lost password?
Mercoledì, 22.11.2017

Mustacchione il terribile! Bis all’Aussie Millions
am Wednesday, January 29, 2014

E’ stata la notte dell’evento #4 il 1.100A$ NLHE Six-Handed, è stata l’ennesima notte di Mustapha Kanit! L’Aussie Million in corso di svolgimento parla sempre più italiano, Mustapha Kanit, dopo la vittoria nell’evento inaugurale, si aggiudica anche l’evento #4 ed in Australia torna a sventolare il tricolore.

Kanit_Wins_300px_0Il 2014 è nato nel segno di Mustapha Kanit. Dopo che nel High Roller del PCA ai primi di gennaio ha ottenuto un 4° posto, dopo che solo un paio di giorni fa ha trionfato nell’evento inaugurale dell’Aussie Millions,  Mustapha Kanit torna a far parlare di se vincendo l’evento #4, il 1.100$ NLHE Six-Handed, lasciandosi alle spalle 494 giocatori ed aggiudicandosi un premio di 104.000$ battendo in HU Tam Truong, altro ITM anche per Lorenzo Sabato che sempre all’evento vinto da Kanit chiude in 40^ posizione per un premio da 2.075A$.

Chipleader del tavolo finale è Daniel Nielson con 1.694.000 chips seguito da Mustapha Kanit con 1.257.000 chips, terzo nel count è TamTruong che ne porta in dote 1.064.000. non passa molto tempo dallo shuffle up and deal per vedere il primo scontro fra Kanit e Truong, con Kanit che paga al river il full del suo avversario, dopo questa mano Mustapha gioca con estrema tranquillità e  quando sono ancora in 5 al tavolo inizia a far valere la sua aggressività, la prima mano vede Daniel Nielson aprire a 32.000, quando i bui sono 8.000-16.000 ante 2.000, trovando il call di Kanit da small blind e Truong da big blind. Il flop è :4h: :8d: :7h: Kanit esce a 42.000 trovando il call dei due avversari, il turn è un :Ad: Kanit esce puntando 120.000 inducendo al fold sia Nielson che Truong.

Alcune mani dopo è ancora Kanit a mostrare i muscoli, apre Grayson Ramage da cutoff a 40.000 (i bui sono ora 10.000-20.000 ante 2.000), Mustapha Kanit 3betta a 85.000 prendedosi la 4bet di Ramage a 168.000, senza pensarci due volte Kanit muove tutte le sue chips al centro del tavolo mettendo di fatto in allin Ramage, che in questo momento ha uno stack totale di 700.000, il quel dopo averci pensato un po decide di foldare, piatto assegnato a Mustacchione che sale ad 1.4 milioni.

Sembra che al tavolo ci sia solo Kanit, e la mano che regala la chiplead a Kanit lo vede in blind war con Truong, dopo il fold generale Kanit si trova sullo small blind ed apre a 45.000 con Truong che completa, il flop :Qc: :Qd: :7s: Kanit cbetta 45.000 e Truon chiama, il turn è un :6d: che ck per i due giocatori, river :5h: Kanit esce a 140.000 trovando il raise di Truong a 350.000, Kanit dopo averci pensato alcuni secondi decide di chiamare pescando l’avversario in bluff, infatti allo showdown Truon mostra :Ks: :9s: che non servono a nulla contro :8h: :8d: del nostro portacolori, grazione a questo spot il suo stack supera i 2 milioni di chips.

Con 4 giocatori al tavolo l’azione diventa incessante, e la chiplead se la scmbiano più volte Kanit e Truong, con Ramage e Nielson a fungere da “spettatori”, al cambio di livello è ancora Truong avanti nel chipcount con 1.7 milioni di chips e Kanit secondo con 1.4 milioni, con l’uscita di Grayson Ramage in quarta posizione sembra che per Truong la strada verso il titolo sia tutta in discesa, sopratutto quando il suo avversario più ostico, Mustapha Kanit, scende a 850.000 azzoppato da Daniel Neilson,  l’azione è raccontata quando sul pot ci sono già 300.000 chips ed il board è :5s: :8c: :4c: :Ah: , con Neilson che punta 145.000 trovando il call di Kanit un :2s: al river completa il board Neilson punta ancora 180.000, dop essere entrato in the tank Kanit decide di chiamare allo showdown Neilson mostra :Ad: :Qd: mentre le pocket card di Kanit finiscono nel muck.

Sembra inarrestabile la discesa di Kanit, ma fortunatamente si arresta grzie ad un pot vinto contro Neilsn che lo riporta a quota 1 milione.

Mano incredibile quella che vede coinvolti i 3 giocatori, il board recita :8c: :2h: :2d: :9d: :2s: , i tre giocatori optano per il check, ma pare che nessuno voglia mostrare le proprie carte quando si arriva allo showdown, prende l’iniziativa Kanti che mostra un :Kd: , ed è a quel punto che sia Tuong che Neilson mostrano le proprie carte Tuong gira :Kc: :7s: Neilson :Kh: :7c: e Kanit :Kd: :7h: split pot e tante risate per tutti.

Mustapha riesce nell’impresa di riportarsi in corsa quando ottinene un provvidenziale double up su Neilson il flop è :6c: :10s: :4d: , Neilson punta 33.000 e Kanit chiama, turn :4c: Neilson esce ancora a 84.000 e Kanit pusha le sue ultime 623.000 trovando lo snap call dell’avversario, allo showdown Kanit si presenta con :4h: :3h: che gli regala il trips di 4 mentre per Neilson :Kh: :10h: per una doppia coppia, un :9d: al river sovverte gli equilibri del tavolo riportando Kanit a 1.450.000 chips.

Six_Heads_UpE’ sempre Mustapha Kanit a conquistare la mano che lo porta in heads up contro Tam Truong. Apre Neilson a 77.000 trovando il raise di Kanit a 160.000, Neilson a questo punto metti le sue 800.000 chips al centro del tavolo trovando il call di Kanit. Allo showdown Neilson mostra :Ah: :8s: e per Kanit :9s: :9c: sono sufficenti vicnere il piatto, visto che il bard non riserva soprese.

L’Heads up comincia quando sono le 5.50 del mattino a Melbourne, e vede Truong il leggero vantaggio su Kanit, ma il vantaggio non dura molto, Mustacchione infatti incamera uno pot che gli permette di salire a 3.2 milioni contro 1.7 milioi di Truong il board è: 7s: :5c: :9h: :9s: :10c: cheregala un’altro trips a Kanit grazie alle sue :9d: :3d: , mentre Truong non mostra. Ora l’azione di Kanit è martellante e non da respiro all’avversario al punto di arrivare ad un rapporto di chips di 4:1 per il nostro portacolori.

La mano decisiva vede ai due arrivare ai resti su questo board :9s: :Jc: :8c: :Ks: Kanit checka, Truong betta 120.000 e Kanit raise 290.000, Truong a questo punto pusha i suoi resti per 1 milione totali trovando il facile call di Kanit, allo showdwon Truong nostra :Ah: :Kd: , che non servono a nulla visto che Kanit si aggiudica il piatto, i  104.000 dollari Australiani ed il secondo anello di campione mostrando :Qc: :10c: .

Con questa vittoria Mustacchione porta a 300.000$ la somma dei premi incassati in questa kermesse, e siamo solo al quarto evento di 20 in programma. Ci saprà regalare ulteriori emozioni questo ragazzo che piano piano si sta ritagliando (se già non lo ha fatto) un posto fra i grandissimi del poker mondiale?

Event #4: $1,100 NLHE Six-Handed
Entrants: 494
Prize Pool: $494,000
Players Paid: 48

1st: Mustapha Kanit – $104,000
2nd: Tam Truong – $68,880
3rd: Daniel Neilson – $51,040
4th: Grayson Ramage – $40,620
5th: Paul Altis – $30,250
6th: Tanya Phu – $19,870

40th: Lorenzo Sabato $ 2.075,00

 

*Per le immagini www.aussiemillions.com