lost password?
Martedì, 22.08.2017

Shark Bay: Roberto Mattei leader del day 1A
am Saturday, February 15, 2014

Nella poker room del Casinò Perla di Nova Gorica è andato in scena nella giornata di ieri, Venerdì 14 febbraio, il day 1 A della prima tappa 2014 dello Shark Bay. 100 i players iscritti, 39 i players rimasti a fine giornata e su tutti Roberto Mattei con 431.300 chips.

Alle 18:00 del 14 febbraio 2014 prende il via la nuova stagione dello Shark Bay con buy in da 150€, uno stack iniziale da 50.000 chips e livelli da 30 minuti al day 1. La shark event torna nella poker room del hit Hotel e Casinò Perla di Nova Gorica ad un mese circa di distanza dal ReMida e mete in scena il primo dei 4 appuntamenti stagionali dello Shark.

Mattei-RobertoAlla fine delle iscrizioni saranno in 100 i giocatori a sedersi ai tavoli del main event, da Marko Mikovic, vincitore a gennaio del ReMida e dell’IPT in terra slovena, Dragan Zaric, vincitore di due tappe del ReMida Deep, il doge Alex Longobardi, Mauro Ghisoni e Filippo Etna, Jurij Naponiello, Alen Keser, Paolo Guastamacchia, Marco Fantini, Michele Sigoli, vincitore dell’ultima tappa della scorsa stagione SharkBay, Marica Berti, John Catena e anche il vincitore della sponsorizzazione per tutta la stagione Shark, Giuseppe Meffe.

La giornata inizia subito a pieno ritmo, i players non hanno quasi finito di accomodarsi che arriva subito il primo out, per colpa di un cooler a rompere i ghiaccio dei “seat open” è Silio Schifalacqua. Silio non si fa abbattere, si re-iscrive e… e non arriva ala pausa cena. Decisamente non era l suo torneo. Buono l’inizio invece di Marko Mikovic che in un tavolo tosto dove ci sono anche Zaric e Longobardi impone da subito il suo gioco. Non riesce invece ad ingranare la marcia giusta il doge, una giornata incolore per Longobadi che non arriva ad imbustare stack, ad eliminarlo Marica Berti che nel colpo con AA triplica il proprio stack eliminando Alex con KK ed un terzo avversario.

Prima della pausa cena, quando al comando si porta Ibrahimovic, escono di scena anche Michele Sigoli e Mauro Ghisoni. Al rientro Ibrahimovic spreca tutto, sale in cattedra Robero Mattei e mentre lui sale imponendosi nel count, John Catena, Stefano Cardinale, Giusppe Meffe e Jurij Naponiello incappano nell’eliminazione.

A fine serata è proprio Roberto Mattei a chiudere al comando dei 39 players rimasti 431.300 chips per lui che mette un notevole divario fra se e l’avversario più vicino. Al secondo posto Mauro Sussan con 288.800 chips e terzo Alessandro Sallustio con 250.200 chips.

L’appuntamento con lo Shark Bay è per questo pomeriggio alle 14:00 con il day 1B e poi alle 21:30 per il day 1C.

Chipcount

1. MATTEI ROBERTO, 431,300
2. SUSSAN MAURO, 288,800
3. SALLUSTIO ALESSANDRO, 250,200
4. FREZZA RINALDO, 220,300
5. ZARIC DRAGAN, 219,100
6. BERTI MARICA, 217,600
7. RODA DAVIDE, 208,700
8. VIEZZI GIANCARLO, 202,600
9. ZANOTTI ALESSANDRO, 193,900
10. GIORGETTI GIACOMO, 183,400
11. DODICH FABIO, 166,900
12. PISCIOTTI MAURIZIO, 161,100
13. ANGELLOTTI FABIO, 154,700
14. GUASTAMACCHIA PAOLO, 142,800
15. ROFFARE LORENZO, 139,300
16. ETNA FILIPPO, 117,300
17. PAVAN BARBARA, 116,800
18. KLJAJIC GORAN, 116,000
19. BEZSENYI LASZLO, 110,800
20. BASILE CATERINA, 98,800
21. INNOCENZI MARCO, 94,500
22. ZAKOVSEK SABINA, 94,500
23. CATAPANO GIOVANNI, 85,700
24. CHIATTI ANDREA, 85,600
25. BROZZI FRANCESCO, 85,400
26. BRUSCHI CORRADO, 85,000
27. FESTUCCI FABRIZIO, 84,900
28. KESER ALEN, 83,100
29. ARMATO PAOLO, 78,900
30. CASSARINO GIUSEPPE, 78,400
31. JERMAN BOJAN, 71,400
32. SORICARO SALVATORE, 63,800
33. NOVAK DANIEL, 57,500
34. COIUTTI GIANLUCA, 52,200
35. BATTAGLINI GIORGIO, 45,300
36. CIOCCOLONI ALFREDO, 40,900
37. MIKOVIC MARKO, 34,100
38. VEDOVATO ALBERTO, 32,100
39. CALVETTI ROBERTO, 31,800

Le immagini sono di propietà di www.sharkevents.it