lost password?
Sabato, 19.08.2017

Side IPT-EPT: Preite fa suo HR IPT e Bonavena si prende il PLO double chance
am Tuesday, April 15, 2014

A Sanremo, in attesa dei risultati del Main Event dell’European Poker Tour, i side events parlano soprattutto italiano, grazie ai successi di Gaetano Preite e di Salvatore Bonavena. Preite fa suo l’High Roller IPT da 2.200 euro,portando a casa 77.800 euro, mentre “Mister EPT” si prende lo scettro nell’evento #15, un “€250 PLO – Double Chance” per 3.750 euro a seguito di un deal con il futuro runner up Andrea Vitale, in derby tutto azzurro.salvatore-bonavena

Preite si impone su un field totale di 181 giocatori, con tantissimi nomi importanti del poker nazionale e internazionale. Con 27 posizioni premiate, la fetta più grande tocca al nostro alfiere capace di regolare nel testa a testa finale il russo Alex Dovzhenko a cui vanno comunque 52.500 euro di ricompensa. In sesta posizione termina la corsa dell’altro italiano presente al tavolo finale, ovvero Juri Mereu che intasca 18.600 €. Il gradino più basso del podio invece va niente meno che allo statunitense Olivier Busquet. Questo il payout del tavolo finale.

Gaetano Preite, Italy, € 77.800
Alex Dovzhenko, Russia, € 52.500
Olivier Busquet, USA, € 36.140
Aleksandr Gofman, Russia, € 29.450
Matthieu Lamagnere, France, € 23.500
Juri Mereu, Italy, € 18.100
Artur Koren, Germany, € 13.200
Olvedo Heinze, Netherlands, € 9.500
Tom Hall, UK, € 7.900

Bonavena come detto si impone su Vitale in un testa a testa tutto Italiano. In totale hanno preso parte al torneo 60 giocatori, con otto posizioni a premio, ovvero il tavolo finale. Altri due Italiani centrano l’itm: Renato Crosetti quarto per 1.550 euro e Francesco De Vivo sesto per 930 euro. Questo il payout del tavolo finale.

1, Salvatore Bonavena, Italy, €3,750
2, Andrea Vitale, Italy, €3,750
3, Niklas Marcus Warlich, Germany, €2,050
4, Renato Crosetti, Italy, €1,550
5, Dzmitry Urbanovich, Poland, €1,200
6, Francesco De Vivo, Italy, €930
7, Ouisem Mkhenini, France, €740
8, Nicolas Schaefer, Switzerland, €580

Nell’evento riservato al gentil sesso e da 300 euro di buyin la vittoria prende la strada dell’Australia, grazie al successo di Angelina Rich che si porta a casa 2.590 euro di premio. 24 in totale le giocatrici iscritte, di cui cinque a premio. Il podio si colora di azzurro, grazie al secondo posto di Francesca Graziosetti per 1.780 euro e alla medaglia di bronzo raccolta da Carlotta Bulgarelli per 1.134 euro. Questo il payout finale

Angelina Rich, Australia, €2,590
Francesca Graziosetti, Italy, €1,780
Carlotta Bulgarelli, Italy, €1,134
Nathalie Odet, France, €820
Lesia Shevchuk, Ukraine, €660

In nottata poi si sono conclusi altri due eventi. L’IPT second Chanche da 300 euro di iscrizione, va all’austriaco Michael Gruber, su un field di 238 giocatori che hanno generato un montepremi da 69.258 euro. Gruber oltre alla picca si prende una prima moneta da 11.050 euro dopo un deal a 4 giocatori. L’evento #17, un “€900 No Limit Turbo” vede il successo del Finlandese Heikki Piira per 20.900 euro di ricompensa. Piira si impone su un campo partenti di 87 giocatori.