lost password?
Mercoledì, 23.08.2017

Julian Thomas trionfa al bwin WPT Praga
am Sunday, December 22, 2013

Il final table del bwin World Poker Tour di Praga incorona Julian Thomas. Il tedesco termina al meglio il suo 2013 centrando la vittoria in questo prestigioso torneo ed incassando un premio di 283.827$. Alle sue spalle il favorito Vasili Firsau e Andrey Shatilov.

julian-thomas-winner-wpt-pragaDopo 7 giorni di grande poker Julian Thomas batte in HU Vasili Firsau e può imbracciare il trofeo del bwin World Poker Tour, la vittoria gli permette di incassare un premio di 206.230€. Il giocatore tedesco di 32 anni, alla prima stagione con piazzamenti in the money, ora può vantare quasi 470.000$ di vincite ottenute conquistando solamente 3 bandierine, per l’appunto tutte in questo 2013. Il 7° posto all’EPT di Berlino in Aprile per un premio di 110.000€, il 24° posto all’EPT di Barcellona in settembre e la vittoria che sta ancora festeggiando nella magica atmosfera di Praga.

La giornata conclusiva corre via abbastanza veloce, partono in 6 e per avere le 5 eliminazioni sono sufficienti 5 ore di gara, si riparte dal livello 23 e subito un cooler fa la prima vittima. Il bulgaro Valeri Savov spilla KK ma sulla sua rotta si piazza Simaitis Gintaras con AA che lo elimina riducendo subito da 6 a 5 i contendenti alla vittoria finale. La partenza è sprint ma poi il gioco rallenta, bisogna attendere tutto il livello 24, poi il 25, poi giocarsi quasi tutto il livello 26 prima di arrivare alla seconda eliminazione di giornata, quella di Ognjen Sekularac.

A bui 20.000|40.000 ante 5.000 Ognjen Sekularac limpa da button, Vasili Firsau da SB completa e Julian Thomas da BB checka,  sono loro 3 a giocarsi il colpo.
Sul flop :8d: :6h: :Qd: Firsau e Thomas checkano, Sekularack betta 60.000, chiama Firsau mentre Thomas folda
Sul turn :8s: Firsau betta 105.000 e sekularak chiama
Sul turn :Ah: Firsau punta 255.000 e Sekularak entra in the tank, ci pensa parecchio e gli viene chiamato il tempo, quando mancano solamente 10 secondi il serbo si tuffa, annuncia l’all-in con :4c: :7c:, Firsau non aspettava altro e snappa con :7h: :8h: vincendo il colpo ed eliminando l’avversario in quinta posizione.

La terza eliminazione di giornata è quella di Simaitis Gintaras, ad eliminarlo Julian Thomas che vola nel chipcount a 3.100.000 chips, a breve distanza da Vasili Firsau che al momento era a quota 3.600.000. Rimasti in tre il più corto è Andrey Shatilov, e sarà lui ad occupare il gradino più basso del podio, il torneo però si decide quando i tre giocatori sono ancora ai loro posti.

Nel livello 28, a bui 30.000|60.000 ante 10.000, Julian Thomas apre da button a 125.000, Andrey Shatilov dalo SB pusha per 1.300.000, dal BB Vasili Firsau re-pusha ad isolare per circa 4.000.000, Julian Thomas chiama per 3.500.000 e lo showdown è a tre.
Julian Thomas :As: :Ad:
Vasili Firsau :Js: Jc:
Andrey Shatilov :Qh: :10h: Il board :9s: :3c: :2s: :4c: :9c: non regala sorprese, la coppia d’assi del tedesco tiene, Shatilov viene eliminato mentre Firsau crolla nel count a 500.000 chips circa

Rimasto corto a questo punto Vasili Firsau prova il tutto per tutto, due showdown consecutivi per cercare di risalire la china, il primo gli dice bene e raddoppia ma nel secondo soccombe, la sua posizione finale è la seconda ed i riflettori puntano sul tedesco Julian Thomas che scrive il suo nome nella storia del World Poker Tour.

Le immagini sono prese da www.worldpokertour.com

Posizione Cognome Nome Premio
1 Thomas Julian 206.230€
2 Firsau Vasili 135.000€
3 Shatilov Andrey 85.000€
4 Simaitis Gintaras 63.000€
5 Sekularac Ognjen 47.000€
6 Savov Valeri 38.000€
7 Hairabedian Roger 32.000€
8 Laidlaw Daniel 25.000€
9 Augustine Scott 18.125€
10 Spittles Ryan 14.000€
11 Benelli Andrea 14.000€
12 Pietrzak Piotr 14.000€
13 Pages Mickael 11.900€
14 McLaughlin Marc 11.900€
15 Solinas Carla 11.900€
16 Mattsson Emil 10.000€
17 Metaal Govert 10.000€
18 Khun Chanracy 10.000€
19 Margolin Timur 8.800€
20 Moolhuizen Mateusz 8.800€
21 Bevand Manuel 8.800€
22 Scott Kara 7.800€
23 MacPhee Kevin 7.800€
24 Cohen Sam 7.800€
25 Nebezhev Khazret 6.900€
26 Hoedemaker Micha 6.900€
27 Vlasenko Andrey 6.900€
28 Dion Yann 6.000€
29 Tremzin Gleb 6.000€
30 Staszko MArtin 6.000€
31 Olszowy Arkadius 6.000€
32 Gonczo Zolton 6.000€
33 Del Rey Yann 6.000€
34 Susicky Jan 6.000€
35 Polchlopek Michal 6.000€
36 Velikov Desislav 6.000€