lost password?
Martedì, 21.11.2017

Sorel Mizzi il Re della Premier League 7
am Friday, November 29, 2013

La Settima edizione della PartyPoker Premier League si è conclusa. Al tavolo finale del $125.000 Invitational TV Formats si impone Sorel Mizzi e si assicura così la prima moneta da $400.000.

Final605pxMartedì 26 November dapprima al Playground Casino di Montreal si è giocato il secondo Heads-up che assegnava l’ultimo posto al Final Table. I duellanti erano Scott Seiver e Jonathan Duhamel. Il primo match lo fa suo Scott Seiver, Jonathan Duhamel pareggia subito il conto salvo poi capitolare definitivamente nel terzo e decisivo incontro lasciando libero il cammino di Scott verso il tavolo finale.

Al via troviamo quindi: Scott Seiver, Sorel Mizzi, Jeff Gross, Dan Colman, Jason Koon e Brian Rast. Tutti avevano già $40.000 in tasca ed esattamente questo importo si porta subito a casa Brian Rast. Con :As: :Kc: va all-in Dan Colman, Rast chiama instant con :Ks: :Kh:. Il board :8c: :10h: :Qc: :4c: :10c: regala il colore a Colman e Rast si ferma al sesto posto.

A ruota lo segue Jason Koon, nonostante abbia incorciato il flop dei sogni :10s: :6d: :5s: con :10c: :6h:. Sorel Mizzi gioca con :9s: :7s: per il Straight Flush Draw e con l’:8d: al turn chiude la scala. Il river :Qh: non cambia nulla e Koon si deve accontentare del 5° posto.

Solo due mani dopo si conlude l’avventura di Scott Seiver. Sul flop :Ad: :10d: :9c: va allin con :As: :7c: all-in, Dan Colman si trova con :10s::10c: in mano e non può far altro che chiamare. Turn e river non cambiano nulla e Seiver si deve accontentare del quarto posto.

Dan Colman era a questo punto chiaro chipleader, ma alcune mani dopo Sorel Mizzi lo scalza e si insedia al comando. Con :Ks: :Kh:prima raddoppia contro Colman che gioca coppia di 4. Jeff Gross era lo shortstack dei 3, ma Colman deve abbandonare il torneo prima di lui. Con doppia coppia Mizzi accorcia ulteriormente Colman. Subito dopo Dan Colman va all-in con :Kh: :10s: e Sorel Mizzi spilla di nuovo :Ks::Kc:. Il board:4d: :Ac: :Qc: :3d: :6h: non salva Colman che si siede sul gradino più basso del podio.

A questo punto inizia l’head’s up con un vantaggio di 9:1 per Sorel Mizzi contro Jeff Gross, ma come sempre nessuna vittoria è mai scritta in anticipo nel poker giocato. Gross raddoppia due volte riuscendo quasi ad agguantare Mizzi. Sorel a questo punto riesce nuovamente ad allungare il distacco, tuttavia a Gross riesce di riacciuffarlo. A questo punto Mizzi inizia a giocare come sa fare e martella inesorabilmente l’avversario riuscendo a ricostruire un cospicuo vantaggio praticamente uncontested. Gross era già pericolosamente corto quando raddoppia ancora con :Ac: :Qc: contro:8s: :4c: di Mizzi. Quando poi va allo show down la volta successiva mostrando :Qh: :Qc: contro :Qs: :8s: di Mizzi, il board lo abbandona del tutto ed il torneo di decide con :9h: :4s: :10s: :7s: :5c: . Chiudendo colore Sorel Mizzi si porta a casa l’ultimo pot del torneo e il premio di $400.000.

1. SOREL MIZZI $400.000
2. JEFF GROSS $200.000
3. DAN COLMAN $120.000
4. SCOTT SEIVER $80.000
5. JASON KOON $60.000
6. BRIAN RAST $40.000

Payouts dei preliminari:

Name Preisgeld Punkte
DAN COLMAN $74.000 37
JEFF GROSS $74.000 37
SOREL MIZZI $66.000 33
BRIAN RAST $62.000 31
JASON KOON $58.000 29
JONATHAN DUHAMEL $52.000 26
SCOTT SEIVER $50.000 25
DANIEL CATES $48.000 24
ANTONIO ESFANDIARI $40.000 20
PHIL LAAK $38.000 19
DAN SHAK $20.000 10
VANESSA SELBST $18.000 9
legga anche questo articolo : Last 4 hand
oppure questo articolo : Termina il Day1A, nelle ultime 4 mani Bisciglia prende la chiplead