lost password?
Lunedì, 21.08.2017
Campione
L’IPO 13 non ha fine, domani l’HU!
am Tuesday, January 7, 2014

La tredicesima edizione dell’Italian Poker Open powered TitanBet.it non ha ancora una fine. Il lungo Final day viene sospeso e domani alle 17:00 andrà in scena il testa a testa finale tra Stefano Facciolongo e Christian Caliumi.

ipo13La lunga giornata dell’IPO inizia presto, alle 14:00 in punto i 10 giocatori rimasti si trovano nella sala al nono piano del casinò municipale di Campione d’italia e su due tavoli iniziano questo final day, pochi attimi, il raddoppio dello short e la prima eliminazione, quella di Pietro Semeraro che si scontra con Daniele Primerano.

Semeraro pusha da UTG a 1.200.000,  alla sua sinistra Primerano snappa ed è showdown
Pietro Semeraro :Qc: :10c:
Daniele Primerano :Qh: :Qs:
Board  :2h: :3d: :Js: :7s: :2d:

Con l’eliminazione di Semeraro il torneo ha la prima delle innumerevoli pause viste oggi, si forma l’unofficial final table, i nove giocatori si uniscono e le dinamiche cambiano, ci vuole comunque poco prima dell’eliminazione di Roberto Adani

Apre Salvatore Erittu da UTG a 300.000, da middle Roberto Adani pusha per 1.000.000 ed è call
Adani mostra :As: :Qh: mentre Erittu :5c: :5d:
Il board :2d: :Jd: :7s: :Kd: :6s: elimina Adani.

Le due eliminazioni sono un fuoco di paglia, quella che si prospettava come una giornata veloce si trasforma in realtà in una lunga maratona che ancora non ha avuto fine. Dalle 16:30, ora di inizio del final table, alle 1:00, sono solo  due le eliminazioni, e per la prima volta nella storia dell’IPO il Ft viene sospeso e si riprenderà domani.

Il final table inizia con 8 giocatori agguerriti Khabat Jahany, Paolo Soriano, Federico Asta, Christian Caliumi, Daniele Primerano, Antonio Bernaudo, Salvatore Erittu e Stefano Facciolongo.
Ci vogliono ben due ore di orologio, non di gioco, prima di assistere alla prima eliminazione che è quella di uno dei favoriti , Antonio Bernaudo

antonio bernaudoApre Facciolongo a 350.000 da UTG+1 e da BB Bernaudo pusha per 2.670.000, Facciolongo chiama e si va allo showdown
Stefano Facciolongo :Ac: :Kh:
Antonio Bernaudo :Qs: :Qd:
Board :6d: :6s: :4s: :Ks: :10c:

Dopo l’eliminazione di Bernaudo passa parecchio tempo prima dell’eliminazione successiva, nel mezzo i giocatori raggiungono un accordo per spalmare il montepremi e Stefano Facciolongo fa il bello ed il cattivo tempo, conquistando e mantenendo la chipleading, è però solo spettatore nell’eliminazione di Davide Primerano

Da UTG+1 Federico Asta folda :As: :Qh: , Caliumi da HJ apre a 450.000 con :Ad: :Qs: , Daniele “superprimex” Primerano da CO pusha per 2.800.000 circa con :Kh: :8s: trovando lo snap call di Caliumi.
Vanno allo showdown ed il flop regala una speranza a Primerano quando scendono :Ks: :Js: :4d: turn subito un :Ah: che riporta il pot verso Caliumi, che viene definitivamente trasferito quando il river porta un :Jh:

Esce Primerano ed il gioco continua in 6 gioocatori per molto, molto tempo, talmente tanto che la direzione è obbligata ad una decisione più unica che rara, stoppare il final table e riprenderlo domani. Questo per i players sembra essere una molla, in successione escono di scena Paolo Soriani contro Christian Caliumi e subito dopo Federico Asta contro Stefano Facciolongo sempre più padrone del palcoscenico!

Un’ora ci vuole prima di vedere a chi spetta la quarta posizione, lo svizzero Khabat Jahany si scontra con Christian Caliumi e dopo aver vissuto un day 3 da protagonista ed essere giunto con merito al final table deve accontentarsi di una posizone di rincalzo. Rimasti in tre il gioco continua frizzante, si passa attraverso uno scontro fratricida tra Facciolongo e Caliumi, un monster pot a favore del secondo che sposta gli equilibri, Caliumi prende il comando del count e si vola così verso la fine della giornata.

caliumi e facciollongo - HU (3)Quando oramai stavamo per chiudere la giornata senza ulteriori scossoni  Facciolongo, che nel frattempo era sceso nel count, raddoppia ai danni di Salvatore Erittu ed al grido di “chi ti azzoppa ti ammazza” il colpo successivo lo elimina, Salvatore esce di scena consegnandoci l’HU fra Stefano Facciolondo e Christian Caliumi!

Con L’hu si chude la giornata e l’appuntamento è per domani alle 17:00 quando i due protagonisti tornano a calcare le scene dell’IPO13

Pos. Player Stack
1  Christian Caliumi 24.750.000
2  Stefano Facciolongo 14.175.000
Pos Player Premio
1 75.000,00€*
2 65.000,00€*
3 Erittu Salvatore 40.000,00€*
4 Jahany Khabat 35.000,00€*
5 Asta Federico 30.000,00€*
6 Soriani Paolo 27.000,00€*
7 Primerano Daniele 25.000,00€*
8 Antonio Bernaudo 8.200,00€
9 Adami Roberto 6.400,00€
10 Semeraro Pietro 4.800,00€
11 Socci Giovanni 4.800,00€
12 Somma Joseph 4.800,00€
13 Consales Enrico 4.800,00€
14 Petrullo Christian 4.800,00€
15 Marcante Eros 3.650,00€
16 Rossini Lucio 3.650,00€
17 Dazio Luca 3.650,00€
18 Mantovani Davide 3.650,00€
19 Schwinger Christof 3.650,00€
20 Crialese Giovanni 3.650,00€
21 Russo Luca 3.650,00€
22 Marchi Davide 3.650,00€
23 Buscema Paolo Andrea 3.650,00€
24 Lo Cascio Ferdinando 3.650,00€
25 Riccio Alessandro 3.070,00€
26 Colazzo Fernando 3.070,00€
27 Marzano Pantaleone 3.070,00€
28 Bartolacci Luca 3.070,00€
29 Caruso Grazia 3.070,00€
30 Nsingi Jannik 3.070,00€
31 Corbella Marco 3.070,00€
32 Furneri Alessandro 3.070,00€
33 Carpi Paolo 3.070,00€
34 Pasin Enrico 3.070,00€
35 Zappa Arturo 2.370,00€
36 Di Donato Giovanni 2.370,00€
37 Vanoncini Nunzio 2.370,00€
38 Piva Fabrizio 2.370,00€
39 Gehrig Reto 2.370,00€
40 Losi Ivan 2.370,00€
41 Lombardi Riccardo 2.370,00€
42 Mazzilli Giuseppe 2.370,00€
43 Bruno Cutri 2.370,00€
44 Alessio Papini 2.370,00€
45 Fautario Fabrizio 1.870,00€
46 Toppi Gianluca 1.870,00€
47 Sciola Enzo 1.870,00€
48 Grosso Sergio 1.870,00€
49 Vinci Pasquale 1.870,00€
50 De marzi Andrea 1.870,00€
51 De Michele Alessandro 1.870,00€
52 Villano Cristoforo 1.870,00€
53 Brambilla Franco 1.870,00€
54 Cappelletti Claudio 1.870,00€
55 Dosso Federico 1.500,00€
56 Alario Michele 1.500,00€
57 Scordo Thomas 1.500,00€
58 Cristaudo Giuseppe 1.500,00€
59 Didonato Luigi 1.500,00€
60 Dfaili Namir 1.500,00€
61 Rossetti Angelo 1.500,00€
62 Di Persio Giovanni 1.500,00€
63 Corbo Pietro 1.500,00€
64 Tedesco Davide 1.500,00€
65 Montagner Marcello 1.250,00€
66 Catena John 1.250,00€
67 Gashi Athde 1.250,00€
68 Filippon Andrea 1.250,00€
69 Stefani Salvatore 1.250,00€
70 Meschiari Enrico 1.250,00€
71 Girardi Marco 1.250,00€
72 Lakhder Nordin 1.250,00€
73 Cafarella Claudio 1.250,00€
74 Marotti Elio 1.250,00€
75 Cito Martino 990,00€
76 Festa Fortunato 990,00€
77 Uwe Matthias 990,00€
78 Succetti Marco 990,00€
79 Recca Saverio 990,00€
80 Marchesi GianPaolo 990,00€
81 Lecacus Giorgio 990,00€
82 Venturi Emanuele 990,00€
83 Povia Stefano 990,00€
84 Ventura marco 990,00€
85 Agatiello Antonio 990,00€
86 Panzarini Carlo 990,00€
87 Zanellato Roberto 990,00€
88 Testugini Luca 990,00€
89 Angeloz Luo 990,00€
90 Massa Paolo 990,00€
legga anche questo articolo : Heads up sospeso, riprenderanno domani alle 17
oppure questo articolo : Pochi minuti e sarà HU