lost password?
Mercoledì, 23.08.2017

Reportage IPT Final Day
am Tuesday, December 3, 2013

Si conlude il Main Event dell’Italian Poker Tour Grand Final stagione 5.

Il vincitore di questo Main Event è Domenico Drammis che ha la meglio in heads up su Gianpaolo Eramo. E’ stato un final table davvero stellare, macchiato solo dall’assenza di Antonio Bernaudo, che ieri è stato il bubble boy del tavolo televisivo.

Iniziato alle 14, è durato meno del previsto, nonostante gli inizi siano stati abbastanza “lenti” con molti fold e piatti uncontested vinti, poi è scattato qualcosa, dopo l’uscita di Riccardo Lacchinelli in una mano davvero sfortunata

“Apre Riccardo Lacchinelli da CO con :Kc: :Kd: a 225.000, pusha resti per 5.105.000 Domenico Drammis con :Ks: :8s:  Lacchinelli chiama. Il board recita impietoso, per Lacchinelli :4s: :Qs: :3c: :3s: :8d:,

si sono succedute le uscite di Ivan Gabrieli “openpusha da MP con :Qs: :Qc: , per 1.700.000 e trova il call di Drammis con :Ad: :Kh:Il board :3c: :3s: :6s: :As: :10d:,

Antonino Leotta ” Openpush di Leotta per 700.000 con :Kc: :10d: e chiama Eramo con :2s: :2c: . Board :Qs: :Qd: :7s: :6c: :As:  “,

Sebastien Didelot ” Openpusha di Drammis per più di 4 milioni da Co con :Qd: :Jh: e chiama per i suoi resti Sebastien Didelot da BTN con :Ah: :Qs: , fold dei bui. Il board dice :10x: :9x: :4x: :7x: ed un :Jx: al river condanna i player francese.”, tutte nel volgere di un livello e mezzo.

Mentre i big facevano la loro battaglia a colpi di chips, un vivace Domenico Rao incamerava fiches fino ad arrivare ad essere il chipleader quando al tavolo erano rimasti in 5.

Dopo le uscite di Davide Costa in quinta posizione e quella di Eros Nastasi in quarta, Rao decide di “suicidarsi” contro Domenico Drammis in una mano dettata dall’inesperienza: “Domenico Rao openlimpa con :2d: :2h: , Drammis apre a 600.000 con :Ac: :Ah: e Rao pusha per 11,2 milioni. Drammis snappa. Board: :10d: :Qs: :4c: :8c: :Kd: . Rimane corto Rao ed openpusha per 2,9 milioni con:Ac:  :4s: e trova il repush da SB di Drammis con :Ah:  :8d: . Eramo passa. Board: :3s: :As: :8c: :3c: :Kh: “.

Si arriva così all’heads up finale tra Domenico Drammis e Gianpaolo Eramo e nel volgere di tre mani si risolve con la vittoria di Domenico Drammis, che parte con un vantaggio di 6/1 in chips.

La vittoria di Drammis cambia tutta la leaderboard di IPT, infatti viene rilasciata la classifica ufficiale che dice:

  1. Drammis Domenico 188,8
  2. Bernaudo Antonio 187.65
  3. Gabrieli Ivan 180,5
  4. Musso Maurizio 159,1
  5. Sammartino Dario 152,05

Chiudiamo così IPT Grand Final, con Drammis che solleva la picca e si aggiudica la leaderboard.

legga anche questo articolo : Dura 3 mani l’Heads up
oppure questo articolo : WPT Regional: Matt Waxman trionfa in Florida