lost password?
Giovedì, 17.08.2017

Tana delle Tigri Eurobet: La vittoria di Gino Censori
am Sunday, March 30, 2014

Il Tana delle Tigri Eurobet termina con la vittoria di Gino Censori che in Heads-Up batte Andrea Nunes e si aggiudica la tigre, oltre alla prima moneta di 20.250€. Lo spettacolo al Card Casino di Praga arriva così alla fine ed i 18 player giunti al final day stanno ancora festeggiando quando nella poker room si spengono le luci e s salutano gli amici alla fine della festa.

gino censoriL’ultimo pomeriggio di questa nona edizione del tana delle Tigri Eurobet inizia con 18 giocatori seduti ai loro posti, tutti con la sicurezza di aver piazzato una bandierina in terra ceca. L’ITM è stato raggiunto la notte precedente ed ora si punta a “una sola posizione”.

Dei 183 giocatori sono rimasti solamente i 18 migliori. Tutti che a questo punto cullano il sogno della prima posizione. Si parte ed arrivano però subito le prime eliminazioni, Andrea Pisano, Artur Rudziankov, Raffaele D’Ambrosio, Elisabetta Leggi, Milan Šašek, Andrea Zigrossi, Massimo Zollo e Veronika Kokočeva portano il torneo nella prima vera zona calda del pomeriggio pokeristico in questo main event. Siamo in bolla final table e mentre Martin Kabhrel (sì sempre lui, quello della vittoria nell’HR all’EPT di Deuville, come già vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi (Day 1ADay 2) fa il bello ed il cattivo tempo tenendo il pallino del gioco, Alessandro De Marzi esce di scena e si vede così sfilare la sedia del Final Table.

Si rimane così in nove, Kabhrel chip leader e gli altri a cercare di mettergli i bastoni fra le ruote. Cadono Martin Šourek, chipleader ad inizio giornata, Niki Rositi Niki e Massimiliano Sorrenti. La supremazia del praghese Martin Kabhrel inizia a scemare, esce di scena Emiliano Negri per un’ottima sesta posizione e poi è proprio la volta del padrone di casa che, quando il gioco diventa meno tecnico, non riesce ad avere la meglio degli avversari e deve cedere il passo ai 4 italiani che si giocano il podio.

Francesco De Vivo, colui che ha fatto scoppiare la bolla esce in quarta posizione. Un conciliabolo fra i giocatori, un accordo sul montepremi ed al terzo posto si piazza Alberto Spinucci che lascia i riflettori ad Andrea Nunes e Gino Censori, protagonisti del testa a testa finale. Lo scontro vede Nadrea Nunes, che sin dalla prima edizione di questa manifestazione dà la caccia al tigrotto in palio per il primo classificato, dover alzare bandiera bianca e lasciare la vittoria finale a Gino Censori.

Payout

Posizione Cognome Nome Premio
1 Censori Gino € 20.250
2 Nunes Andrea € 13.200
3 Spinucci Alberto € 9.900
4 De Vivo francesco € 7.200
5 Kabrhel Martin € 5.450
6 Negri Emiliano € 4.300
7 Sorrenti Massimiliano € 3.500
8 Rositi Niki € 2.820
9 Šourek Martin € 2.320
10 De Marzi Alessandro € 1.880
11 Kokočeva Veronika € 1.580
12 Zollo Massimo € 1.320
13 Zigrossi Andrea € 1.180
14 Šašek Milan € 1.180
15 Leggi Elisabetta € 1.040
16 D’Ambrosio Raffaele € 1.040
17 Rudziankov Artur € 920
18 Pisano Antonio € 920

foto di proprietà di ItaliaPokerClub
info www.cdsevents.it