lost password?
Venerdì, 18.08.2017

PCA 2014, Dan Shak chipleader
am Tuesday, January 7, 2014

Spetta a Dan Shak, runner up del PCA 2012 il ruolo di chipleader dopo il Day2 del Super High Roller che ha generato un prizepool da $ 5.433.120, grazie ai 46 ingressi ed ai 10 re-entry.

Shak che ha un leggero vantaggio su Vanessa Selbst nel chipcount   termina il day 2 con 3.700.000 chips. Si riaccende quindi ancora la lotta fra i due, dopo che Vanessa Selbst ha battuto Shak in heads up al NAPT Uncasville nel 2011.

Il Final Day vedrà solo 7 giocatori al tavolo, dopo questa mattina,  Fabian Quoss in un sol colpo ed in piena bolla elinima sia Paul Newey che Mike McDonald, relegando Newey al ruolo di bubble man e Mike McDonald come primo ITM, con Newey che mette nel mezzo le sue ultime 20.000 chips da UTG con :9h: :6d: , McDonald, rimasto con 50.000 chips, le mette in mezzo da CO con :Ks: :Qd: , con Quoss che non può far altro che chiamare da BB con :Ac: :Qc: il board flop :8s: :3d: :As: , turn è un :6c: ed un :5c: al river chiudono i giochi a favore del giocatore tedesco.

Per Mike McDonald la consolazione di un 7° posto per $ 217.320.

Oggi i 7 giocatori rimasti si giocano una prima moneta da $ 1.629.900, ed il tavolo finale che sarà trasmesso in streaming su pokerfirma.it, prenderà il via alle 18 ora italiana.

Chipcount:

Dan Shak 3,700,000 30,000 
Vanessa Selbst 3,645,000 540,000 
Antonio Esfandiari 2,830,000 30,000 
Fabian Quoss 2,650,000 550,000 
Matt Glantz 480,000 -350,000 
Tony Gregg 410,000 -370,000 
Ole Schemion 280,000 -260,000 

Payout:

POS Player Premio
1 $ 1.629.940
2 $ 1.178.980
3 $ 760.640
4 $ 575.920
5 $ 445.520
6 $ 347.720
7 $ 277.080
8 Mike McDonald $ 217.320

 

 

 

legga anche questo articolo : Facciolongo al secondo posto.
oppure questo articolo : Befana in Tilt, vince Giovanni Chiofalo