lost password?
Domenica, 19.11.2017
Campione
King’s High Stakes: Gus Hansen perde 12 mila euro al “€100-€200 NLH” (Video)
am Wednesday, April 5, 2017

Ieri per il terzo giorno consecutivo è andato in scena al King’ Casinò di Rozvadov un tavolo high stakes. Se nelle prime due giornate la variante è stata il Pot Limit Omaha, nella terza spazio al No Limit Hold’em. I blinds però sono rimasti uguali alle giornate precedenti, con un intenso €100-€200 riservato di fatto ai giocatori professionisti ed occasionali dal portafoglio bello gonfio. Chiude in perdita Gus Hansen, dopo le vittorie da 137.000 euro e 37.000€ fatte registrare nelle prime due sessioni. Diciamo che nel PLO si trova più a suo agio, per quello che riguarda il cash game. 

Neuville e Kabrhel in attivo 

Se il danese lascia sul tavolo 12 mila euro, Pierre Neuville e Martin Kabrhel chiudono in attivo. Il november nine 2015 mette assieme un profitto di 9.300 euro, mentre il giocatore ceco fa registrare un più 33.800 euro. Una cifra di tutto rispetto. Ma il migliore di tutti è stato Tuna. L’uomo d’affari turco infatti, ha un attivo di 40.100 euro che lo colloca al primo posto in questa speciale classifica. 

Bene anche Fahredin che si mette in tasca un guadagno pulito di 19 mila bigliettoni. Piccola perdita invece per il proprietario del King’s Casinò. Leon Tsoukernik chiude con – 1.200 euro, Chi perde molto è il ricco Jean Claude,  businessman tedesco che a fine giornata segna un meno 24 mila. Tutto sommato un risultato nemmeno troppo pesante, se consideriamo il passivo di 15.000 euro dopo appena due mani. 

Niente guadagno nemmeno per altri uomini d’affari che si sono succeduti nelle sei ore di sessione al tavolo. A dimostrazione che le “balene” esistono ancora nel cash game live. Per rivedere lo spettacolo del High Stakes al King’s, schiaccia play e buona visione.