lost password?
Giovedì, 23.11.2017
Campione
King’s Casinò: Scatragli terzo nella King’s Cup, due azzurri in corsa nel Monsterstack
am Sunday, November 12, 2017

Archiviati qualcosa come 48 giorni di grande poker targati World Series of Poker (fra WSOPC e WSOPE 2017), al King’s riprende la normale programmazione. A fronte di buyin bassi ecco eventi con garantiti faraonici. E lo spettacolo non manca certo nella pokerroom ceca. Infatti la King’s Cup ha richiamato 756 players e Daniele Scatragli ha chiuso al terzo posto dopo un deal, mentre il Monsterstack Madness ha vede 155 giocatori su 466 paganti avanzare al final day. Fra loro due azzurri. 

King’s Cup

In concomitanza con la fine delle WSOPE 2017 ha preso il via la “€110 King’s Cup”. 499 giocatori hanno versato l’ingresso singolo e altri 257 hanno effettuato il re-entry. In tutto sono stati 756 i paganti per una leggerissima overlay sui 100.000e garantiti alla vigilia. La torta del prize pool è stata spartita in 95 piazze “In the Money” con 280 euro di ricompensa minima e 18.141 bigliettoni riservati al campione. Azzurri protagonisti in questo evento. 

Daniele Scatragli

Infatti hanno raggiunto la zona premi Antonio Turrisi (59°-€318) e Giancarlo Gilberti (49°-€356). Daniele Scatragli invece ha raggiunto addirittura il podio. Il player di Arezzo, ma da anni trapiantato a Praga, si è reso protagonista di una poderosa deep run. A quattro left è arrivato l’ICM Deal e se Levente Zsolt Muszi ha mollato la presa al quarto posto, Scatragli è la medaglia di bronzo per 10.255 euro. Il successo finale è andato a Roman Novák per 13.558 euro. 

Il payout del tavolo finale

1 Roman Novák Slovakia € 18.141 € 13.558
2 paulo Cezar Aguiar Brito Brazil € 11.191 € 10.483
3 Daniele Scatragli Italy € 7.999 € 10.255
4 Levente Zsolt Muszi Romania € 6.128 € 9.163
5 Tomas Polisensky Czech Republic € 4.855
6 Karim Zerrougui Germany € 3.781
7 Magic Man 558 Germany € 2.755
8 Ivan Soshnikov Russian Federation € 1.883
9 Marcus Schummer Germany € 1.492
10 midaml7 Germany € 1.216

Il Monsterstack 

Al King’s c’era grande attesa anche per il “€199 Monsterstack Madness €100.000 GTD”. Mentre vi scriviamo è in corso il quarto ed ultimo flight di qualificazione. Si tratta del day 1D in versione turbo che ci darà poi il quadro completo della situazione. Per il momento dopo tre day 1 il numero dei paganti è di 466. In 369 hanno versato il primo buyin e 97 giocatori hanno sfruttato il re-entry. In 155 hanno completato il giro di boa e sono sicuri di un posto nell’odierno final day. 

Final day che vedrà almeno due azzurri competere per la volata al titolo. Si tratta di Marco Pignatelli e Antonio Turrisi. Il primo riparte dalla 31° piazza per 409.000 chips, mentre l’altro è 64° con 295.000 gettoni. Insomma due stack importanti e con i quali sarà possibile combattere. In testa al count c’è “ALi Baba” davanti al mitico “chiKKita banAAna”. Un duo tedesco che sogna con 785.000 e 782.000 pezzi. 

La top 10 provvisoria 

1 ALi Baba Germany 785.000 113 1
2 chiKKita banAAna Germany 782.000 115 8
3 Garfield Czech Republic 770.000 85 1
4 GIN.ALI Germany 729.000 115 1
5 Alain Ulm France 671.000 121 5
6 Ralph Barniske Germany 658.000 95 5
7 Yannick Stephanus France 657.000 120 8
8 Elena Germany 618.000 83 1
9 Mehmet Alkis Turkey 613.000 115 6
10 Fabien Baldelli France 610.000 139 8