nome Stack
GODINA ROBERTO 2.335.000
SHAWO GIAMPAOLO 1.985.000
GUIDO ALBERTO 1.905.000
CUZZUCOLI DOMENICO 1.790.000
MAGGIULLI EMILIANO 1.705.000
MATESI EMANUELA 1.600.000
SAFTICH ANDREA 1.600.000
LUPINETTI FABIO 1.560.000
BARONCINI GIAN MARIA 1.525.000
DI GIACOMO CLAUDIO 1.385.000
TEDESCHI GIUSEPPE 1.370.000
BATTAGLIA DOMENICO 1.360.000
ANNIS LUIGI 1.240.000
BARLINI ELEONORA 1.185.000
DI PERSIO GIOVANNI 1.100.000
GAUDIOSO MICHELE 1.065.000
PIVATO PIERANGELO 850.000
ANTONACCI ALDO 825.000
CANNIZZARO ROBERTO 770.000
VIOZZI SARA 740.000
CHIARELLI MARIO 710.000
MASCILE ANTONIO 685.000
DI VASTO GIANCARLO 680.000
NATALIA RAFFAELE 655.000
DE MINICIS GIOVANNI 595.000
LEONI CLAUDIO 545.000
SCARINGELLA CRISTINA 530.000
IMPAGLIATELLI LUIGI 455.000
NANNINI ALESSANDRO 435.000
BASTO ROCCO 420.000
NIKOLLI MARIGLEN 405.000
ACAMPORA LORENZO 375.000
FORCIGNANO LUCA 365.000
PAPPALARDO LORENZO 350.000
MANCINI DIEGO 270.000
GASPAROTTO MANLIO 260.000
SORIANI PAOLO EMMANUELE 240.000
MARCHETTI TARITA 185.000
MULE SIMONE 180.000
D’ARIENZO GIANLUCA 70.000
GAMBARDELLA ROBERTO 35.000

*Le immagini sono di proprietà di www.pokerfactor.org