lost password?
Mercoledì, 26.07.2017

Tilt Poker Cup: Petrellese comanda a 18 left
am Monday, May 26, 2014

E anche il day2 è agli archivi. La Tilt Poker Cup entra nel vivo della competizione e dopo una domenica ricca di colpi di scena ci consegna i 18 giocatori che tenteranno l’assalto al Las Vegas e a un payout davvero interessante. Fra loro nomi importanti e semplici outsider, per una volata finale senza esclusione di colpi. Dai 140 players di inizio giornata si scende abbastanza velocemente allo scoppio della bolla, che spalanca le porte dei premi a 45 giocatori, mentre in molti abbandonano i sogni gloria. A fine giornata imbusta davanti a tutti Francesco Petrellese con 1.812.000 chips quando l’average si attesta a quota 810.000 gettoni. Nella top troviamo il membro del team online di Lottomatica Lorenzo Gemmi con 899.000 pezzi, mentre nelle retrovie non mollano i vari Davide Suriano, Carmelo Vasta e Maurizio Musso. petrellese_cl_day2

Pronti via e subito alzano bandiera bianca players del calibro di Andrea Michelotto, a cui non basta QQ su board A-Q-4-10-J contro AK di Fabio Bursi, Virgilio Di Cicco, Ivan Gabrieli, Alessandro Minasi, Carlo Savinelli, Dario Colombo, Luca Stevanato, Alessandro Meoni, Paolo Della Penna, Alberto Musini, Andrea Ruscalla, Enrico Mosca, Roberto Begni, Andrea Carini e Mario Perati.

Si arriva così allo scoppio della bolla che avviene nella maniera più veloce possibile, subito dopo la pausa cena, come riporta fedelmente il nostro Blog LiveTiziano Fasan  decide con :10s: :10c: di investire gli ultimi 2 blinds da Bottone.Fantini e Vasta chiamano dai blinds. Vasta al turn fa foldare Paolo che dichiarerà :Ax: :9x: e si va allo showdown su board: :7s: :5s: :9c: :7d: . Tiziano Fasan mostra :10s: :10c:  e Carmelo Vasca mostra :6s: :8s:.  Il :4h: al river decreta l’eliminazione di Fasan che è l’ultimo giocatore che non andrà a premio”.

Da quel momento in poi è un escalation di emozioni, dove la leadership cambia spesso padrone, mentre escono Xia Lin (39th per 1.060€), Giulio Astarita per (35th per 1.240€), Claudio “ClaPagano” Pagano (30th per 1.240€). Nel finale di giornata vola ufficialmente al comando Francesco Petrellese il quale con AK sul board A-K-10-6-5  si fa pagare i massimi da Du Chene con A8, per un pot da oltre 300 mila chips.

Alla chiusura delle buste quindi Petrellese è il chipleader naturale, con Lin e Ferrante a completare il podio, mentre Alessandro Caria a fari spenti si presenta nella top ten. Intanto sempre ieri si è giocato il freeroll che metteva in palio un ticket per il main event delle WSOP. Vince Fortunato Festa, il quale batte in Hu Paolo Giovannetti, con il nostro direttore Stefano Bertoldi che chiude al terzo posto. day2_207

Questo il count ufficiale (con redraw)  in attesa dello shuffle up del final day previsto per le ore 14.00.

1 PETRELLESE FRANCESCO 1.812.000 2-8
2 LIN YI JIE 1.336.000 1-5
3 FERRANTE ALESSANDRO 1.116.000 2-5
4 ANTONETTI GIANCARLO 1.106.000 1-6
5 PALAO MODENA ITALO MARTIN 1.058.000 1-8
6 BURSI FABIO 903.000 2-3
7 GEMMI LORENZO 899.000 1-1
8 LO MONACO FILIPPO 864.000 1-2
9 CARIA ALESSANDRO 803.000 1-4
10 AGRELLO MAURIZIO 736.000 2-7
11 COSTA CIRO 659.000 1-3
12 SURIANO DAVIDE 648.000 2-2
13 VASTA CARMELO 530.000 1-9
14 FANTINI PAOLO 508.000 2-6
15 MUSSO MAURIZIO 440.000 1-7
16 SANTORO AMERIGO TIBERIO 436.000 2-1
17 MUZZARELLI MARCO 416.000 2-4
18 CAMPI ANDREA 303.000 2-9

Questi i giocatori a premio

19 BOTTONE GIOVANNI 1.920,00
20 SANTINI FRANCESCO 1.920,00
21 TRECCANI MARCO 1.920,00
22 FRATTI ALESSIO 1.660,00
23 DU CHENE DE VERE FERNANDO 1.660,00
24 MANTOVANELLI MARCO 1.660,00
25 CAMPANELLA DOMENICO 1.440,00
26 ACERBI MATTEO 1.440,00
27 ROSSI MAURIZIO 1.440,00
28 D’AGOSTINO MARCO 1.240,00
29 GREGO RENZO 1.240,00
30 PAGANO CLAUDIO LEONARDO 1.240,00
31 BOUBIR SEMIR 1.240,00
32 MICHIELAN GIORGIA 1.240,00
33 ZAPATA SANCHEZ ORLANDO ELIAS 1.240,00
34 TRINCANATO GIUSEPPE 1.240,00
35 ASTARITA GIULIO 1.240,00
36 NICCHETTO MATTIA 1.240,00
37 NATUZZI ALESSANDRO 1.060,00
38 FELICETTI ROBERTO 1.060,00
39 LIN XIA 1.060,00
40 CORCIONE LUCIANO 1.060,00
41 DALLA COSTA LUIGI 1.060,00
42 MASO ALESSANDRO 1.060,00
43 CALCAGNO YURI 1.060,00
44 CALGARO GIUSEPPE 1.060,00
45 PRANDINI MIRCO 1.060,00

Infine il payout che attende i 18 giocatori con sette ticket per il main event delle WSOP.

1 47.030,00
2 34.030,00
3 25.130,00
4 20.330,00
5 17.330,00
6 15.330,00
7 13.530,00
8 5.000,00
9 3.750,00
10 2.960,00
11 2.960,00
12 2.960,00
13 2.520,00
14 2.520,00
15 2.520,00
16 2.200,00
17 2.200,00
18 2.200,00