lost password?
Mercoledì, 23.08.2017

PLS Grand Final: al day 2 comanda Cristoforo Pascale
am Sunday, January 26, 2014

Al Casinò de la Vallée di Sait Vincent in 36 giocatori chiudono il day 2 delle PokerClub Live series Grand Final. Il migliore di tutti è Cristoforo Pascale che con 603.500 si lascia alle spalle il resto della truppa ed avrà una posizione vantaggiosa al riprendere della contesa verso le 27 posizioni a premio.

andrea-chiaratoL’inizio giornata è con i fuochi d’artificio. Nemmeno il tempo di aprire la busta e sistemare lo stack e Giorgio Bernasconi esce di scena, subito dopo di lui è la volta di Lorenzo Fedeli, nel mezzo uno scontro che a Alessandro Chiarato, pro di pokerClub cha ha iniziato la giornata fra i chipeader, costa ¼ dello stack.

Alessandro Chiarato apre da HJ a 2.100, chiamano i l button e lo SB
Sul flop :4h: :6d: :Qd: check dello SB, Chiarato betta 3.000, il button raisa a 7.500, chiamano sia lo SB che Chiarato
Sul turn :5c: check dello SB e di Chiarato, il button betta 18.000, folda lo SB e Chiarato raisa a 36.000, il button chiama per 27.200 ed è sowdown con Chiarato che mostra :Ah: :Ad: ed il button che mostra :4s: :4h: per il set al flop, il river è ininfluente e Chiarato subisce un duro colpo

Nonostante il brutto colpo, il Pro di PokerClub saprà riprendersi e riuscirà a chiudere la giornata al 5° posto nel chipcount generale. Assieme  lui anche l’altro membro del team pro si qualifica alla nuova giornata di gara, Max Pescatori che chiude leggermente sotto media ma con tutte le carte in regola per infastidire chiunque si trovi sulla sua strada. Citazione d’obbligo anche per Filippo Bisciglia che, anch’esso con la patch PokerClub sul petto, chiude con 295.000 per un ottima dodicesima pozione. Nulla da fare invece per la bella compagna, Pamela Camassa, che dopo essere stata la rima player out del day 1A ed essere riuscita ad imbustare nel day 1B non supera lo scoglio del day 2 e in questo evento non potrà vantare una bandierina. Stessa sorta, e questo ha quasi dell’incredibile, anche per Muhamet Perati, che dopo aver chiuso il day 1A da chip leader non riesce a portare stack al day 3 ed oggi dovrà svagarsi con una delle innumerevoli proposte della cittadina valdostana per non pensare a quello che poteva essere il suo main event. Sarà in ottia coompagnia, infatti non riescono a giungere al day 3 nemmeno Riccardo Lacchinelli, Giovanni Rizzo, Alessandro Fasolis, il padrino della manifestazione Luigi Mastrangelo, Irene Baroni e Maurizio Musso, che così non può portare a termine la propria vendetta personale.

fausto-oioliQuesti erano solo alcuni dei personaggi che non ritroveremo questo pomeriggio fra i 36 left ancora in corsa per le 27 posizioni a premio. In pole position partirà Cristoforo Pascale con 603.500 chips, seguito da Righetti Alessandro e Santo Mancini a completare il podio. Alle loro spalle, come già anticiptao, Alessandro Chiarato 5°. A brevissima distanza un ottimo Fausto Antonio Oioli al 6° e Marco Fantini al 7°. Il field è di tutto rispetto, infatti troviamo ancora con un seat al day 3, oltre ai sopracitati, anche Max Forti, Il Doge Alex Longobardi, Stefano Mura, Enrico Mosca, Flavio Ferrari Zumbini, e, nellle ultime posizioni anche Alessandro Piersigilli ed il pro di Sisal Niccolò Caramatti che, prima di diventare il fanalino di coda, si è conteso la chipleading con Roberto Salatiello quando mancavano due livelli alla chiusura della giornata.

Alle 14:30  36 giocatori si siederanno nuovamente ai tavoli del Main Event, come primo obiettivo lo scoppio della bolla. Ripartendo dal livello 4.000|8.000 per qualcuno sarà necessario di un miracolo!

Chipcount

1° 92 Pascale Cristoforo 603.500
2° 57 Righetti Alessandro 502.000
3° 25 Mancino Santo 380.000
4° 216 Salatiello Roberto 370.500
5° 135 Chiarato Alessandro 369.500
6° 16 Oioli Fausto 355.000
7° 68 Fantini Marco 338.500
8° 160 Mangano Fabio 334.000
9° 313 Sestito Raffaele 317.500
10° 240 Di Lorenzo Lucio 307.000
11° 203 Forti Massimiliano 302.000
12° 138 Bisciglia Filippo 295.000
13° 74 Longobardi Alessandro 264.000
14° 151 Mura Stefano 253.000
15° 290 Zedda Christian 253.000
16° 28 Stramacci Fabrizio 243.000
17° 23 Mosca Enrico 238.000
18° 343 Pascale Antonio 232.000
19° 368 Sottile Daniele 226.000
20° 285 Prati Mauro Francesco 210.000
21° 78 Enrico Alessandro 205.000
22° 3 Craca Alfonso 199.000
23° 39 Pescatori Massimiliano 198.500
24° 137 Visentin Luca 194.000
25° 40 Zumbini Ferrari Flavio 190.000
26° 155 Panati Nicoletta 181.500
27° 58 Gemma Marco 143.500
28° 45 De Pinto Davide 134.500
29° 253 Rocca Marcello 134.000
30° 342 Carmosino Angela 106.000
31° 95 Mazzaferro Roberto 102.500
32° 133 Navigli Marco 101.000
33° 267 Piersigilli Alessandro 89.500
34° 77 Lo Porto Leonardo 72.500
35° 315 De Fernex Marco 43.500
36° 70 Caramatti Luigi 5.500