lost password?
Giovedì, 23.11.2017

Pro Player delusi lasciano Ultimate Poker
am Wednesday, October 23, 2013

Ultimate Gaming portò la prima poker room online dotata di regolare licenza sul mercato. Tuttavia la smania di essere i primi produsse per così dire una falsa partenza. Una serie infinita di errori tecnici causarono la totale frustrazione dei giocatori per i continui bug e crash. Ora siamo arrivati al punto in cui Randy Dorfman e Tom Marchese, i primi Pro della room, hanno definitivamente gettato la spugna.

A fine aprile aprile Ultimate Poker è andata online e per la prima volta i clienti americani hanno potuto spillare le carte virtuali attraverso un gestore regolare. Ma il lancio è stato tutt’altro che perfetto.

Tom MarcheseLa lista dei problemi contiene un po’ di tutto. Ci sono stati problemi con la geolocalizzazione dei telefoni cellulari, con il caricamento die conti gioco attraverso le carte di credito, errori grafici che addirittura mostravano le carte sbagliate sul tavolo.

Con l’entrata in scena di Cesar’s, si è provato a correre ai ripari. Il primo importante update tuttavia ha causato ancora più problemi. Ormai Ultimate Poker è online da quasi sei mesi ed i problemi sono ben lontani dall’essere risolti.

Ora il coperchio sembra essere stato definitavemante tolto. Thomas Marchese (Foto) e Randy Dorfman hanno rinunciato pubblicamente al contratto di sponsorizzazione. Marchese tra l’altro aveva sottoscritto il contratto solo ad inizio settembre con Ultimate. Il recesso è stato annunciato via  twittercon il seguente cinguettio: „Ho smesso di lavorare per Ultimate Poker. Non sono disposto a rappresentare un’azienda che è così poco interessata ad offrire un prodotto di prima qualità.

Dorfman ha usato invece il suo account facebook ed ha a sua volta criticato il fatto che di fronte alle sue rimostranze e suggerimenti, i responsabili abbiano solo fatto orecchie da mercante. Via Twitter ha poi commentato la decisione di Marcheses: „E’ triste vedere che un altro amico abbandona Ultimate Poker. Tom Marchese ha mollato per i miei stessi motivi #deafears #stillcrashing“. Da parte di Ultimate Poker non vi è stata nessuna presa di posizione ufficiale. Non è altresì chiaro se Gavin Griffin abbiamo lasciato la nota poker room per le stesse ragioni, fatto sta che non è più presente nelle liste dei giocatori del team.

legga anche questo articolo : Poker Online made in USA: Il Delaware parte
oppure questo articolo : WSOPE Main Event: Ecco il Final Table