lost password?
Lunedì, 21.08.2017

PCA 2014, lo sbarco dei Mille(5) a Paradise Island
am Thursday, January 9, 2014

Sembra riproporsi quello che accadde l’11 Maggio 1860 a Marsala, con Giuseppe Garibaldi alla testa dei “Mille” che, nonostante le condizioni impervie del viaggio, sbarcò a Marsala. A Paradise Island (Bahamas) sono sbarcati in 1005 (295 il Day1A, 710 il Day1B), nonostante le avverse condizioni climatiche che hanno colpito l’area caraibica ed a comandare i 632 superstiti (184 il Day1A, 448 il Day1B) è Shankar Pillai.

Millecinque abbiamo detto, ma c’è tempo fino allo start del Day2 per le iscrizioni, quindi è possibile che il numero aumenti, in virtù del fatto che probabilmente a causa delle condizioni climatiche non ottimali molti giocatori sono atterrati in ritardo o arriveranno oggi all’aeroporto di Nassau.

Attuale chipleader è Shankar Pillai (braccilettato WSOP nel 2007 n.d.r.) che ha chiuso il Day1B imbustando 173.900 chips, ottima anche la prestazione di Joseph Cheong che riparte dal Day2 con 1287.800 chips.  Dei Pro Players patchati Pokerstars passano al Day2  Marcel Luske (106.100), Dario Minieri (85.600), Vanessa Selbst (76.700), Angel Guillen (72.200), Andre Akkari (70.500), Alex Kravchenko (63.700), Chris Moneymaker (57.400) , Andre Ladouceur (56.600), Leo Margets (52.200), Jonathan Duhamel (50.900), Joe Cada (37.400), Marcin Horecki (36.100), Daniel Negreanu (30.000), Christophe De Meulder (25.500), Jason Mercier (15.400), Christian de Leon (1.000) .

Ancora tutti in gioco i players che solo la il giorno prima avevano dato vita al tavolo finale del Super High Roller, oltre a Vanessa Selbst, Mike McDonald imbusta 86.500 chips, Dan Shak 72.700, Ole Schemion 86.500, Antonio Esfandiari 44.725, Matt Glantz 21.300 ed il vincitore del SHR Fabian Quoss che imbusta solamente 5.800 chips, probabilmente stanco a causa dei festeggiamenti per la vittoria.

Per quel che riguarda gli italiani, al Day1B si sono schierati in 9, Dario Minieri, Giampaolo Puglia, Luigi Russo, Lorenzo “bovediroma” Sabato, Mustapha kanit, Giuseppe Polichetti, Dario Sammartino, Nicola Greco, Matteo Abatino; solo in quattro però imbustano per il Day2 con Giuseppe Polichetti migliore dei nostri con le sue 104.800 chips, seguito da Dario Minieri con 85.600 Mustapha Kanit 80.800 e Matteo Abatino 21.500.

Ad ora questo Main Event, che ricordiamo ha un montepremi garantito da 10 milioni di dollari, sta dando non poche soddisfazioni all’organizzazione, e lo dimostrano le parole di David Carrion Direttore delle Operazioni Live per PCA & Latam “A causa del maltempo eravamo un po preoccupati per i numeri che si sarebbero potuti fare, non tanto per il montepremi garantito quanto per chè volevamo garantire ai giocatori un evento fantastico, per questo siamo entusiati di aver superato quota 1000, certi che il numero dei giocatori crescerà perchè saranno molti i giocatori che si iscriveranno perima dell’inizio del Day2“.

A Noi non resta che attendere i dati ufficiali che verranno rilasciati solo nella tarda serata di oggi, e vi invitiamo come sempre a seguire la diretta live su pokerfirma.it.

legga anche questo articolo : EPT 10 Highlight – Il Final Table di Barcellona – Ep. 1
oppure questo articolo : Mini IPT, Sabato il Day1A