lost password?
Domenica, 28.05.2017
PokerStars Live
PSC Macao Super High Roller: O’Dwyer batte Holz e intasca 1.020.930 euro
am Monday, April 3, 2017

Non la smette più. Steve O’Dwyer si conferma abbonato alle vittorie pesanti, quelle ottenute nei vari high roller. Dopo aver dominato l’era EPT negli eventi esclusivi, l’irlandese riprende da dove aveva lasciato e imprime il suo nome anche nel nuovissimo Pokerstars Championship, a distanza di due settimane dal trionfo a Panama sempre nel High Roller. A Macao è sua l’impresa nel “€48.300 Super High Roller re-entry”, dopo aver battuto in heads up un altro fenomeno come Fedor Holz. Per O’Dwyer arriva un assegno da 1.020.930 euro, mentre il tedesco si consola con 814.391 bigliettoni, dopo un deal nel testa a testa finale. 

Lo scoppio della bolla 

In 14 hanno ripreso posto ai tavoli, dopo un lunghissimo day 2 che non ha sorriso agli azzurri Kanit e Sammartino. Una situazione abbastanza complicata in quanto i premi sono 13 e dunque serve ancora un’eliminazione per lo scoppio della bolla. O’Dwyer detta il passo dall’alto del count, con Holz che prova a rimanere in scia. Nelle zone basse si lotta per evitare l’onta del bubble man. Un ruolo che alla fine va a  Behzad Ahadpour il cui A-8 è dominato da A-9 di O’Dwyer.

Steve O’Dwyer

Una volta raggiunti i premi si avviano spediti alle casse Isaac Haxton (13°) e Michael Egan (11°). Il primo out del tavolo finale è invec Dan Smith, seguito poco dopo dagli ultimi quattro players asiatici rimasti in corsa. Manca il podio anche Kahle Burns che si arrende al quarto posto. Per il titolo si giocano il tutto per tutto O’Dwyer, Holz e l’altro tedesco Manig Loeser. 

Bronzo per Loeser, il deal e la vittoria di Steve

Maning Loeser a tre left sembra in grado di spiccare il volo verso il successo. Ma non ha ancora fatto i conti con la cattiva sorte e nel giro di poche mani passa da leader a short stack del terzetto. Il suo capolinea arriva quando prova in bvb il push con 10-3 e trova il call di O’Dwyer con 8-8. La coppia dell’irlandese tiene e per il tedesco è il momento dei saluti. Non ci sarà alcun derby di Germania con Holz per la conquista del titolo. 

Steve ODwyer by Neill Stoddart

Si passa al duello finale, dove Steve comanda con oltre 17 milioni di pezzi, contro i cinque di Fedor. Il tedesco riesce a ridurre in parte le distanze e questo accelera il processo di ICM deal. A O’Dwyer vanno 984.676 euro, mentre Holz si assicura 814.391€, con altri 36.199 euro in palio per chi porterà a casa la picca. Dopo l’accordo basta una sola mano per far calare il sipario. Holz pusha con 6-6 e il futuro campione chiama con J-10. Un 10 al flop ribalta la situazione e Steve O’Dwyer conquista il “€48.300 Super High Roller” per un primo premio da 1.020.930€. 

Questo il payout in dollari locali e dollari USA: 

Place Name Country Prize (HKD) USD approx
1 Steve O’Dwyer Ireland 8,460,830* 1,088,636
2 Fedor Holz Germany 6,749,170* 868,401
3 Manig Loeser Germany 4,124,000 530,689
4 Kahle Burns Australia 3,228,000 415,389
5 Zuo Wang China 2,603,000 334,962
6 Qiang Lin China 2,028,000 260,969
7 James Chen Taiwan 1,605,000 206,536
8 Zhao Hongjun China 1,215,000 156,350
9 Dan Smith United States 947,000 121,863
10 Stanley Choi Hong Kong 727,000 93,553
11 Michael Egan Australia 727,000 93,553
12 Daniel Neilson Australia 676,000 86,990
13 Isaac Haxton United States 676,000 86,990