lost password?
Mercoledì, 23.08.2017

Nessuna offerta fatta per la gestione del Casinò di Venezia
am Friday, April 18, 2014

La notizia è di pochi minuti fa, allo scadere del termine massimo della prima fase di gara per la privatizzazione del Casinò di Venezia, dopo la proroga avuta un mese fa, nessuna offerta è stata fatta per la gestione della casa da gioco.

casino-di-venezia-panno I tre soggetti che avevano preso visione dei documenti e visitato i siti hanno ritenuto di non essere interessati a concorrere in questa pera che avrebbe aiutato in maniera ingente le casse del Comune d Venezia e dato una nuova vita alle due sedi del Casinò.

Tramontano quindi al momento le ipotesi Caesars Entertainement Corporation, CVC Capital Partners con Paribas come advisor e PartoucheDue, oltre a loro sfuma anche la suggestiva ipotesi circolata nelle ultime ore della hit Casinò quale possibile acquirente. Ora tutto torna in mano al Comune di Venezia che dovrà valutare come procedere.

Questo il comunicato stampa

Oggi, 18 aprile 2014, nella gara per l’affidamento della concessione del servizio di gestione della casa da gioco di Venezia, alla prevista scadenza delle ore 12 odierne nessuna offerta è stata presentata.I soggetti che avevano presentato domanda di accesso alla Data Room Virtuale ed avevano sia effettuato la visita ai siti, sia partecipato alla Management Presentation hanno ritenuto di non presentare offerta.

L’avvenuta presentazione di una domanda di accesso alla Data Room Virtuale e la richiesta di visita ai siti è certamente indice di un interesse del mercato alla concessione.

Sarà, ora, l’Amministrazione Comunale a definire come procedere nell’interesse della Città di Venezia.