lost password?
Lunedì, 25.09.2017

Pokerstars Championship Bahamas: Luc Greenwood si prende il 25K High Roller
am Sunday, January 15, 2017

L’ultima picca del primo Pokerstars Championship se la prende Luc Greenwood. E’ il player canadese ad esultare, dopo un ICM deal in heads up con l’altro mattatore del torneo Nick Petrangelo, che dopo tre giorni di dominio si ferma ad un passo dal successo. Final table spettacolare e ricco di campioni, con Bryn Kenney out in nona piazza, Daniel Negreanu quinto e Byron Kaverman eliminato ai piedi del podio. Insomma una volata al titolo incredibile nel “$25.750 High Roller one single re-entry”

Kenney niente rimonta 

In nove sono tornati per l’atto finale, dopo che nel day 2 la truppa era giunta a premio. Bryn Kenney cerca la rimonta nel count e soprattutto il terzo acuto in altrettanti high roller al Pokerstars Championship Bahamas. Ma purtroppo per lui la corsa si chiude prima del previsto al nono posto, quando con K-Q non trova scampo vs A-J di Nick Pentrangelo. Lo seguono alle casse i vari Mark Radoja (8°), Stephen Chidwick (7°) e Nacho Barbero (6°). 

Daniel Negreanu

Chi sembra tornare nettamente in partita è Daniel Negreanu. Il team pro Pokerstars infatti trova due double up. Ma è una sorta di illusione per il canadese, visto che nel colpo decisivo pusha con A-J dominato da A-Q di Petrangelo. Negreanu molla così al quinto posto per 268.780 dollari. Non va molto meglio a Byron Kaverman la cui coppia di nove è deplosa da 8-8 di Pentrangelo al river. 

La volata finale 

A tre left, il più short fra Greewood, Pentrangelo e Michael Rocco, è proprio quest’ultimo. Sul flop :As: :3h: :10h: finisce ai resti con A-J vs :5h: :4h: di Luc Greenwood che completa il colore al river. Si passa quindi al duello finale e considerando il sostanziale equilibrio in termini di stack, i due giocatori optano per un ICM deal. Luc ha sicuri 749 mila dollari in tasca, contro i 740 mila di Nick. In palio la picca e altri 30.000 dollari per chi vincerà l’heads up. 

Luc Greenwood

Bastano poche mani per arrivare all’epilogo. Petrangelo le mette tutte al centro del tavolo con J-J e il canadese chiama con K-Q. Ben due Kings scendono sul board e per Luc Greenwood arriva il trionfo condito da 779.268 dollari. Una grande cifra, dove possiamo aggiungere anche i 75.960 bigliettoni incassati da suo fratello, Sam Greenwood, che ha chiuso al 10° posto in questo evento. 

Questo il payout ufficiale: 

POS NAME COUNTRY STATUS PRIZE DEAL
1 Luc Greenwood Canada   $905.760 $779.268*
2 Nick Petrangelo United Kingdom   $613.540 $740.032*
3 Michael Rocco United States   $409.020  
4 Byron Kaverman United States   $335.020  
5 Daniel Negreanu Canada   $268.780  
6 Nacho Barbero Argentina   $208.400  
7 Stephen Chidwick United Kingdom   $154.260  
8 Mark Radoja Canada   $113.360  
9 Bryn Kenney United States   $90.380  
10 Sam Greenwood Canada   $75.960  
11 Sergio Aido Spain   $75.960  
12 Daniel Dvoress Canada   $66.220  
13 Timothy Adams Canada   $66.220  
14 Salman Behbehani USA   $60.380  
15 Rocco Palumbo Italy   $60.380  
16 Anton Astapau Belarus   $54.540  
17 Davidi Kitai Belgium   $54.540  
18 Mustapha Kanit Italy   $49.080  
19 Sergi Reixach Spain   $49.080  
20 Orpen Kisacikoglu Turkey   $49.080  
21 Phil Laak USA   $45.180  
22 Shyam Srinivasan Canada   $45.180  
23 Nenad Medic Canada   $45.180