lost password?
Lunedì, 20.11.2017

Thomas Taubenschuss è il Campione Europeo di Poker 2013
am Sunday, November 3, 2013
In un lunghissimo Championship Event è stato decretato il nuovo Campione Europeo di Poker. Il torneo aveva un forte carattere internazionale, vittoria e titolo alla fine tornano però in Austria con Thomas Taubenschuss, nuovo Campione Europeo e fresco vincitore di € 30.000.

Il Championship Event si è giocato nelle varianti No Limit Hold’em, Seven Card Stud e Pot Limit Omaha, cambiando specialità ogni 15 minuti. Non tutti i 27 qualificati si sono presentati alla lotta per il titolo, cosa che naturalmente non ha minimamente disturbato i 23 partecipanti effettivi. In fin dei conti si trattava di 3 soli posti a premio ed un unico titolo di Campione Europeo. Una minor concorrenza sicuramente non disturbava nessuno dei player.

Fin troppo in fretta si infrangono definitivamente le speranze di titolo per Josip Simunic e Lasell King. Dopo un inizio scoppiettante, con l’alzarsi dei blinds il gioco si è fatto sempre più tight. Si sono susseguiti livelli senza un solo showdown ed alcuni player si sono lasciati accorciare fin troppo dai bui.

Il vincitore del Seven Card Stud Erich Kollmann viene eliminato in uno spot contro Anton Nagy ed il trionfatore del PLO Thomas Pohnke contro Gabor Gyarmati, poco dopo le 23 si definisce il final table, senza la presenza di nessuno dei vincitori dei Main Events di specialità. Michael Sollfrank esce subito contro Thomas Taubenschuss. Ma se qualcuno sperava nel ritorno dell’action al tavolo non aveva fatto i conti  con la modalità push fold che i giocatori stavano seguenedo in quel momento.

Gabor Gyarmati era il chipleader del tavolo finale ed aumenta il suo vantaggio mano dopo mano. Ma anche  Thomas Taubenschuss ha potuto aumentare il suo stack eliminando Anton Nagy. Eoghan O’Dea provvede alla successiva eliminazione  quando con Full House può eliminare Jozef Bartaloz  che mostra colore allo showdon .

Sigi Rath sarebbe stato il prossimo contro Eoghan O’Dea. Sigi showa :Ad: :3s: contro:Ks: :10h: , il :Kx: al river decreta l’abbandono della lotta per Sigi. Ora si giocava per la bolla che a sorpresa scoppia subito: Jens Nyholm era molto corto e pusha :Qd: :10s: trovando il call con :Ah: :4d: di Gabor Gyarmati. Niente sorprese e si gioca per il titolo con i soldi in tasca.

Per la terza volta si prova a chiudere un Deal ma nessuno alla fine accetta le condizioni del chipleader, che in quel momento era Gabor Gyarmati. Poco dopo tuttavia la situazione cambia e Thomas Taubenschuss raddoppia e prende il comando. Con coppia di :Qx: ‘s va all-in contro i :Kx: dell’ungherese, al flop si materializza una :Qx: e le sorti del torneo cambiano. Gabor scivola sempre più giù, salvo poi scontrarsi in PLO con Eoghan O’Dea spielte. Sul flop :Js: :10s: :9s: vanno le chip in mezzo :As: :4s: :Qc: :3c: O’Dea floppa solo Nuts, mentre Gabor Gyarmati calla con :Jc: :9c: :8h: :3h: .  Turn :7h: non cambia nulla ma il river  :9h: chiude il full house .

t5_k5_055In heads-up Thomas Taubenschuss è avanti quasi 3:1 e l’all-in decisivo non si fa attendere a lungo. Gabor prima raddoppia poi restitusce le chips a Thomas e crolla a 330k…. Ma l’all-in successivo consegna il titolo a Thomas. Coppia di :10x: per Gabor contro :Ks: :Jd: di Thomas, Il board recita:Kh: :Qc: :Jc: :8c: :Qh: e Thomas Taubenschuss è il nouvo campione d’Europa ed incassa ben € 30.000 freuen, per Gabor secondo posto ed € 15.000.

 

 

 

1. Thomas Taubenschuss A € 30.000
2. Gabor Gyarmati HU € 15.000
3. Eoghan O’Dea IRL € 5.000
4. Jens Nyholm DK
5. Siegfried Rath A
6. Jozef Bartaloz SK
7. Anton Nagy A
8. Michael Sollfrank D