lost password?
Lunedì, 21.08.2017

POKER EM 2013 – Chi sarà il campione d’Europa?
am Thursday, October 24, 2013
Il Campionato Europeo ha subito molti cambiamenti nei suoi 24 anni di storia. Quest’anno per la prima volta il titolo verrà assegnato con la formula Mixed tra No Limit Hold’em, Pot Limit Omaha e Seven Card Stud. Prima dello start che avverrà domani 24 ottobre e che vedrà pokerfirma.com presente al completo per assicurare la massima copertura all’evento principale del panorama pokeristico austriaco, ripercorriamo brevemente la storia ed i protagonisti di questo evento.

Nel 1990 venne organizzato il primo campionato Europeo di Poker. A parte tre occasioni (1992 a Graz, 1993 a Innsbruck e 1994 a Bregenz) il Campionato si è giocato solo a Baden presso Vienna. I dati dei primi anni sono solo parziali e solo dall’avvento di internet possiamo ricostruire la storia di questo evento compiutamente.

capt_velden_nlh_finale_190709_sandra_naujoksDal 1990 al 2009 il titolo di campione Europeo si assegnava con il torneo di Seven Card Stud. Dopo decenni di gioco con le famose sette carte, arrivò il Pokerboom e l’avvento del No Limit Hold’em. Pot Limit Omaha ottenne la stessa popolarità tra i giocatori e quindi nel 2010 il titolo di PLO sostituì quello di Seven Card Stud. Nel 2008 si gioca il primo Campionato Europeo No Limit Hold’em. 164 giocatori pagarono il buy-in di € 4.000 e per il clamore dei media una allora sconosciuta Sandra Naujoks sconfisse in heads-up Alex Kravchenko.

 

alioto kleinNell’albo d’oro compaiono molti nomi illustri che hanno fatto la storia del poker europeo negli ultimi 20 anni. Niente meno che Phil Hellmuth ha scritto il suo nome nell’albo d’oro dei vincitori nel 2.000. Nel 2010 il nostro Dario Alioto pro di Sisal Poker, è stato runner-up del campionato di Omaha vinto da Maurizio Guerra, ed il Sisal Poker Team ha vinto nello stesso anno la Nations Cup.

Campione Europeo Seven Card Stud:

Anno Vincitore Buy-In Partecipanti Premio
1990 Peter Praxmair (A)
1991 Hans Siderits (A)
1992 Franz Vollstuber (A)
1993 Eric de Bouet du Portal (F)
1994 Lothar Landauer (D) 36.576 €
1995 Kurt Pittel (A)
1996 Tibor Tolnai (H)
1997 Henryk Nowakowski (A) 152.616 €
1998 Xu Hong Sheng (RC) 441 128.700 €
1999 Paul Alterman (UK) 435 209.661 €
2000 Phil Hellmuth (USA) 438 128.695 €
2001 Manfred Willi (A) € 290 396 126.593 €
2002 Heinz H. Piroth (D) € 290 356 121.496 €
2003 Raymond Brown (GB) € 290 342 112.239 €
2004 Theo Jorgensen (DK) € 300 290 101.688 €
2005 Jan Bitsch Pedersen (DK) € 300 305 107.787 €
2006 Vlado Sevo (A) € 300 270 82.243 €
2007 Camilla Dennig (DK) € 2.500 156 103.740 €
2008 Fabrizio Leonardi (I) € 2.500 100 68.860 €
2009 Richard Ashby (GB) € 2.500 86 59.140 €

Campione Europeo No Limit Hold’em:

Anno Vincitore Buy-In Partecipanti Premio
2008 Sandra Naujoks (D) € 4.000 164 174.500 €
2009 Martin Kabrhel (CZ) € 4.000 189 190.320 €
2010 Mihai Manole (RO) € 4.000 155 160.800 €
2011 Zoltan Szabo (HU) € 4.000 145 150.425 €
2012 Andrei One (RO) € 4.000 132 140.450 €

Campione Europeo Pot Limit Omaha:

Anno Vincitore Buy-In Partecipanti Premio
2010 Maurizio Guerra € 3.000 85 72.675 €
2011 Kimmo Kurko € 3.000 58 52.900 €
2012 Aubin Cazals € 3.000 57 57.670 €

Al momento il campionato Europeo di Baden ha la reputazione di essere troppo difficile. I Main Events è punto di ritrovo dei migliori giocatori del centro Europa ed i tavoli cash raggiungono limiti inarrivabili in altri contesti.

Il restyling di quest’anno ha suscitato non poche reazioni, alcune negative altre molto positive. Molti sono felici di ritrovare il torneo di Seven Card Stud che era stato relegato al programma del solo CAPT di Velden. La riduzione del buy-in dei Main Event NLH e PLO dovrebbe farne due eventi meno elitari e fare in modo che si presenti al via un field più folto degli ultimi anni, senza trasformarlo però in un evento di massa.

Il futuro Campione d’Europa potrebbe già scendere in campo domani alle 17.00 visto che anche il € 500 No Limit Hold’em garantisce la partecipazione al torneo per il titolo. Ci sarà un solo day 1 (!!) ma sarà concesso un Re-Entry.

Pokerfirma.com e SOSA saranno presenti in loco per garantire a quelli che purtroppo non potranno essere a Baden di essere aggiornati in qualsiasi momento. Sarà poker per tutti i gusti e tutte le salse con tornei low buy-in che partono da € 150.

Tutte le informazioni su pokerem.com.

pokerem2013_plan