lost password?
Giovedì, 23.03.2017

PokerStars Championship Panama: due italiani al day2, super Tito Ortiz
am giovedì, marzo 16, 2017

Raffaele RaffIbiza Sorrentino e Alberto Speranzoni approdano al day2 del PokerStars Championship Panama da 5.300 dollari che ha un po’ deluso le aspettative: 103 players al day1a e 259 al day1b per un totale di 362 entries anche se il prize pool va ancora completato con le registrazioni tardive possibili fino allo start del day2.

Dicevamo degli italiani, RaffIbiza ha 19.200 chips e Speranzoni 9.900, un po’ “short”. Il chip leader del day1b, comunque, ha 154.000 gettoni e non è così deep. Ha 400mila dollari di vinvite nei tornei dal vivo ed è uno dei tanti canadesi volati a Panama per questo torneo.

In ogni caso Cong finisce quarto dietro ai tre top del flight A. Ecco la top 5, infatti:

1: Igor Yaroshevskyy – 219,600

2: Tito Ortiz – 182,000

3: Jason Koon – 175,500

4: Jiachen Gong – 154,300

5: Caufman Talley – 150,300

In gioco c’erano Felipe Ramos e Jake Cody per il day1b ma solo quest’ultimo è riuscito a passare con 36.100 chips. Arrivato tardi un altro pro del team PokerStars, Jamie Staples ma ha insaccato appena 4.700 gettoni.

Altri notable count? Martin Finger con 25,600 chips, Mark Radoja (107,000), Jason Wheeler (105,800), Ari Engel (70,000), Michael Rocco (57,300), Ben Heath (43,100), Andrew Chen (42,200), Benjamin Pollak (28,400), JC Alvarado (24,500), e Sam Chartier (11,100).

Al flight B si è schierato anche Lucas Gonzales, un rugbista professionista della nazionale argentina che si sta dedicando sempre di più al poker. Al day1a, invece, c’era Tito Ortiz altra celebrity sportiva che ha chiuso con un top stack da 182.000 chips secondo nel count generale.

Non ce l’hanno fatta invece Jonathan Roy, Marc-Andre Ladouceur, e Mike McDonald oltre a Javier Zapatero, Dzmitry Urbanovich, Fabrizio Gonzalez e Jan Bendik.

In 171 si ritroveranno al livello 500/1000 con 75 minuti ad ogni cambio bui.