lost password?
Sabato, 25.11.2017

ISOP DEX5: Il campione è Claudio Cannavà
am Tuesday, February 25, 2014

Termina con la vittoria di Claudio Cannavà la quinta edizione delle Italian Series Of Poker Deep Experience disputate nel week-end al casinò Perla di Nova Gorica. Le ISOP DEX scrivono così un altro capitolo della propria storia, in archivio un altro buon risultato, 248 entries, 60.766€ il montepremi totale, 18.000€ la prima moneta.

Il final day inizia con 25 giocatori ancora in gara, tutti in the money e con in testa il sogno recondito della vittoria finale ma come esigenza l’arrivare il più lontano possibile. i questa corsa cade subito Simone Frezzato, primo out della giornata, seguito in rapida successione da Mauro Sussan, Danilo Gentile, Andrea Coscia, David Seri, Safar Lovro e Lari Braicevic. Con quest’ultimo che lascia il torneo si scende a due tavoli, un nuovo redraw e si riparte più veloci di prima con Andrea Saftich sempre al comando del count.

Diego Caserio, Simone Giampaolo, Giacomo Messina, Ivor Poljancic, Paolo Guastamacchia, Andrea Agnola, Nicolas Caffieri e Maurizio Margotti sono le “vittime” che cadono sul campo di battaglia che permettono la conformazione de tavolo finale. Rimasti in dieci, tutti assieme, il primo obiettivo diventa quello di arrivare al FT televisivo da 8. Due eliminazioni e si va in TV. Due eliminazioni, quella di uno sfortunato Lorenzo Acampora 10° e di Giovanni Bonapitacola 9° per mano di Riccardo “Atris” Sarti ed il torneo si ferma, entrano in campo le telecamere.

final table

Seat 1 Lupinetti Fabio 2.465.000
Seat 2 Cannavà Claudio 2.850.000
Seat 3 Klasovic Andreja 1.475.000
Seat 4 De Felice Vincenzo 1.810.000
Seat 5 Quarta Antonio 1.510.000
Seat 6 Sarti Riccardo 2.375.000
Seat 7 Coan Walter 1.860.000
Seat 8 Saftich Andrea 2.450.000

L’inizio del Final table è al cardio palma, una scoppio da cui non si può uscirne indenni, a farne le spese Vincenzo De Felice:

Sui bui 40.000|80.000 ante 5.000 Walter Coan open-pusha per 1.845.000, Andreja Klasovic da SB chiama per 1.340.000 e sul BB Vincenzo De Felice si unisce ai giochi mettendo nel centro del piatto le sue 1.795.000 chips.
Vincenzo De Felice :Kc: :Ks:
Walter Coan :Jc: :Jh:
Andreja Klasovic :Jd: :Js:
Board :9s: :4d: :8s: :10s: :7h:
Scala chiusa per Coan e Klasovic che si spartiscono lo stack di De felice che abbandona il torneo.

Subito dopo è la volta di Fabio Lupinetti e Antonio Quarta, eliminati nella stessa mano da Riccardo Sarti, questa volta :Kx::Kx:ha la meglio su :Qx: :10x: e :Ax: :Kx: degli avversari e porta a 5 il numero dei componenti del FT. Sarti balza al comando del count ma la sua chipleading dura relativamente poco. Sale in cattedra Andreja Klasovic che vince un flip su Cannavà e vola al comando con circa 5 milioni di chips. La situazione si tranquillizza, la classica calma prima della tempesta, e la tempesta prova a scatenarla Sarti, ma l’azione gli si rivolta contro, prova un mega bluff su Claudio Cannavà che non abbocca all’amo, gioca sino in fondo il colpo, elimina il player fiorentino e prende il comando.

cannava claudioCannavà oramai veleggia tranquillo, elimina Andrea Saftich vede cadere Walter Coan in terza posizione e arriva all’HU finale con un discreto vantaggio su Andreja Klasovic. Il vantaggio si assottiglia sempre più sino allo scontro finale che vede i due giocatori in parità.

Claudio Cannavà apre  650.000, Andreja Klasovic pusha per 8.445.000 e call di Claudio.
Claudio Cannavà :Kc: :Qs:
Andreja Klasovic :Ad: :4d:
Board :3s: :6d: :4s: :Qc: :Qd:
Il board consegna il piatto a Cannavà e lascia klasovic con un solo BB che perde poco dopo ponendo fine al torneo.

Claudio Cannavà è quindi il vincitore del torneo, per lui la prima moneta da 18.000€ ed il trofeo della manifestazione. Le ISOP torneranno con una nuova veste dal 21 al 24 marzo quando in scena ci sarà un 6max con buy-in da 450,00€+50,00€.

Per chiudere il payout delle ISOP DEX5.

Posizione Cognome Nome Stack
1 Cannavà Claudio € 18.000,00
2 Klasovic Andreja € 10.100,00
3 Coan Walter € 5.300,00
4 Saftich Andrea € 3.500,00
5 Sarti Riccardo € 3.000,00
6 Quarta Antonio € 2.600,00
7 Lupinetti Fabio € 2.200,00
8 De Felice Vincenzo € 1.800,00
9 Bonapitacola Giovanni € 1.400,00
10 Acampora Lorenzo € 1.116,00
11 Margotti Maurizio € 1.100,00
12 Caffieri Nicolas € 800,00
13 Agnola Andrea € 800,00
14 Guastamacchia Paolo € 800,00
15 Poljancic Ivor € 700,00
16 Messina Giacomo € 700,00
17 Giampaolo Simone € 700,00
18 Caserio Diego € 650,00
19 Braicevic Lari € 650,00
20 Lovro Safar € 650,00
21 Seri David € 600,00
22 Coscia Andrea € 600,00
23 Gentile Danilo € 600,00
24 Sussan Mauro € 600,00
25 Frezzato Simone € 600,00
26 Mirandola Fabio € 600,00
27 Naponiello Jurij € 600,00