lost password?
Venerdì, 24.11.2017

T.V.G. WSOP Edition: a Casellato e Nicchetti gli ultimi due Day1
am Sunday, April 27, 2014

Sono le tre di notte quando l’ultimo giocatore esce, visibilmente soddisfatto, dalla poker room del Casinò di Venezia a Cà Noghera. Si è concluso da non molto l’ultimo dei cinque Day1 del The Venetian Game WSOP edition che ha fatto segnare 779 entries totali che hanno a loro volta generato un montepremi di 132.235,25 Euro. Un successo!

La giornata di oggi è stata caratterizzata dalla presenza di molti voti noti, da Luigi “gigetto” Pignataro ad Emiliano Bono per proseguire con Riccardo Lacchinelli, Emanuele “Nikking666” Di Domenico, Alessandro Caria, Luca Falaschi, Paolo Giovanetti, Charly Maracchione, Cristian VialiAntonio Scalzi, Marco Vispi,  Roby Begni, Michele Sigoli e la lista sarebbe ancora più lunga dovessimo elencarli tutti, anche un gruppo di giocatori da Malta non hanno perso l’occasione di sedersi ai tavoli del Main Event con l’intento di conquistare oltre alla prima moneta anche uno dei tre ticket per il Main Event delle WSOP 2014.

Dal Pro Player all’amatore in 779 hanno voluto provare ad accarezzare il sogno, e per molti ahimè resterà tale, di potersi sedere al tavolo del più Importante torneo pokeristico al mondo, e tutto questo grazie alla perfetta organizzazione ed all’intraprendenza di Tilt Events e del Casinò di Venezia.

casellato_cl_1d_1

Giovanni Casellato – chipleader Day1D

Alle 13 di un Sabato assolato prende il via il Day1D che subito fa registrare numeri interessanti, con i suoi 150 giocatori iscritti e fra questi Riccardo Lacchinelli seduto ai tavoli per i primi tre livelli, che esce dal torneo nonostante una top two pair floppata ” Arriviamo al tavolo di Riccardo Lacchinelli con il flop già girato sul tavolo e recita :Kh: :4d: :5c:. Luigi Piazza betta 2.400, Riccardo Lacchinelli raise a 7.000, 3bet di Piazza a 15.000 e 4betta resti Lacchinelli trovando lo snap call di Piazza. Allo showdown Riccardo Lacchinelli mostra :Ks: :5s: contro :Ah: :Ad: di Luigi Piazza. Il turn è un :6d: ed il river porta un :Ac: che permette a Luigi Piazza di superare la two pair di Lacchinelli ed a decretarne l’uscita dal torneo“.

Nemmeno Paolo Giovanetti, Michele Caroli, Roby Begni (che sfruttava la formula stack choice) , Michele Sigoli, Wanny Piazza, sono riusciti a passare questo day di gioco, cosa che invece è riuscita a Luigi “gigetto” Pignataro, Emiliano Bono, e Delfino Novara.

Discreta anche la presenza di quote rosa, in questo Day1D anche se a passare al Day2 è solamente Mirelia Bragaglio con 66.000 chips, non ce l’hanno fatta invece Angela Foti, Entela Kukaj, Tatjana Tanku e Philoon Jutarat.

In questo Day1D chipleader è Giovanni Casellato che imbusta 333.000 chips seguito a brevissima distanza da Luigi Piazza con 319.500 e da Moreno Rampin con 268.500.

IMG_1669

Mattia Nicchetto – chipleader day1E

Alle 19 è stata invece la volta del Day1E che ha toccato il record di iscrizioni arrivando a quota 202, comprensibile anche in virtù del fatto che era l’ultimo day a disposizione per la rincorsa ai ticket del Main Event WSOP e solo in quest’occasione veniva permesso il re-entry entro il sesto livello di gioco a tutti i giocatori che venivano estromessi dal torneo.

Protagonista della giornata è stato sicuramente Emanuele “Nikking666” Di Domenico che è riuscito a costruirsi uno stack importante fin dai primi livelli della giornata, ed a dire il vero è stato anche capace di perderne una parte considerevole per poi ricorstruirlo di nuovo. Sicuramente il colpo che ha dato la svolta al torneo di Di Domenico è quello che è combaciato con l’eliminazione di Paolo Giovanetti, e che è sicuramente uno di quei colpi “fortunati” che necessariamente devono capitare per poter aspirare quantomeno al final table “Il flop recita :Jh: :3d: :5d:. Giovanetti cbetta 5.100, raise di Di Domenico a 11.600, 3bet di Giovanetti a 26.100 e call di Di Domenico. Turn :Qh:. Check di Paolo Giovanetti,Di Domenico porta avanti una pila da 110.000 mettendo di fatto in allin Giovanetti che chiama. Allo showdown Giovanetti mostra :Js: :5s: mentre per Emanuele “Nikking666″ Di Domenico :4h: :5h:. Il River è un :2h: che condanna Giovanetti all’eliminazione“.

Buona anche la presenza femminile, a questo ultimo Day1, con 9 giocatrici iscritte e ben 6 di loro che passano al day2 Eva Gambogi con 154.500 chips, Entela Kukaj con 139.000, Vania Peserico con 64.000, Tatjana Tanku con 61.000, Caterina Panfili con 56.500, Serena Bianchi 51.500, niente da fare invece per Katia Palma, Flora Murgolo e Svetlana Kiseleva.

Questo Day1E nonostante abbia avuto come mattatore Emanuele Di Domenico vede in testa al chipcount Mattia Nicchetto che imbusta 296.000 chips solamente 10.000 in più del giocatore romano, che è stato protagonista dell’eliminazione del padrone di casa Pier Paolo Ruscalla “Esce alla penultima mano di giornata Pier Paolo Ruscalla, per mano di Emanuele Di Domenico. Arriviamo al tavolo che il flop recita :Ad: :3c: :4h:. Di Domenico cbetta 5.500, raise a 11.000 di Ruscalla 3 bet a 35.000 per Di Domenico e 4bet-push di Ruscalla per 80.000 che trova il call del giocatore romano. Allo showdown Emanuele Di Domenico mostra :As: :Ah: mentre per Pier Paolo Ruscalla :Ac: :Kh: , turn e river bianchi e Ruscalla esce proprio allo scadere del Day1E“, terzo nel chipcount è invece Stefano Menini che imbusta 273.000 chips.

Ora è tempo di pensare al Day2 che prenderà il via alle 14 che vedrà ai nastri di partenza 274 giocatori che si contenderanno i 72 premi. Si ripartirà dal 14° livello di gioco con bui 1.500-3.000 ante 500 ed i bui saliranno a 45 minuti, mentre l’average stack è a 113.723 chips.

Redraw Day2

Player Stack Tavolo e posto
1 MAROTTA FRANCESCO 341.500 27-2
2 CASELLATO GIOVANNI 333.000 22-10
3 RUTIGLIANO FRANCESCO 332.000 17-6
4 GAZZOLA RENATO 319.500 23-6
5 PIAZZA LUIGI 319.500 16-9
6 NICCHETTO MATTIA 296.000 12-1
7 DI DOMENICO EMANUELE 286.000 13-8
8 MENINI STEFANO GIUSEPPE 273.000 27-9
9 DE MIO GIULIANO 271.500 6-6
10 RAMPIN MORENO 268.500 21-8
11 WANG JUN JIE 265.500 17-10
12 TALIO DARIO 261.000 21-7
13 ROSSO CRISTIANO 257.500 25-7
14 MUTSCHLECHNER ALAN 250.000 15-7
15 TRINCANATO GIUSEPPE 250.000 12-3
16 VIANELLO ROBERTO 242.500 9-2
17 FANT LEONARDO 240.000 1-8
18 GIACALONE GIACINTO 238.500 20-9
19 CAVALLARI LORENZO 230.000 16-1
20 BORILE MARCO 229.500 24-5
21 MURATORI STEFANO 225.000 14-2
22 GAUDIOSO MICHELE 207.000 1-9
23 NEGRONI PAOLO 207.000 3-8
24 BOFFO SERGIO 202.000 2-7
25 PAIER BRUNO 202.000 15-10
26 CANDUCCI VITTORIO 199.000 4-6
27 PALAO MODENA JONATHAN HANS 196.500 16-3
28 SILVESTRI FRANCO 195.500 11-8
29 WENG XIAOKAI 194.500 22-5
30 NARDI PIERO 194.000 2-4
31 RUGGIERO FABIO 193.000 25-4
32 CANNAVA’ CLAUDIO 192.500 28-9
33 SCAPIN SIMONE 192.500 13-5
34 BERNARDELLI CIRO 191.500 8-2
35 PESARI GIOVANNI 190.500 5-6
36 PELLEGRINI FILIPPO 189.000 13-7
37 ABELA KONRAD 188.000 25-9
38 ROSSI MASSIMO 185.500 17-4
39 MENEGHESSO DANIELE 184.500 16-7
40 BYRD LONCIOS JR 183.500 3-5
41 FABBRINI MARCO 177.500 18-8
42 FOLLADOR ALBERTO 176.000 21-1
43 PORRETTA PIETRO 173.500 17-7
44 BOSCOLO MARCHI MAURIZIO 172.500 9-9
45 LANGERO CLAUDIO 172.000 16-5
46 BRUNOTTI RENATO 170.500 16-4
47 SELMIN LUCA 170.500 9-5
48 VERMI GIOVANNI GIUSEPPE 169.500 25-6
49 CONFORTI ALESSANDRO 168.500 12-7
50 ACCORDINI STEFANO 167.000 1-3
51 CICATIELLO PASQUALE 166.000 11-2
52 APICELLA GIOVANNI MARIA 164.500 12-9
53 MAIOLI ENRICO 162.000 20-7
54 D’URZO MARIO 161.000 8-7
55 DA PONTE ALESSANDRO 160.500 25-3
56 MORASSUTTO LUCA 159.000 6-7
57 SELMIN ALICE 159.000 13-10
58 CAPPELLESSO NICOLA 158.500 1-7
59 SCARPA ROBERTO 158.000 13-1
60 MASCI MARCO 157.500 18-1
61 BONO EMILIANO 156.500 19-6
62 BARRECA DEMETRIO 156.000 23-8
63 GAMBOGI EVA 154.500 20-6
64 BEVILACQUA ALBERTO 152.500 18-2
65 SALVATORE GIOVANNI 152.000 7-6
66 ZOLLO MASSIMO 151.000 5-1
67 MAGOSSO MAURO 150.000 7-5
68 XU HONGJIN 150.000 22-3
69 DESIMONE PAOLO 149.500 11-10
70 FANTINI PAOLO 148.500 28-7
71 PILLON ALESSIO 148.500 8-3
72 MEDDA CARLO 147.500 10-5
73 DE MAURI MASSIMO 142.500 6-9
74 BROZZI FRANCESCO 140.000 23-10
75 CIGAIA FILIPPO 140.000 11-3
76 DENITTO ALBERTO 140.000 2-9
77 CANNAROZZI FRANCESCO 139.000 13-6
78 KUKAJ ENTELA 139.000 21-6
79 ROSSI MAURIZIO 139.000 10-10
80 BRIGANTI VALERIO 137.500 16-6
81 SERVADIO MASSIMO 137.000 23-3
82 NAVA GIOVANNI 136.000 19-9
83 BLUDZIN JOZEF 135.500 8-9
84 MURINO ANDREA 135.000 19-2
85 PEDRUZZI ANDREA 135.000 24-3
86 IOCCO ANDREA 134.500 6-5
87 MAIORANO MAURIZIO 133.500 21-9
88 MARANGONI ALBERTO 133.000 26-9
89 AIROLDI DAVIDE 132.500 1-6
90 BORDIN GIULIANO 132.500 24-10
91 PENNACCHIA ANDREA 131.500 25-5
92 LOVITO ALESSIO 130.500 1-2
93 ORRU’ FABIO 127.500 10-8
94 PREVEDELLO DELLISANTI LUCIANO 127.500 21-3
95 MENEGOTTO EMILIANO 127.000 28-8
96 PRIANTE NAZARENO 126.500 23-7
97 RAVAZZANI ANDREA 126.000 19-5
98 POZZOLINI DIEGO 125.500 17-8
99 QUADRI DAVIDE 125.000 1-5
100 RAFFO LUCA 125.000 21-2
101 GREGO RENZO 124.000 8-6
102 VALARIN MAURO 123.000 23-4
103 MENEGHELLI NICOLA ANDREA 122.500 4-7
104 SAVI GIOVANNI 121.500 22-2
105 SCATTOLIN LORIS 117.500 12-8
106 ANDREETTA SIMONE 117.000 1-10
107 CAVALCA FERDINANDO 116.500 9-8
108 SOLIERI FILIPPO 116.000 16-8
109 SANDRON MASSIMO 114.500 4-2
110 DALLA COSTA LUIGI 112.000 6-10
111 ONISTO GIORDANO 109.500 25-2
112 BERTOLDI STEFANO 109.000 26-1
113 CAPITANIO ANTONIO 109.000 9-6
114 CASCIO VINCENZO 106.500 10-9
115 FORTUNATO MATTEO 104.500 19-1
116 GOBBIN MICHELE 104.500 2-6
117 TRAZZI GIANNI 104.500 5-2
118 FREZZA GIANCARLO 104.000 18-9
119 SASSO MATTIA 104.000 26-2
120 DRAGONE GERRY 103.500 23-5
121 DI CAPO PASQUALE 103.000 20-5
122 FALCIONI CHRISTIAN 102.500 24-4
123 CHIOFALO GIOVANNI 102.000 18-6
124 GAVA ROBERTO 102.000 23-2
125 PIVATO PIERANGELO 102.000 26-10
126 BRUNELLO ALESSANDRO 101.500 21-4
127 OCCULTO GIUSEPPE 101.500 21-5
128 BENLODI LUCA 101.000 15-8
129 BELLAMOLI STEFANO 100.000 11-7
130 PADOVAN BRUNO 100.000 6-2
131 LIN YI JIE 99.000 18-7
132 FRAGALE ANTONIO 96.500 22-9
133 SCALVENZI MATTEO 95.500 10-6
134 FEDERICO ANDREA 95.000 20-1
135 FALASCHI LUCA 94.500 19-8
136 CAZZADOR ROBERTO 92.500 15-9
137 MENEGHEL GIOVANNI ALBERTO 92.500 17-2
138 STRINGA TERENZIO 91.000 27-6
139 TOMASIN ALESSANDRO 91.000 8-1
140 ANTRONE DAMIANO GIORGIO 90.500 2-2
141 PIETROBONI JURI 90.500 3-1
142 VIALI CRISTIANO 90.500 10-2
143 DI SABATINO PIERFRANCESCO 89.500 9-4
144 MONTANARI DAVIDE 89.500 6-8
145 MICHIELAN GIORGIA 89.000 5-10
146 ZANOLI DANIELE 89.000 7-8
147 ARENA SALVATORE 88.000 26-8
148 ANDINA ANDREA 87.500 21-10
149 BARNABO’ LUIGI 87.500 12-4
150 SCHIAVULLI PIERO 87.500 7-4
151 SLANZI GIANLUCA 87.500 19-10
152 DALLAN ALEC 87.000 22-7
153 COSTA ANDREA 86.000 3-2
154 FADINI DANIELE 86.000 28-4
155 SALMASO GIANLUCA 86.000 7-10
156 COVI TULLIO 85.500 2-1
157 SANTINI FRANCESCO 85.500 1-4
158 SEBASTIANUTTI EDDY 85.000 18-5
159 GUIDI GIANNI 84.500 3-4
160 CICILIATO MIRCO 83.500 27-7
161 MAGNANI PAOLO 83.500 3-7
162 MAGOGA PAOLO 83.500 22-4
163 NARDELLI WALTER 83.500 18-4
164 FRATTINI MICHELE 83.000 1-1
165 CROSATO ADRIANO 82.500 8-4
166 OLIVIERI ALESSANDRO 82.500 5-5
167 SGARGETTA CORRADO 82.500 11-4
168 PAGNUCCO ENRICO 82.000 26-5
169 BILLIO ANDREA 81.500 7-1
170 COCCO CLAUDIO ANTONIO 81.000 17-3
171 BARCA PIERLUIGI 80.500 15-5
172 SENESE GIUSEPPE 80.000 20-3
173 SILVESTRIN GIORGIO 80.000 4-4
174 CORACIN ALESSIO 79.000 17-5
175 MARITATI LUCA 79.000 24-6
176 PIGNATARO LUIGI 79.000 11-5
177 VIO ALESSANDRO 79.000 3-9
178 FANELLI CARLO 78.500 18-3
179 GUERRETTA MANUEL 78.000 14-8
180 MORETTI MASSIMO 78.000 10-3
181 CAGNIN VITTORINO 77.500 4-5
182 FANTIN MARCO 77.500 17-1
183 SCHILIRO’ RICCARDO 77.500 6-3
184 TOMBOLINI GIANNI 77.500 23-1
185 PICILI MARIO 77.000 11-6
186 LERARIO LEONARDO 76.500 14-1
187 CAVANI MASSIMO 76.000 14-4
188 LEVORATO ALESSANDRO 75.500 15-1
189 NAGGARA RAMI 75.500 10-4
190 GUSI MANUEL 74.500 9-3
191 NOVARA DELFINO 74.500 13-4
192 MAMBRETTI DANNJ 74.000 11-1
193 PICOZZI MARIA ANGELA 73.500 20-8
194 PALAO MODENA ITALO MARTIN 72.500 5-8
195 ROTINI MAXIMILIANO 72.500 4-10
196 SALATA MICHELE 72.500 27-1
197 ZUSSA DAVIDE 72.500 3-10
198 LINGERI GIANLUCA 71.500 4-3
199 ZERBINI AMOS 71.500 27-3
200 SALERI LUCA 71.000 27-10
201 DONNO GIOVANNI 70.500 8-8
202 MUSIANI DANILO 70.500 7-3
203 CHEN MICHAEL 69.500 28-1
204 VIEZZI GIANCARLO 69.000 19-3
205 GUALTIERI LUCA 68.000 12-5
206 SALVETTI FILIPPO 67.500 2-10
207 STRACCAMORE LUCA 67.500 11-9
208 BRAGAGLIO MIRELIA 66.000 9-1
209 CAPUZZO ANDREA 65.500 28-5
210 CAVALLO GIUSEPPE 65.500 25-8
211 CAVAGNIS DANIELE 65.000 18-10
212 DE MARTINO CATELLO 64.500 15-6
213 LAZAR LUCIAN ILIE 64.500 10-1
214 MONDINI STEFANO 64.500 22-8
215 PESERICO VANIA 64.000 28-6
216 BENOZZI SIMONE 63.500 8-10
217 DERIU GIOVANNI 63.000 5-7
218 FAGGION ALESSANDRO 63.000 12-2
219 KING ANDREW PATRICK 63.000 24-2
220 MASO ALESSANDRO 63.000 23-9
221 FOSCARO VANNY 62.500 15-3
222 CORO’ ALESSIO 61.500 13-2
223 TANKU TATJANA 61.500 2-8
224 SGARBOSSA COSMEN 61.000 5-9
225 GIOVANETTI PAOLO 60.500 24-9
226 ROSSI LORENZO 60.500 10-7
227 DI PIERRO MARTINO 60.000 4-8
228 FRANCESCON MASSIMO 60.000 24-7
229 MOSCA TIZIANO 60.000 28-2
230 BORSATO FRANCESCO 58.600 20-10
231 SCEPI FABIO 58.500 13-9
232 IODICE MARCO 57.500 27-8
233 PANFILI CATERINA 56.500 6-1
234 ERRIQUES PAOLO 54.000 17-9
235 ROMANO CARMELO LUCA 53.500 5-4
236 MANZAN MATTIA 53.000 19-4
237 MEZZALIRA RENATO 53.000 8-5
238 PADOAN ARGENTINO 52.000 26-4
239 BIANCHI SERENA 51.500 14-3
240 PAGOT SERGIO 51.000 19-7
241 RUSSO PLACIDO 50.500 14-9
242 BARTOLI LUCA 49.000 22-6
243 VINCENZI SPARTACO 48.500 7-7
244 VISINI BATTISTA 48.500 15-4
245 BACCARIN NICO 47.500 14-6
246 MONTAGNER PAOLO 47.500 26-6
247 MASENADORE ANDREA 46.500 3-6
248 TABONE IAN 46.500 16-2
249 TRAVAGLINI MARCO 46.500 20-2
250 BASSANELLI FRANCESCO 46.000 12-6
251 CIOLI MATTEO 46.000 14-7
252 RUPA FLORIN 46.000 7-9
253 BALLI ANDREA 45.000 16-10
254 MANCUSO LEONARDO 45.000 4-9
255 GUALDI ELIOS 43.500 7-2
256 VANONCINI NUNZIO 43.000 6-4
257 LEMMI MARCO 42.500 25-10
258 COGO ANDREA 41.500 14-5
259 GULISANO DAVIDE 40.500 20-4
260 MURARIU VALENTIN MARIAN 40.000 28-3
261 PANCIERA FRANCESCO 40.000 9-10
262 ZANON LEANDRO 39.500 5-3
263 RAPONE NICOLA 39.000 27-4
264 MANTOVANELLI MARCO 38.500 12-10
265 COLELLA MANUEL 37.000 2-3
266 BEGNI ROBERTO 34.000 22-1
267 BERGAMO MARIO 30.000 2-5
268 BONUCCHI RICCARDO 30.000 9-7
269 MERLIN LORIS 28.000 13-3
270 MAFFEI CHRISTIAN 27.500 3-3
271 RIZZATO LORIS 27.500 15-2
272 DA PARE’ GIUSEPPE 26.000 14-10
273 FERRON MICHELE 23.500 26-3
274 RAZZAUTI MATTEO 18.500 24-1
legga anche questo articolo : L’ultimo Day1 è di Mattia Nicchetto
oppure questo articolo : Day2, il redraw dei tavoli