lost password?
Giovedì, 23.11.2017

Poker Gossip: doppia rapina a Eric Riley?
am Tuesday, December 3, 2013

A New York Eric Riley sarebbe sfuggito due volte ad un tentativo di rapina in pochissimo tempo. Quantomeno curioso il fatto che in entrambi i casi il Poker-Pro ha potuto difendere con successo i 100.000 $ in contanti che aveva in quel momento con sè.

New-York-TaxiLa Poker-Community si interroga in questo momento circa una notizia quantomeno fuori dal normale. Il New York Post ha pubblicato una notizia su Eric Riley, giocatore abbastanza noto nel panorama made in USA.  Il 32enne voleva prendere un volo dal JFK Airport e come spesso succede quando la fonte e il New York Police Department (NYPD), la storia sembra essere un po’… come dire … eccessiva.

Un fantomatico amico di nome Junior, che Riley aveva appena conosciuto al Borgata di Atlantic City, gli avrebbe offerto un passaggio all’aeroporto. Eric Riley, arrivato a destinazione, voleva scendere e prelevare le proprie valige dal bagagliaio. Sarebbe in quel momento che l’avidità avrebbe preso il sopravvento sul fantomatico amico, che lascia un attonito Riley sul marciapiede scappando a tutto gas.

Dopo lo shock iniziale il Poker-Pro prende al volo uno dei Taxi dell’aeroporto ed offre al taxista $400 per un inseguimento degno di un filme di Hollywood. Ad un semaforo rosso Eric Riley salta fuori dal taxi e recupera la sua valigia dal bagagliaio rimasto ancora aperto.

‘Junior’ a quel punto si dà alla macchia ed a quel punto entra in scena un’autovettura civile con dentro due uomini, che si presentano come poliziotti sotto copertura. Eric Riley a quel punto sarebbe salito sulla loro auto, evidentemente sollevato dall’inaspettato soccorso caduto dal cielo, per confrontarsi con i poliziotti sull’accaduto. Tuttavi appena l’auto riparte uno dei prsunti tutori dell’ordine avrebbe puntato una pistola al petto del malcapitato e particolarmente perseguitato Poker-Pro pretendendo la consegna del denaro. A quel punto che Riley, memore delle migliori imprese degli stuntman’s degli Studios, si sarebbe buttato dall’auto in corsa mettendo nuovamente in salvo il denaro.

La fuga a quel punto finisce su un secondo taxi che porta Riley alla più vicina pattuglia di poliziotti. Secondo la ricostruzione del NYPD Eric Riley al suo arrivo ad Atlantic City avrebbe cambiato 80.000 $ al Borgata ed avrebbe poi vinto 20.000 $. Junior in qualche modo sarebbe venuto a conoscenza della somma di denaro che il Poker-Pro aveva con sè. Dalle dichiarazioni della polizia non è ancora chiaro se i tre rapinatori lavorassero insieme oppure se sia trattato di una coincidenza particolarmente sfortunata. Quello che è certo è che Riley non dimenticherà facilmente questa avventura, e solo lui sa effettivamente come siano andate effettivamente le cose.

Foto: Panos Koufopoulos

legga anche questo articolo : Stivoli vs Nastasi part2
oppure questo articolo : Chipcount aggiornato